222 Visitatori + 1 Utente = 223

Sportcoupè
  Mostra Posts
Pagine: [1] 2 3 ... 398
1  Motori / Mondo Auto / Re: Milano in diesel il: Giugno 27, 2024, 08:28:49 am
un cazzo, ma non puoi aspettarti nulla da fuffaelettricman


ma lui è sempre avanti,

5 anni fa c'era l'hype per il bev dai new comers, ora praticamente nessuno crede più ai bev (neanche la case che stanno limitando le versioni, i clienti basta leggere i numeri)

ma lui è esploso ora , anzi non ancora perchè aspetta lo sc0nto della vitahhhh!


quindi sarà già avanti su un eventuale improbabile riflusso del bev
2  Passion / Service / Re: Sostituzione candele : ogni quanto ? il: Giugno 24, 2024, 16:35:34 pm
La mia 500 Abarth del 2008 è multiair ?

Sono gnurant in materia...

no è tjet
stesso motore ma senza multiair
ma è lo stesso caagionevole di candele ,segui il lum, mi pare stesso intervallo 30 mila o 2 anni
3  Passion / Service / Re: Sostituzione candele : ogni quanto ? il: Giugno 24, 2024, 14:39:58 pm
Sulla Pandozza Twinair le cambio una volta ogni 24mesi.. e costano un rene.

una volta ero a pranzo col boss ngk italia

mi disse che sui multiair fecero 30 mila km perchè a 45 mila non arrivava in sicurezza, arrivava verso i 40 (per una questione di gradiente termico e pressione dato dal boost motore)

poi dipende tanto come guidi, se vai tranquillo puoi estendere un po' a 3 anni
4  Passion / Ambiente / Re: Riflessioni sull'auto elettrica il: Giugno 24, 2024, 14:37:10 pm
solo per darti i prezzi un pò più precisi, così da rifare i conti:

il prezzo medio che ho pagato il gasolio nell'ultimo mese è di 1,35 + IVA

il prezzo dell'energia nell'ultimo mese utile, comprensivo di tutto, mi viene 0,49 (sempre se sono riuscito a leggere correttamente la bolletta  Roll Eyes)

CON AUuto 20 km/l
e auto 20 kw per 100 km

sei in totale pareggio di spese vive carburante
5  Passion / Service / Re: Sostituzione candele : ogni quanto ? il: Giugno 10, 2024, 09:53:44 am
Onestamente sull' Agila mi ero dimenticato che ci fossero.  Grin

Non sono mai state cambiate da nuova, quindi hanno 12 anni e 82.000 km...  Shocked

Il motore non perde un colpo e si accende con mezzo giro di chiave con ogni temperatura, ma forse è il caso di cambiarle...

A meno che non siano quelle all'iridio che durano una vita, ma non credo le mettano come primo equipaggiamento.

Che dite ?  Huh

sul lum cè scritto
6  Passion / Ambiente / Re: Riflessioni sull'auto elettrica il: Giugno 05, 2024, 08:58:47 am
Comunque sono in attesa di comunicazioni da parte di Tesla, quasi sicuramente non sono rientrato negli incentivi.

la previsione che non l'avresti mai presa era troppo facile senza essere zaratustra, scritto qua mesi fa
7  Motori / Sondaggi / Re: Tesal Model 3 rwd vs Model Y rwd il: Maggio 29, 2024, 09:53:10 am
ti sembra che la stia comprando?

io ho fatto la mia previsione da zaratustra da mesi che non avrebbe comprato nulla

8  Motori / Test su strada / Re: Noleggio breve Stelvio Veloce MY23 il: Maggio 24, 2024, 10:24:18 am
l'esemplare era di un amico e ben tenuto con 1 anno di vita (presa nuova da lui) quindi dubito avesse assetto disastrato.
Il problema non è il tempo sul giro è la sensazione di essere troppo in alto e i trasferimenti di carico durante i transitori, dinamicamente non mi è piaciuta per niente. Un bellissimo motore ma messo su un corpo vettura che non ho minimamente apprezzato.
Sicuramente avessi provato lo stesso motore sulla Giulia ne scriverei solo lodi

occhio alla gommatura solo per dire

runflat? diametro cerchi?
9  Motori / Test su strada / Re: Noleggio breve Stelvio Veloce MY23 il: Maggio 23, 2024, 12:42:05 pm
il problema di questi "cosi" rialzati è sempre la dinamica assolutamente inferiore a qualunque SW.
Io dopo la 5008 non ne voglio più di SUV, tutti quelli che ho provato son tutti troppo alti e dinamicamente depressivi

lo stelvio è semplicemente una giulia rialzata di 10 cm,

imparagonabile a ogni altro suv  tipo x3 per dire
provare prima di parlare
10  Motori / Sondaggi / Re: Tesal Model 3 rwd vs Model Y rwd il: Maggio 22, 2024, 18:25:16 pm
Sono via per lavoro questi giorni.
Spero di ordinarla nel weekend

Tra l'altro non vorrei avere un pronta consegna a, dato che ora producono la y con hardware 4.0 aggiornato e vorrei ricevere quella.

non ti arrivera' mai, quando ordinerai saranno finiti gli incentivi ci scommetto
11  Motori / Mondo Auto / Re: Eni Hvo gasolio il: Aprile 23, 2024, 17:16:11 pm
io ci starei molto lontano

i biodiesel hanno sempre dato problemi con le alghe
12  Motori / Test su strada / Re: Test Tesla 3 Dual Motor il: Aprile 22, 2024, 09:04:35 am
Sverginato!
L'altroieri riunione fuori città, al rientro (30 km) un collega Tesladotato mi ha fatto guidare la sua lavatrice.

Prima impressione salendo: gli interni, molto semplici e lineari, mi piacciono.  Uno stile Volvo ancor più estremizzato.
Posizione di guida: mi piace, bassa, centrata.  Abitacolo arioso.
Primo shock: la scelta fra R N D si fa sul touch screen.  Ma con l'Auto parcheggiata con il muso contro una siepe si mette in R da sola.
Prima difficoltà: alzando il pedale dell'acceleratore, la macchina frena. Quindi approcciandosi a rallentamenti, incroci eccetera occorre diminuire la pressione e non alzare completamente il piede, altrimenti la lavatrice frena in anticipo rispetto a quanto ci si aspetta.  Certamente ci si fa l'abitudine, nel mio caso ha richiesto un minimo di concentrazione.
Altra cosa leggermente spaesante: in manovra devi dar gas, quando invece con un cambio manuale regoli il movimento più "di frizione" che di gas e su una automatica vai di semplice trascinamento e regoli di freno.

Invitato ad un'accelerazione da fermo: la spinta è veramente notevole (mi pare 500 cv), ma ancora più impressionante è la sua continuità.  Ancora più notevoli le capacità di ripresa da 60/80/ora (velocità tipiche pre-sorpasso).
Il peso notevole non si percepisce in curva (ho comunque guidato tranquillo), ma in frenata sì: l'azione dei freni è decisamente inferiore a quella che ci si aspetta.

Conclusioni: con un minimo di adattamento si guida come (se non meglio di) un'auto "normale".  Rimane il limite delle ricariche: il collega mi spiegava che nel weekend era andato a vedere un partita del figlio in Toscana e che aveva usato l'auto della moglie (ICE) perchè lo sbattimento di dover ricaricare là perdendo tempo ed in località non vicina a quella della partita era una rottura di balle.  Per il suo utilizzo quotidiano invece va bene: caricatore rapido a due passi dall'ufficio, e 3kW "dedicati" a casa (in sè insufficienti).

Quindi elettriche ok in casi specifici, attualmente non ancora pensabile di sostituire in toto le ICE.


esattamente la stessa recensione che ho dato io sulla 3 base (ma che nn ho scritto cosi per esteso perche' mi rompevo le balle)

la frenata la puoi regolare su 3 livelli mi pare, pure a me risultava strana
sui 3 kw casalinghi ricarica avevo gia' detto che serve almeno i 7 a casa x renderla un minimo gestibile
anche io non ho percepito il peso ma pure io ho guidato come te
13  Motori / Mondo Auto / Re: Elogio della diffusione il: Aprile 09, 2024, 10:13:23 am
Ehm... Non mi sembra che né io né tantomeno il Walt abbiamo mai avuto problemi a piazzare le auto
...  Roll Eyes

E non erano tutti pandini.

Vedrai che quando rivenderà la boxster non andranno certo a vedere la marca dell'alternatore.

mi pare sto boxter sia in vendita da mesi e mesi , tutti la vogliono nessuno la piglia
14  Motori / Mondo Auto / Re: Elogio della diffusione il: Aprile 09, 2024, 09:32:03 am
oddio sarà un alternatore generico usato su altri 30 modelli e vengono prodotti a lotti di migliaia, magari cambia giusto la puleggia. quelle cifre si trovano già decenti come i denso. quelli scrausi una volta costavano 50€ e duravano quanto quelli recuperati in demolizione.
poi ok il prezzo delle materie prime ma quanto devono costare 4 pezzi di ferro Huh

tutto ok pero' io su un auto che ci tengo non andrei del piu scrauso autodoc, prenderei lo stesso oem non marchiato porsche
15  Motori / Mondo Auto / Re: App + sim + internet in auto il: Aprile 08, 2024, 19:14:50 pm
per me non la prendera' mai

io sabato intanto ho fatto la rotazione gomme alla model 3 di famiglia e l'ho guidata allegra ma non alla morte 20 minuti

il consumo che un teslaro medio fa è 130 W /km , teslaro autrostradale 160

nel mio giro ho fatto oltre 200 ma senza andare alla morte , solo una piccola tirata di una decina di secondi per sverniciare un x5


che dire mah costa poco ma se non hai fv e accumulo non ha senso, ma a 3kw diventi vecchio

a 7e qualcosa è gia piu' gestibile
Pagine: [1] 2 3 ... 398
Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.069 secondi con 23 queries.