204 Visitatori + 0 Utenti = 204


 adas terzo livello e cambio automa...
 Mondo Auto (53 risp.)
 riflessioni sull'auto elettrica
 Ambiente (97 risp.)
 dashcam
 Mondo Auto (67 risp.)
 cavetti in auto
 Mondo Auto (22 risp.)
 nuova bmw z4
 Altre news... (354 risp.)
 freno a mano elettrico
 Tecnica (29 risp.)
 quale auto per mia moglie?
 Mondo Auto (224 risp.)
 ammo scoppiato
 Mondo Auto (32 risp.)
 ducati streetfighter v4
 Mondo Moto (2 risp.)
 cronistoria dei team di f1
 Sport (0 risp.)
 sarà vero?
 Mondo Auto (7 risp.)
 nuova entrata yamaha tw 125 del 20...
 Mondo Moto (75 risp.)
 arrivano le 'noise cameras'
 Altre news... (8 risp.)
 f1 2019
 Sport (88 risp.)
 auto a 2 ruote con giroscopio
 Auto d'epoca (2 risp.)
 una cabrio tedesca per mauring
 Consigli per l'acquisto (45 risp.)
 mx5 184cv
 Test su strada (45 risp.)
 ricorro? anche no.....
 Difendersi dalle multe ingiuste (28 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1513 risp.)
 bmw 323i-325ti
 Mondo Auto (99 risp.)
 fca - renault nissan
 Altre news... (37 risp.)
 avvistamenti moscoviti...
 ilPistone viaggiatore (5 risp.)
 nuova lavastoviglie all'orizzonte
 Mondo Auto (13 risp.)
 tempone elettrico volkswagen
 Altre news... (2 risp.)
 737 max (era: sogno l'auto elettri...
 Mondo Auto (80 risp.)
 new entry: audi a6 3.0 tdi 286hp
 Mondo Auto (39 risp.)
 se non fosse un uomo, lo sposerei.
 Mondo Auto (56 risp.)
 abbattere i costi con auto usate e...
 Mondo Auto (19 risp.)
 superincidenti rally
 Mondo Auto (0 risp.)
 r.i.p. charlie
 Sport (6 risp.)
 con le nonnette (auto normali) in ...
 Auto d'epoca (17 risp.)
 homer
 Presentazioni e censimento (449 risp.)
 auto storiche ahi ahi
 Mondo Auto (687 risp.)
 in collina con laferrrari e una sp...
 Mondo Auto (0 risp.)
 bmw serie 1 nuova
 Altre news... (23 risp.)
 dysons produrrà un auto elettrica ...
 Altre news... (22 risp.)
 tourist trophy: 3 morti in 24 ore
 Mondo Moto (31 risp.)
 tesla model 3 - test dell'alce (km...
 Mondo Auto (2 risp.)
 quale preferireste come terza macc...
 Sondaggi (40 risp.)
 addio niki
 Sport (9 risp.)
 sfruttare un veicolo oltre ogni li...
 Mondo Auto (0 risp.)
 passato e presente delle superberl...
 Mondo Auto (2 risp.)
 tagliandi suzuki: candele e liquid...
 Mondo Auto (35 risp.)
 rinnovo patente: una farsa
 Mondo Auto (13 risp.)
 spostato: raduno a mia esposizione...
 Raduni (0 risp.)
 e tanti saluti alle sportive moder...
 Mondo Auto (26 risp.)
 a pro di gto ...
 Mondo Auto (1 risp.)
 altra scappatoia per l'autovelox
 Difendersi dalle multe ingiuste (0 risp.)
 moto pronta per la griglia di part...
 Mondo Moto (1 risp.)
 era solo una questione di tempo...
 Mondo Auto (5 risp.)
 domanda su elettriche
 Mondo Auto (42 risp.)
 il (lento) ritorno della serie 5 a...
 Mondo Auto (71 risp.)
 bus gratis contro l'inquinamento
 Ambiente (5 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Motori
| |-+  Mondo Moto
| | |-+  Moto che non costa un casso
Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9 10 ... 23 Vai Giù Stampa
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 22, 2018, 07:14:18 am
Utente standard, V12, 71510 posts
Sì 40 sarebbero una bella cifra anche per un 2T stradale, ammesso e non concesso che sia possibile fargli rispettare la Euro 4.
Per un 4T è fantascienza, penso abbiano una 50ina di cavalli le Moto3 che sono dei 250...

Comunque 15CV sono ancora una soglia "tranquilla", tant'è che grossomodo ci arrivano tutti senza difficoltà, non mi preoccuperei per quello.
« Ultima modifica: Ottobre 22, 2018, 07:19:16 am da &re@ »
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
mauring Il gas si espande nel vuot(t)o
Ottobre 22, 2018, 07:32:02 am
Utente standard, V12, 40894 posts
Il problema è che sono pochi cv, quindi facilmente sfruttabili al massimo e per lungo tempo.

È vero che la S2000 ha la stessa potenza specifica, ma nell'uso normale la sfrutti al 20 %, a manetta ci vai per qualche secondo ogni tanto (pista esclusa, ma abbiamo visto che fine ha fatto quella di raven in pista...).

Comunque penso anch'io che se uno non è proprio un animale sia difficile romperle in poco tempo.
« Ultima modifica: Ottobre 22, 2018, 07:35:02 am da mauring »
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Walt_TT
Ottobre 22, 2018, 08:28:26 am
Visitatore, , posts

Il valore dei soldi è una delle prime cose da insegnare, ed infatti è stato proprio mio figlio a dirmi: "papà, i miei amici mi hanno parlato del KTM 125, ma ho guardato su Subito e vogliono €3500 di una usata. Devono essere impazziti. È tale e quale alla Senke da 2000 euro nuova, meglio risparmiare i soldi casomai per quando avrò 18 anni e potrò guidare la macchina."

Se è veramente quanto ti ha detto tuo figlio complimenti a entrambi. Oggi, è dura trovare un'adolescente così avveduto.
Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
oscar all in all it's just another brick in the wall
Ottobre 22, 2018, 23:42:22 pm
Utente standard, V12, 5041 posts
Se è veramente quanto ti ha detto tuo figlio complimenti a entrambi. Oggi, è dura trovare un'adolescente così avveduto.

bah sono esagerazioni. davanti al liceo in centro capita di vedere le macchinine da invalido che sono di moda ora, però in altri ambienti neppure ai miei tempi si faceva tanto caso alla marca della moto. c'erano dei rottami che a confronto la cinesata farebbe un figurone. un mio compagno di classe che era abbastanza sfigatello è rimasto tale pure dopo aver preso la moto figa.

spezzo una lancia a favore dei piccoli 125 4 tempi. una mia amica ha avuto la yamaha tw per anni, ci mise su parecchi chilometri. anche gli scooter dei ponypizza son rottami ambulanti eppure si muovono.

certo comunque rimane logico il ragionamento di risparmiare sull'acquisto della prima motoretta anche perchè in ogni caso non la terrebbe. recentemente ho visto in azione la "banale" honda cr250, pur essendo una motina basica fa praticamente tutto, nessun paragone con i 125.

in 125 tempo fa vendevano a buon prezzo il tango, simpatico.

il mio sogno è sempre stato correre più veloce di tutti,
più veloce del tempo stesso
   
                                                A. Senna
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Walt_TT
Ottobre 23, 2018, 08:42:20 am
Visitatore, , posts
bah sono esagerazioni. davanti al liceo in centro capita di vedere le macchinine da invalido che sono di moda ora, però in altri ambienti neppure ai miei tempi si faceva tanto caso alla marca della moto. c'erano dei rottami che a

Tua opinione. Io ho visto e vedo altro (scooter a manetta).
Quel che forse salta all'occhio è un raffreddamento del 16enne verso le 2 ruote, in molti preferiscono saltare il giro e aspettare
la macchina. Negli anni 70-80-90 la motorella era un must, pensiamo solo al fenomeno epocale Piaggio, chi poteva si prendeva
la 125, dopo i 18 la 350cc e con quelle si portava (a volte x scelta) il passaggio all'auto a 20-22 anni, pur con patente B alla mano.
Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 23, 2018, 08:54:36 am
Utente standard, V12, 71510 posts
Secondo me, si dà tanta colpa agli smartphone (e per carità, in larga parte ce l'hanno), ma incide parecchio anche tutto il casino che hanno fatto con le patenti.

Adesso a 16 anni prendi una A1 che "non serve a niente", nel senso che dopo soli 2 anni prendi la B che già la include.
Il fatto di prendere la A1 non ti dà vantaggi per la A2, se non la possibilità di saltare la prova teorica (possibilità che avresti comunque anche con la B).
Men che meno hai vantaggi per la A3, e non ce li hai neanche se nel frattempo hai preso la A2.

Considera anche quanti soldi costa tutto questo casino (3 esami! Shocked più quello "inevitabile" per la B), ci sta che le famiglie insistano per partire direttamente dalla B...

E se ci mettiamo dentro anche la AM, peggio ancora.

Quando c'era lo scatto automatico dopo tot anni, perlomeno, il ragazzo era più incentivato a prendere la A1.

Ultimo ma non ultimo, di certo i 125 attuali non sono "desiderabili" come lo erano i nostri (esagerati, certo, ma si poteva mettere un tetto un po' più alto rispetto agli 11kw).
« Ultima modifica: Ottobre 23, 2018, 08:57:25 am da &re@ »
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
mauring Il gas si espande nel vuot(t)o
Ottobre 23, 2018, 09:07:03 am
Utente standard, V12, 40894 posts
Quoto &re@.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Homer
Ottobre 23, 2018, 09:18:28 am
Staff, V12, 85830 posts
Secondo me, si dà tanta colpa agli smartphone (e per carità, in larga parte ce l'hanno), ma incide parecchio anche tutto il casino che hanno fatto con le patenti.

Adesso a 16 anni prendi una A1 che "non serve a niente", nel senso che dopo soli 2 anni prendi la B che già la include.
Il fatto di prendere la A1 non ti dà vantaggi per la A2, se non la possibilità di saltare la prova teorica (possibilità che avresti comunque anche con la B).
Men che meno hai vantaggi per la A3, e non ce li hai neanche se nel frattempo hai preso la A2.

Considera anche quanti soldi costa tutto questo casino (3 esami! Shocked più quello "inevitabile" per la B), ci sta che le famiglie insistano per partire direttamente dalla B...

E se ci mettiamo dentro anche la AM, peggio ancora.

Quando c'era lo scatto automatico dopo tot anni, perlomeno, il ragazzo era più incentivato a prendere la A1.

Ultimo ma non ultimo, di certo i 125 attuali non sono "desiderabili" come lo erano i nostri (esagerati, certo, ma si poteva mettere un tetto un po' più alto rispetto agli 11kw).

Secondo me è l'ultimo punto che fa la differenza...ai miei tempi gli scooter c'erano già, avevo parecchi amici che li avevano...ma i 125 erano un'altra storia, infatti nel parcheggio della scuola ce n'erano un botto... ora prendere una moto 125 che va come uno scooter, fa il rumore di una falciatrice e costa una sassata ha perso di senso...per di più è molto più scomoda, non ha spazio per i bagagli e il casco... se un ragazzo si appassiona alla moto aspetta i 18 e prende una moto vera

Giorgio (TO, 42, 75, 95)
   Renault Clio 1.5dCi 2017
   Triumph Tiger 800 XCa 2019
ggg1677@hotmail.com Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
MRC
Ottobre 23, 2018, 09:19:49 am
Utente standard, V12, 18304 posts
a proposito dei pochi CV, domenica ero in un pistino a girare con i Kart a noleggio e i turni erano intervallati con un branco di scalmanati che guidavano delle piccole moto, ma non le minimoto.
Ho scoperto che si tratta delle GP0 che non conoscevo minimamente, una via di mezzo tra le minimoto e le moto vere e chi le guidava diceva di divertirsi un sacco con costi tutto sommato irrisori.

Ne avete mai provata una?

Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 23, 2018, 09:20:02 am
Utente standard, V12, 71510 posts
se un ragazzo si appassiona alla moto aspetta i 18 e prende una moto vera
IMHO aspetta direttamente i 21 (o quel che è, l'età minima per la A3 intendo). A 18 intanto prende la B.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 23, 2018, 09:21:13 am
Utente standard, V12, 71510 posts
Ne avete mai provata una?
No, mai provata.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Velo
Ottobre 23, 2018, 09:21:38 am
Utente standard, V12, 2534 posts
bah sono esagerazioni. davanti al liceo in centro capita di vedere le macchinine da invalido che sono di moda ora, però in altri ambienti neppure ai miei tempi si faceva tanto caso alla marca della moto. c'erano dei rottami che a confronto la cinesata farebbe un figurone. un mio compagno di classe che era abbastanza sfigatello è rimasto tale pure dopo aver preso la moto figa.


Concordo, anche se dipendeva dagli ambienti. In campagna, dove trascorrevo le estati, nella nostra compagnia trovavi Ciao vecchi di 10 anni, vecchie vespe, addirittura un Motom degli anni '50, accanto a roba nuova come Caballero ed SWM, senza problemi, bastava avere due ruote sotto il culo.
Al liceo invece, scuola fighetta di Milano, arrivare con quei mezzi avrebbe portato alla derisione, il cortile era pieno di Zundapp KS, KTM, e tanti vespini e primavera da sanbabilini.  Ed una Lambretta "da compagno" avrebbe portato all'ostracismo... Roll Eyes
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 23, 2018, 09:44:46 am
Utente standard, V12, 71510 posts
Mio padre aveva una Lambretta (iper elaborata Grin ) e di sicuro non è mai stato un "compagno".
Ma parliamo, a spanne, di 10-15 anni prima, credo.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Velo
Ottobre 23, 2018, 09:57:45 am
Utente standard, V12, 2534 posts
Mio padre aveva una Lambretta (iper elaborata Grin ) e di sicuro non è mai stato un "compagno".
Ma parliamo, a spanne, di 10-15 anni prima, credo.

Io mi riferisco agli anni dal 70 all'80, a Milano...  La Lambretta se non erro non era più prodotta (e forse non ancora importata dall'India?) da anni, era "una roba vecchia e di sinistra", come la R4, o come una vespa "vecchia" (150, 175, 200...)
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Moto che non costa un casso   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Ottobre 23, 2018, 10:01:02 am
Utente standard, V12, 71510 posts
Sì, ok, io parlo di molto prima, quando la Lambretta era l'antagonista "sportiva" della Vespa. Mio padre avrà una 15ina di anni più di te direi (è del '47).
Guarda Profilo  Loggato 
Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9 10 ... 23 Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.072 secondi con 36 queries.