374 Visitatori + 9 Utenti = 383

DoguiPlus, abrasda, mariner, Raven, &re@, mauring, baranzo, MRC, Alequattro75
 greg's garage - opinioni
 Mondo Auto (27 risp.)
 limitazioni per 2 tempi ed euro ve...
 Mondo Moto (70 risp.)
 motogp 2019
 Sport (48 risp.)
 ferrari roma
 Altre news... (24 risp.)
 sondaggio nuova auto
 Mondo Auto (85 risp.)
 emozioni sportive di un tempo perd...
 Auto d'epoca (14 risp.)
 3 grandi pick-up bloccati in pochi...
 Archivio media (2 risp.)
 troppe emissioni di ossidi di azot...
 Ambiente (2 risp.)
 vendo 225/50/17 invernali su cerch...
 Vendo (7 risp.)
 rumore... tanto... che puo' essere...
 Mondo Auto (6 risp.)
 nuovo arrivo
 Mondo Auto (44 risp.)
 eicma: aprilia rs660
 News (9 risp.)
 moto da strada per principiante
 Mondo Moto (11 risp.)
 bambini morti chiusi in auto: qual...
 Mondo Auto (64 risp.)
 nuova passat elettrica
 Altre news... (7 risp.)
 com'è fatto un camper per girare t...
 Tecnica (28 risp.)
 pasquale83
 Presentazioni e censimento (19 risp.)
 bmw 767il goldfish
 Auto d'epoca (9 risp.)
 fusione fca con psa
 Mondo Auto (59 risp.)
 stangata in arrivo sulle auto azie...
 Mondo Auto (12 risp.)
 f1 2019
 Sport (261 risp.)
 dischi forati
 Tuning (9 risp.)
 di che alfa si tratta?
 Auto d'epoca (8 risp.)
 obbligo assicurazione anche per au...
 Mondo Auto (43 risp.)
 serie 2 gran coupé (2020)
 Altre news... (10 risp.)
 viva la tecnologia
 Mondo Auto (64 risp.)
 iva e patenti
 Mondo Auto (38 risp.)
 consiglio per pulizia catena moto
 Mondo Moto (47 risp.)
 vw golf 8
 Mondo Auto (49 risp.)
 chb
 Presentazioni e censimento (229 risp.)
 qualcuno mi spiega "prezzo le...
 Mondo Auto (15 risp.)
 piccolo aiutino please
 ilPistone viaggiatore (49 risp.)
 dacia duster
 Mondo Auto (72 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1607 risp.)
 due porte, 800 cv, disposizione cl...
 Mondo Auto (7 risp.)
 il futuro del infotaiment automoti...
 Mondo Auto (3 risp.)
 nuove audi s...diesel
 Mondo Auto (60 risp.)
 70.000 km a gpl: tiriamo le somme
 Service (39 risp.)
 700 cv, 40.000 dollari....
 Mondo Auto (7 risp.)
 [long test] triumph tiger 800 xca ...
 Mondo Moto (33 risp.)
 vendesi subaru forester 2.0 benzin...
 Vendo (0 risp.)
 peugeot 508 sport engineered ... s...
 Altre news... (17 risp.)
 e con questo voglio la medaglia da...
 Ambiente (21 risp.)
 muscle car
 Auto d'epoca (243 risp.)
 automobilisti vedono e dimenticano...
 Mondo Moto (3 risp.)
 oktoberfest ed e-monopattini
 Altre news... (3 risp.)
 una elettrica intelligente
 Ambiente (12 risp.)
 fiat 500: nuovi allestimenti twina...
 News (237 risp.)
 alfa romeo tonale
 Altre news... (112 risp.)
 il diesel più grande del mondo
 Tecnica (17 risp.)
 terrore dallo spioncino
 Mondo Auto (1 risp.)
 ergastolo della patente
 Mondo Auto (10 risp.)
 land rover defender
 Altre news... (31 risp.)
 nuovo mezzo!
 Mondo Auto (137 risp.)
 mild hybrid fesseria...
 Mondo Auto (6 risp.)
 ma chi le disegna... ha mai provat...
 Mondo Auto (15 risp.)
 diesel euro zero ormai scomparsi
 Auto d'epoca (11 risp.)
 un commento su berrettini?
 Sport (3 risp.)
 suzuki jimny
 Test su strada (16 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Al servizio degli utenti
| |-+  Difendersi dalle multe ingiuste (Moderatore: Ricorsi.net)
| | |-+  Sulle strisce il pedone ha sempre ragione
Pagine: [1] Vai Giù Stampa
   Sulle strisce il pedone ha sempre ragione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
mauring Il gas si espande nel vuot(t)o
Agosto 07, 2019, 09:14:39 am
Utente standard, V12, 41611 posts
www.repubblica.it/motori/sezioni/sicurez...e_ragione-232866235/

 Strisce pedonali invisibili, auto (o peggio cassonetti, a Roma succede, vedi foto...) parcheggiate nei pressi o proprio sulle strisce. E quindi pedoni che sbucano all'improvviso davanti alle auto.

 Fino ad oggi la colpa dell'investitore era da verificare caso per caso, ma adesso la corte di Cassazione ha deciso: chi guida ha sempre torto ed è sempre colpevole anche se investe sulle strisce un pedone imprudente. La ratio sta tutta nell'articolo 141 del Codice della Strada: prevede che "è obbligo del conducente regolare la velocità del veicolo in modo che (...) sia evitato ogni pericolo per la sicurezza delle persone e delle cose ed ogni altra causa di disordine per la circolazione".

 Quindi niente scuse: investire un pedone sulle strisce porta automaticamente ad avere colpa, con tanto di accusa per omicidio stradale. E questo in ogni caso: anche se il pedone ha cambiato direzione sulle strisce, anche se ha attraversato la strada con imprudenza o in violazione delle norme sulla circolazione, per esempio avviandosi sull'asfalto solo in prossimità delle zebre, di notte e in un'area a scarsa illuminazione, come nel caso oggetto di valutazione della Cassazione.

 Ecco infatti la decisione: sentenza 34406/19 dell'8 maggio, depositata dalla IV Sezione penale il 29 luglio. Qui gli Ermellini hanno messo nero su bianco un principio giurisprudenziale già espresso in passato e confortato dalle generiche previsioni dell'articolo 141 del Codice della Strada.

 Nel diffondere e nel commentare il pronunciamento, il quotidiano di informazione giuridica dirittoegiustizia.it sottolinea: "In tema di omicidio stradale, ciò che deve essere valutato nel caso concreto è la ragionevole prevedibilità della condotta della vittima e la possibilità di porre in essere le manovre di emergenza necessarie ad evitare l'evento, qualora il pericolo temuto si concretizzi a causa del comportamento imprudente altrui o della violazione delle norme di circolazione da parte della vittima".

 In base al principio di affidamento in ambito di circolazione stradale, "l'esclusione o la limitazione di responsabilità in ordine alle conseguenze delle altrui condotte prevedibili o, in altri termini, il poter contare - spiegano i giudici - sulla correttezza del comportamento di altri, riduce i suoi margini in ragione della diffusività del pericolo, che impone un corrispondente ampliamento della responsabilità in relazione alla prevedibilità del comportamento scorretto od irresponsabile di altri agenti".

 Tale principio trova un temperamento in quello opposto per cui "l'utente della strada è responsabile anche del comportamento imprudente altrui purché questo rientri nel limite della prevedibilità".

 Va detto che quasi la metà dei pedoni morti sulle strade vengono investiti sulle strisce e che il fenomeno non si riesce ad arginare in nessun modo. Chissà invece che con questa sentenza della Cassazione cambino un po' le cose. La speranza è questa, aspettiamo ora i risultati.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Sulle strisce il pedone ha sempre ragione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
TonyH I'm the face of terror. Terrier Terror.
Agosto 07, 2019, 12:05:44 pm
Staff, V12, 27387 posts
[i]Strisce pedonali invisibili, auto (o peggio cassonetti, a Roma succede, vedi foto...) parcheggiate nei pressi o proprio sulle strisce.

Ma in questo caso al massimo tiravi in mezzo l’amministrazione e i proprietari dei veicoli posteggiato male.

Sembra quasi che fosse colpa del pedone se le zebre erano sbiadite o scarsamente illuminate

your honor student is merely a pawn in my westie's diabolical world domination plot!
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Sulle strisce il pedone ha sempre ragione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
ChS ///M Power
Agosto 07, 2019, 12:06:27 pm
Utente standard, V12, 2939 posts
Guarda Profilo  Loggato 
Pagine: [1] Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.081 secondi con 25 queries.