142 Visitatori + 0 Utenti = 142


 consiglio moto
 Mondo Moto (116 risp.)
 f1 2020
 Sport (119 risp.)
 raduno flash
 Raduni (8 risp.)
 nuova entrata yamaha tw 125 del 20...
 Mondo Moto (117 risp.)
 nissan gtr offroad
 Mondo Auto (1 risp.)
 qui tutti regalano moto. che fare ...
 Mondo Moto (6 risp.)
 nonno educa i giovani con le manie...
 Mondo Auto (56 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1744 risp.)
 prove youngtimer
 Auto d'epoca (373 risp.)
 qualcuno conosce questa concession...
 Mondo Auto (2 risp.)
 torniamo a far muovere l'economia
 Mondo Auto (20 risp.)
 maserati 3.0 v6 nettuno
 News (17 risp.)
 2.0d land rover: rottura catena pr...
 Service (5 risp.)
 jaguar xjs 3,6 1990
 Auto d'epoca (1 risp.)
 [raduno]sabato sera milanese il 25...
 Raduni (34 risp.)
 capitalizzazione tesla..
 Altre news... (1 risp.)
 quintessenza supercar
 Mondo Auto (40 risp.)
 nuova bmw serie 4
 Mondo Auto (16 risp.)
 giro porte fiat uno
 Auto d'epoca (2 risp.)
 raduno a 2 ruote
 Raduni (68 risp.)
 una nuova moto storica per la coll...
 Mondo Moto (20 risp.)
 anticipi e ritardi nella fasatura
 Tecnica (7 risp.)
 [serie video] car trek
 Mondo Auto (0 risp.)
 avviatori d'emergenza
 Service (54 risp.)
 zanardi grave dopo un incidente
 Sport (25 risp.)
 il covid resuscita le passioni
 Tecnica (38 risp.)
 tagliando jimny 1.5 anno 1
 Service (4 risp.)
 100 mila km in retromarcia
 Mondo Auto (21 risp.)
 comparativa filtri aria
 Service (17 risp.)
 veicoli da investimento
 Auto d'epoca (12 risp.)
 emula: una moto, tante moto
 Mondo Moto (1 risp.)
 quotazioni post covid
 Mondo Auto (110 risp.)
 non credo basti un cero ....
 Mondo Auto (8 risp.)
 kawasaki z400 (2020)
 Mondo Moto (45 risp.)
 inseguimento norvegese.
 Archivio media (12 risp.)
 lampadine osram night breaker unli...
 Tecnica (137 risp.)
 citroen ami 2020
 Mondo Auto (4 risp.)
 turno sperimentale - circuito tazi...
 In pista (4 risp.)
 alfa 166 v6: 2.0 turbo o 3.0 aspir...
 Auto d'epoca (17 risp.)
 pubblicità moto anni '80: che rico...
 Mondo Moto (1 risp.)
 sfida senz'olio
 Archivio media (3 risp.)
 che incentivi mettereste?
 Mondo Auto (50 risp.)
 che fine ha fatto la biturbo del m...
 Auto d'epoca (3 risp.)
 targa ga
 Mondo Auto (16 risp.)
 dubbi pratici su elettriche
 Mondo Auto (20 risp.)
 passi di montagna in auto
 Mondo Auto (113 risp.)
 domanda urgente guaio scooter
 Service (50 risp.)
 problemi al cancello
 Service (453 risp.)
 parte la class action italiana con...
 Mondo Auto (4 risp.)
 ode alle auto vecchie
 Auto d'epoca (1 risp.)
 emi
 Presentazioni e censimento (2 risp.)
 volvo velocità massima 180kmh per ...
 Mondo Auto (16 risp.)
 covid e nlt + altre faccende
 Mondo Auto (136 risp.)
 14 trend da fermare!
 Mondo Auto (54 risp.)
 ditta olandese chiede 6 miliardi d...
 Mondo Auto (24 risp.)
 sigma squad
 Auto d'epoca (0 risp.)
 fiat 500ev
 Mondo Auto (8 risp.)
 che auto è (era)?
 Auto d'epoca (12 risp.)
 ma che bella chevrolet spark bianc...
 Auto d'epoca (5 risp.)
 vw golf 8
 Mondo Auto (50 risp.)
 'ring con prole :d
 Mondo Auto (4 risp.)
 motore fire fuori produzione da og...
 Altre news... (10 risp.)
 audi rs6 - prova 4r
 Mondo Auto (11 risp.)
 hyundai i20 (2020)
 Altre news... (5 risp.)
 amuchina e interni auto + sanifica...
 Mondo Auto (30 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Motori
| |-+  Mondo Moto
| | |-+  [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019
Pagine: [1] 2 3 4 Vai Giù Stampa
   [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Homer
Ottobre 15, 2019, 14:01:53 pm
Staff, V12, 86884 posts
Conclusa ieri la stagione motociclistica, ho montato il connettore rapido per il mantenitore di carica, fatto il pieno, messa sotto il telo e sospeso assicurazione per l'inverno.
E' giunto il momento di fare il punto di questi primi 6 mesi (scarsi) della mia prima moto nuova comprata (in realtà avevo avuto la Mito 125 nuova di pacca, ma mi era stata regalata dal babbo) con il sudore della fronte  Grin

Beh son stati mesi intensi, considerando che l'ho usata praticamente solo per diletto (ci son andato al lavoro 4 o 5 volte al massimo) i 9453km percorsi in circa 5 mesi e mezzo non sono pochi...specie considerando che sono stati percorsi in condizioni estremamente diverse... mi han permesso di prendere confidenza con il nuovo mezzo su asfalto, sterrato, pietraie, con asciutto e bagnato, temperature variabili dai 3 ai 42 gradi... Innanzitutto non posso che essere estremamente soddisfatto dell'acquisto, ho trovato tantissimi pregi e anche qualche difetto, peraltro quasi sempre veniale... con ordine:

ESTETICA
Qua il giudizio non può che essere soggettivo. Nel suo segmento per me è seconda solo all'Africa Twin, che è rimasta fino all'ultimo in corsa per l'acquisto ed è stata scartata più per un fattore di testa che di cuore... ma col senno di poi per l'uso che ne faccio io non posso che essere contento della scelta. Sicuramente l'AT avrebbe dei grossi vantaggi su sterrato, ma contando che di quei 9450km percorsi al massimo i 450 saranno stati fatti fuori dall'asfalto non credo che avrei potuto apprezzare i vantaggi, ma anzi mi sarei molto pentito della mancanza del cruise control (sfruttato tantissimo) e di altri gadget di cui non è dotata la vecchia versione che avrei potuto comprare.
A livello estetico dicevo a me piace moltissimo, la colorazione opaca la rende molto elegante e il colore leggermente cangiante dei 3 disponibili è sicuramente il più aggressivo. Le finiture esterne sono estremamente curate, molti i particolari con logo triumph inciso e gli accessori montati hanno dato un tocco di eleganza e soprattutto di robustezza e protezione molto apprezzati (specie quando l'ho battezzata in fuoristrada da entrambi i lati). Molto bello il pedale del cambio snodato accessorio montato after market al posto di quello originale un po' scarsino, l'unica nota un po' così sono le pedane del passeggero soprattutto nella sezione degli attacchi che sono un po' "tirate via" su una moto da 15mila euro e soprattutto essendo saldate non si possono smontare.
Molto bella e funzionale la strumentazione, unico difetto il sensore di luminosità che è un po' troppo sensibile e switcha troppo presto nella modalità notte (si può sempre forzare in modalità chiara ma col buio è un po' troppo luminosa). Sono in attesa dell'uscita dell'accessorio per integrare lo smartphone e poter gestire google maps sullo schermo che permetterà di aggiornare la moto alle specifiche dei nuovi modelli in uscita all'eicma.
Eccellenti i comandi al manubrio, molto belli i tasti illuminati. I comandi sono a portata di dita e semplici da ritrovare, nonostante siano tantissimi. L'unico un po' più scomodo con i guanti è il tasto per comandare le manopole riscaldate che è un po' piccolino. Altro piccolo difetto le molle di richiamo del parabrezza regolabile che non sono molto potenti e sullo sconnesso molto pesante tendono a far scendere lo schermo nella posizione più bassa. In fuoristrada non dà fastidio perchè guidando in piedi lo si usa comunque in posizione bassa (e già così ci ho dato una facciata prendendo un canale di scolo trasversale)

GUIDA
Qua c'è poco da dire... sarà che i mezzi nuovi fra elettronica e telaio sono favolosi da guidare, con questa moto in pochissimo mi son trovato a guidare su strada come facevo con la sport tourer che avevo prima... lo han visto gli amici con cui ho avuto il piacere di condividere qualche giro, nonostante le performance non possano essere esagerate (son pur sempre "solo" 95CV) nel misto ci si tolgono un sacco di soddisfazioni e più di una volta sono arrivato a grattare le pedane in curva, grazie anche alle bridgestone di primo equipaggiamento che gioco forza sono molto più votate alla strada che al fuori (anche se non mi posso lamentare della trazione anche sullo sterrato leggero)
Non ho ancora avuto modo di toccare le sospensioni che son rimaste nella configurazione di fabbrica, nonostante siano completamente regolabili. Il setup standard è eccellente, su strada la forcella non affonda ma l'assorbimento grazie anche al 21" anteriore è eccezionale anche sullo sconnesso, in fuori forse sono un po' troppo secche in certe condizioni ma le mie limitate capacità non mi permettono di sentire la mancanza di qualcosa di diverso.
L'elettronica che non ho mai avuto in una moto è eccellente e molto poco invasiva. Su strada si usa la mappa standard e solo quando ci si vuole divertire la metto in sport, giusto per avere la risposta del gas un po' più pronta. Per il resto grazie all'acceleratore elettronico e al 3 cilindri che gira fluido già al minimo per poi tirare (anche se non quanto mi aspettavo) bene fino a oltre 10mila giri si può cambiare in scioltezza e usare la 6a già a 40-50 all'ora... le prestazioni come dicevo non sono esagerate, ma non si sente mai la mancanza di potenza se non quando devi cercare di star dietro agli amici con i 900/1000 (ma li anche col vfr si poteva far poco). I freni non sono niente di esagerato, l'abs francamente mi è intervenuto no npiù di un paio di volte. Il controllo trazione su asciutto è totalmente inutile, si apprezza più sul bagnato (diverse volte sulle strisce bagnate si è acceso il segnale) ma interviene in maniera molto fluida e non dà nessun fastidio. Un po' di più invece su sterrato, dove ho scoperto mio malgrado che anche la mappa offroad PRO non staccava totalmente il TC... infatti con un po' di esperienza in più mi son fatto la mappa personalizzata con ABS attivo su ruota anteriore e TC completamente staccato da
usare nello sterrato più impegnativo dove le sconnessioni pesanti mandano in crisi la centralina.
Sono molto curioso di vedere come cambierà la prossima stagione quando monterò le Pirelli Skorpion STR decisamente più tassellate.
Altre note:
- Fari full led impressionanti, specie con i fari di profondità accesi la profondità è incredibile rispetto a come ero abituato
- Manopole riscaldate molto comode anche nella mezza stagione, sono regolabili su 3 temperature e quando ci sono 10-15 gradi in montagna si apprezzano molto
- Sella riscaldata invece usata 2 volte, francamente se non fosse stata di serie sarebbe stata un acquisto abbastanza inutile
- Molto comoda la borsa tanklock da serbatoio, anche se la mia è un po' troppo grossa e mi copre il blocchetto di accensione. Penso che ne comprerò una più piccola da usare in abbinamento al bauletto. Senza bauletto invece è perfetta per portare quel che serve per il giro giornaliero
- Cruise control eccellente nell'uso quotidiano... in autostrada ma anche in statale lo uso praticamente sempre, rende la guida molto più rilassata senza dover star sempre appresso al tachimetro. Impossibile farne senza ormai
- Comodità sella invece perfettibile...alla lunga (sarà che ero abituato alla sella in gel che avevo comprato per il VFR) fa un po' male al culo, anche perchè non è larghissima e non si può cambiare molto posizione. Diciamo che oltre le 4-5 ore comincia a essere faticoso

A livello di costi di gestione al momento non c'è molto da dire... la gomma anteriore è completamente finita (son già fuori con i segnalatori di usura) ed è questo il motivo per cui ho deciso di fermarla in anticipo (complici anche altri impegni per i prox weekend). Cambiare le gomme ora sarebbe assurdo per farci 2-300km e poi tenerle ferme di inverno...è però la prima volta in vita mia che mi capita di avere la gomma anteriore finita e quella posteriore ancora con parecchio battistrada...non so quanto abbia inciso la guida in fuori strada e quanto invece la distribuzione dei pesi e la potenza inferiore... cmq le bridgestone sono delle grandi gomme, che cambierò solo per avere qualcosa di più specialistico in fuori strada.
Per altre cose niente da dire...in circa 8000km dal primo tagliando il consumo d'olio è stato quasi nullo, il livello è ancora ben oltre il minimo. Ho invece consumato 483 litri di benzina per un consumo medio di 19,6Km/l da spritmonitor (il pc di bordo indica 19,7, mai azzerato dall'acquisto)

Giorgio (TO, 42, 75, 95)
   Renault Clio 1.5dCi 2017
   Triumph Tiger 800 XCa 2019
ggg1677@hotmail.com Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
abrasda catrame bruciabenzina sinfonico
Ottobre 15, 2019, 14:16:16 pm
Utente standard, V12, 7571 posts
Sento di chi ferma l'assicurazione delle spider, ma conviene? Io non fermo mai perché già pago poco di rca? Siamo sui 250, quelle sospendibili costano di piu,; sulle moto il discorso è diverso?
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 15, 2019, 14:16:50 pm
Utente standard, V12, 72875 posts
ESTETICA
Qua il giudizio non può che essere soggettivo.
(...)
GUIDA
Qua c'è poco da dire...
(...)
A livello di costi di gestione al momento non c'è molto da dire...
(...)
Per altre cose niente da dire...

Meno male che non avevi niente da dire Grin
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Ottobre 15, 2019, 14:17:34 pm
webmaster, V12, 48574 posts
 Grin Grin Grin

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 15, 2019, 14:19:07 pm
Utente standard, V12, 72875 posts
Sento di chi ferma l'assicurazione delle spider, ma conviene? Io non fermo mai perché già pago poco di rca? Siamo sui 250, quelle sospendibili costano di piu,; sulle moto il discorso è diverso?
È come dici tu, dipende dalle Compagnie.
Io ne ho trovate almeno un paio (Zurich e Genertel) che fanno prezzi ottimi per le sospendibili. O meglio: le loro assicurazioni moto sono convenienti e sospendibili "per default".
Per le macchine non so. Anche la mia è assicurata tutto l'anno per 250€, non ho trovato niente di più conveniente.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 15, 2019, 14:21:34 pm
Utente standard, V12, 72875 posts
Meno male che non avevi niente da dire Grin
Battute a parte, a me quel genere di estetica non piace, ma sulla qualità della moto non si discute, tutti quelli che l'hanno provata ne parlano bene.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Homer
Ottobre 15, 2019, 14:23:06 pm
Staff, V12, 86884 posts
Sento di chi ferma l'assicurazione delle spider, ma conviene? Io non fermo mai perché già pago poco di rca? Siamo sui 250, quelle sospendibili costano di piu,; sulle moto il discorso è diverso?

Io ho Verti e posso sospenderla una volta per minimo 60gg e si prolunga la durata del tempo che viene allungata...in questo modo l'anno prossimo avrò altri 6 mesi. La riattivazione non costa niente per la moto, per l'auto 15 euro
Ogni polizza fa a se comunque...

Meno male che non avevi niente da dire Grin

pirla  Tongue Tongue Tongue

Giorgio (TO, 42, 75, 95)
   Renault Clio 1.5dCi 2017
   Triumph Tiger 800 XCa 2019
ggg1677@hotmail.com Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 15, 2019, 14:26:20 pm
Utente standard, V12, 72875 posts
Però, 60gg non sono pochi.
Però nel mio caso andrebbero benissimo... non l'ho fatto un preventivo con Verti, magari il prossimo anno vedo...
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
ChB ... senza questa, nessuno
Ottobre 15, 2019, 14:33:23 pm
Utente standard, V12, 23326 posts
Non è il mio genere, ma bella ... curiosità: come funziona il cruise? alla fine è come quello dell'auto? e per disinserirlo in caso di "urgenza"?

"Un popolo che non beve il suo vino e non mangia i suoi formaggi ha un grave problema di identità"
                                             José Carvalho Larios (per interposta persona, MVM)
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
mauring Il gas si espande nel vuot(t)o
Ottobre 15, 2019, 14:35:48 pm
Utente standard, V12, 42080 posts
e per disinserirlo in caso di "urgenza"?

C'è una schermata speciale di un sottomenù protetto, e poi devi digitare una password a 24 cifre.  Grin
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 15, 2019, 14:57:34 pm
Utente standard, V12, 72875 posts
Non è il mio genere, ma bella ... curiosità: come funziona il cruise? alla fine è come quello dell'auto? e per disinserirlo in caso di "urgenza"?
Non l'ho mai provato, ma perché dovrebbe essere diverso?
Le moto oggi hanno tutte l'acceleratore elettronico, i sensori per l'ABS etc etc... sarà uguale no?
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
mauring Il gas si espande nel vuot(t)o
Ottobre 15, 2019, 15:00:56 pm
Utente standard, V12, 42080 posts
Non l'ho mai provato, ma perché dovrebbe essere diverso?
Le moto oggi hanno tutte l'acceleratore elettronico, i sensori per l'ABS etc etc... sarà uguale no?

Che poi mica serve l'acceleratore elettronico.

La Jeep ha l'acceleratore a cavo, e il cruise funziona benissimo (con un congegno che tira e molla il cavo).
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Homer
Ottobre 15, 2019, 15:01:55 pm
Staff, V12, 86884 posts
Non è il mio genere, ma bella ... curiosità: come funziona il cruise? alla fine è come quello dell'auto? e per disinserirlo in caso di "urgenza"?

Molto simile alla macchina ma tutto con un unico tasto a bilanciere. Premi verso il basso e si attiva, un'altra volta setta la velocità. Poi premendo più o meno aumenta e diminuisce la velocità. Per disattivarlo vale come per le auto il discorso freno o frizione oppure c'è una sorta di "scatto" dopo il fondo corsa della manopola del gas quando la chiudi che dà l'impulso per disattivarlo. Una volta disattivato premendo la parte superiore del comando a bilanciere fa il resume della velocità impostata. E' molto intuitivo, l'unica cosa c'è un'impostazione di sicurezza che non attiva il resume se non hai la manopola del gas in mano e se stai aprendo il gas più del necessario (in pratica passa in secondo piano rispetto al pilota)

Giorgio (TO, 42, 75, 95)
   Renault Clio 1.5dCi 2017
   Triumph Tiger 800 XCa 2019
ggg1677@hotmail.com Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Homer
Ottobre 15, 2019, 15:03:16 pm
Staff, V12, 86884 posts
Che poi mica serve l'acceleratore elettronico.

La Jeep ha l'acceleratore a cavo, e il cruise funziona benissimo (con un congegno che tira e molla il cavo).

si ma non è fluido nella risposta. Mi ricordo che sul Galaxy e sulal Mondeo che avevo per la champions league ogni volta che riattivavi il resume della velocità ti dava delle sgasate a tavoletta per riprendere la velocità giusta e poi quando superava la velocità impostata mollava di colpo...ora è tutto molto più fluido (anche sulle auto)

Giorgio (TO, 42, 75, 95)
   Renault Clio 1.5dCi 2017
   Triumph Tiger 800 XCa 2019
ggg1677@hotmail.com Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: [LONG TEST] Triumph Tiger 800 XCa 2019   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 15, 2019, 15:04:27 pm
Utente standard, V12, 72875 posts
Che poi mica serve l'acceleratore elettronico.

La Jeep ha l'acceleratore a cavo, e il cruise funziona benissimo (con un congegno che tira e molla il cavo).
Sì, era per dire che ormai ce l'hanno tutte (perché si gestiscono meglio le mappe di erogazione, il cambio elettronico in scalata, l'inquinamento...). Quindi anche il Cruise va di conseguenza.
Guarda Profilo  Loggato 
Pagine: [1] 2 3 4 Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.066 secondi con 36 queries.