178 Visitatori + 14 Utenti = 192

MRC, Walt, &re@, Nielli, alura, abrasda, mariner, Neo (Mr. Anderson), Blaze, baranzo, mauring, Nick85, DoguiPlus, Mister Sandman
 faro in ammollo
 Tecnica (14 risp.)
 problemi zero, in mezz'oretta si r...
 Mondo Auto (12 risp.)
 mercedes e portatarga tedeschi.
 Mondo Auto (19 risp.)
 stefan everts in coma (malaria)
 Sport (13 risp.)
 neve: gomme estive su 4wd vs 2wd c...
 Archivio media (30 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1353 risp.)
 compatibilità vecchio impianto tel...
 Carstereo (16 risp.)
 mazda mx-5 my2019
 News (161 risp.)
 confronti di dimensioni
 Mondo Auto (9 risp.)
 euroncap: 0 stelle per panda, 1 je...
 Altre news... (44 risp.)
 auto a guida autonoma a torino: co...
 Mondo Auto (36 risp.)
 a volte ritornano
 Mondo Auto (25 risp.)
 il novo camion per patarix e kaise...
 Mondo Auto (16 risp.)
 prezzo benzina/diesel
 Mondo Auto (16 risp.)
 gm taglia 14'700 posti in nord ame...
 Mondo Auto (5 risp.)
 direttamente da torino , la mia pr...
 Mondo Auto (17 risp.)
 auto e il listino mercedes
 Mondo Auto (22 risp.)
 yamaha niken
 Mondo Moto (47 risp.)
 assurdo incidente in formula 3
 Sport (21 risp.)
 tesla : the future post
 Mondo Auto (29 risp.)
 pieve di teco: 58568 multe in due ...
 Altre news... (6 risp.)
 kubica nuovo pilota williams
 Sport (4 risp.)
 motoclassiche (rivista)
 Auto d'epoca (14 risp.)
 eicma 2018
 News (25 risp.)
 arridaje coi concessionari che spa...
 Mondo Auto (18 risp.)
 ragazza tosta in fuoristrada
 Mondo Auto (4 risp.)
 nuova auto: voi cosa fareste?
 Consigli per l'acquisto (102 risp.)
 ducati multistrada 950
 Mondo Moto (241 risp.)
 eccola qui , ve la presento uffici...
 Mondo Auto (63 risp.)
 consiglio pneumatici nuovi x alfa ...
 Consigli per l'acquisto (58 risp.)
 non serve avere un'auto con un bel...
 Mondo Auto (1 risp.)
 fo-fo tdci 100cv zetec
 Test su strada (95 risp.)
 monza, sahara
 Altre news... (11 risp.)
 vendo mondeo 1.8 td 1997
 Vendo (105 risp.)
 renault-nissan, ghosn verso l'arre...
 Altre news... (2 risp.)
 alfa 164 3.0 q4 a 1000 euro
 Auto d'epoca (4 risp.)
 gomme termiche...
 Mondo Auto (72 risp.)
 porsche 944, una nuova in famiglia...
 Test su strada (141 risp.)
 avviatori d'emergenza
 Service (32 risp.)
 a proposito del blocco circolazion...
 Ambiente (10 risp.)
 spia fap e calo potenza bmw serie ...
 Service (47 risp.)
 cherokee più che ventennale
 Consigli per l'acquisto (11 risp.)
 tesla col generatore
 Mondo Auto (4 risp.)
 risolto il problema dei tanti [img...
 Bacheca (5 risp.)
 assicurazioni online: cosa inserir...
 Consigli per l'acquisto (59 risp.)
 con la bella stagione, rispuntano ...
 Auto d'epoca (66 risp.)
 f1 2018: si riparte
 Sport (234 risp.)
 telecomando inibito da campi elett...
 Service (20 risp.)
 chris harris
 Mondo Auto (11 risp.)
 nuova stratos ... ma spettacolo!
 Mondo Auto (1 risp.)
 prima volta che visito volentieri ...
 Auto d'epoca (2 risp.)
 incidente su veyron a 400 km/h: vi...
 Archivio media (1 risp.)
 peripezie gommistiche
 Mondo Auto (113 risp.)
 pulizia selleria in pelle
 Mondo Auto (13 risp.)
 stop ai furbi con targhe estere
 Difendersi dalle multe ingiuste (13 risp.)
 iniziato il processo di sostituzio...
 Mondo Auto (48 risp.)
 si torna a guidare italiano
 Mondo Auto (39 risp.)
 emissioni reali auto elettriche vs...
 Archivio media (4 risp.)
 decreto "salvaciclisti"
 Difendersi dalle multe ingiuste (187 risp.)
 probabile acquisto nuova auto
 Consigli per l'acquisto (426 risp.)
 allroad c6 4.2 v8 fsi
 Test su strada (68 risp.)
 spostato: eicma 2018
 Altre news... (0 risp.)
 le tesla cominciano ad essere peri...
 Mondo Auto (1 risp.)
 di ritorno dal giappone....
 ilPistone viaggiatore (48 risp.)
 nuova serie 3
 Mondo Auto (63 risp.)
 bmw 8 coupe - 2019
 Mondo Auto (57 risp.)
 ma è così difficile andare in moto...
 Mondo Moto (1 risp.)
 saab 93 cabrio
 Consigli per l'acquisto (2 risp.)
 basta ganasce, arriva la lastra
 Difendersi dalle multe ingiuste (1 risp.)
 assistenza gratuita on line
 Difendersi dalle multe ingiuste (0 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Dal mondo...
| |-+  Altre news...
| | |-+  addio alla macchina troppo conveniente per il mercato
Pagine: [1] 2 3 Vai Giù Stampa
   addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
oscar all in all it's just another brick in the wall
Luglio 14, 2018, 15:07:45 pm
Utente standard, V12, 4906 posts
nelle scorse settimane è cessata, dopo neppure 10 anni, la produzione della tata nano.
un impegno industriale notevole, un mercato potenzialmente enorme, recensioni positive... hanno prodotto un fallimento di mercato che probabilmente finirà nei libri di marketing.
non ci sono motivi logici a giustificare l'insuccesso della piccola tata. le critiche sulla sicurezza sono francamente ridicole dal momento che era destinata ad un mercato che viaggia in 4 senza casco sopra a qualche motoretta scassata. tanto è vero che i crash test delle concorrenti sono stati altrettanto patetici poichè vendute senza airbag se non con evidenti deficienze strutturali.
molto probabilmente l'agilità nel traffico delle motorette è più importante della sicurezza.

però è anche evidente che il flop sia dovuto al fatto che per gli indiani non sia bello farsi vedere su una macchina famosa per essere la più economica al mondo Roll Eyes.

è interessante notare il fatto che le people's car del passato (ford T, minor, maggiolino ecc...) hanno quasi sempre raggiunto una immagine che gli ha permesso di resistere sul mercato anche dopo l'avvento di mezzi incredibilmente più efficienti. invece la piccola tata non ha proprio trovato questo "affetto" sul suo mercato.

il mio sogno è sempre stato correre più veloce di tutti,
più veloce del tempo stesso
   
                                                A. Senna
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula Live, love, learn ;-)
Luglio 14, 2018, 15:56:59 pm
Utente standard, V12, 11692 posts
Il capolavoro lo abbiamo fatto noi italiani, coniando il termine "utilitaria" per indicare una vettura economica con una immagine positiva

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
tappo when the dream comes true
Luglio 14, 2018, 18:39:25 pm
Utente standard, V12, 12312 posts
Il capolavoro lo abbiamo fatto noi italiani, coniando il termine "utilitaria" per indicare una vettura economica con una immagine positiva

ti riferisci a questa?  Roll Eyes


La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona, la pratica è quando tutto funziona ma non si sa come; spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perchè.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
TonyH I'm the face of terror. Terrier Terror.
Luglio 14, 2018, 18:51:19 pm
Staff, V12, 26960 posts
Apro parentesi.
Se la Duna fosse stata solo una Uno col culo, non avrebbe la sua nomea. Negli anni 80 giravano ancora parecchie versione 3v delle utilitarie....la Polo, la Corsa...forse la Duna era persino quella meno peggio..che anche Jetta, Orion, Prisma erano dei bei rutti (si salvava la Kadett)

La tragedia fu che fu una delle prime auto importate dallo stabilimento brasiliano.....così fa far sì che unisse affidabilità tragica (una delle poche auto che si ruppe durante il test di quattroruote) a una ricambistica cara come il fuoco e eterna....

Difatti risolta la logistica ricambi, tenuta la SW e rimarchiata Innocenti vendette decisamente meglio.
L'Elba non la sfoggiavi, ma se tenevi famiglia e pochi soldi ti tornava comoda.

your honor student is merely a pawn in my westie's diabolical world domination plot!
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula Live, love, learn ;-)
Luglio 14, 2018, 19:04:31 pm
Utente standard, V12, 11692 posts
Infatti la Duna era la degna erede della 128, che allora in Italia era ancora diffusa. Il problema è che la qualità era davvero scadente. A mio padre piaceva e andammo a vederla e provarla. Ricordo che schiacciando il pulsante dei vetri elettrici,  si infilò nella portiera.

Il termine utilitaria venne coniato per la 600 del 1955, per definire in modo positivo l'automobile popolare e perché vettura economica o auto del popolo non erano termini graditissimi.

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
TonyH I'm the face of terror. Terrier Terror.
Luglio 14, 2018, 19:16:11 pm
Staff, V12, 26960 posts
Erede 128 non era più la Regata?

your honor student is merely a pawn in my westie's diabolical world domination plot!
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Luglio 14, 2018, 19:50:24 pm
Utente standard, V12, 70529 posts
Il capolavoro lo abbiamo fatto noi italiani, coniando il termine "utilitaria" per indicare una vettura economica con una immagine positiva
Adesso hanno aggiunto due lettere a quella "U" e continua ad essere una gran trovata commerciale, noialtri l'abbiamo anticipata di almeno 40 anni Grin
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula Live, love, learn ;-)
Luglio 14, 2018, 22:11:19 pm
Utente standard, V12, 11692 posts
Erede 128 non era più la Regata?


Più erede della 131.

La Duna ricalcava la 128 per dimensioni e motorizzazioni

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
oscar all in all it's just another brick in the wall
Luglio 15, 2018, 12:07:15 pm
Utente standard, V12, 4906 posts
bah oddio la duna era proprio sfigata, pure la pubblicità aveva l'attore che faceva lo sfigato. ma effettivamente non è stato quello a condannarla, le auto brutte ed economiche non mancavano. era pure abbastanza mostruosa da guidare, e pure gli interni mi sono sembrati più poveri di quelli della uno....

comunque son tutte auto che han venduto, pure la duna in brasile vendeva. la renault 12 ricordo di averla guidata sulla neve rimanendo molto colpito dalla trazione che aveva, era bruttina e spartana eppure ha motorizzato la romania e argentina. in canada vendeva molto bene la prima hyundai pony, la maruti nella stessa india ecc...

nel senso che tutte queste auto chiaramente economiche non hanno avuto difficoltà a trovare spazio sul mercato, in certi casi addirittura a diventare "cool".  la nano invece che è la più economica no.
gli esperti di marketing dovevano capire che i clienti possono accettare di farsi vedere con una macchina da povero, magari scassata, ma non di farsi vedere con quella del più povero.

il mio sogno è sempre stato correre più veloce di tutti,
più veloce del tempo stesso
   
                                                A. Senna
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula Live, love, learn ;-)
Luglio 15, 2018, 14:40:01 pm
Utente standard, V12, 11692 posts
I mercati vanno capiti.
Ad esempio nei mercati di prima motorizzazione si vendono bene le tre volumi, perché a parità di motorizzazione la macchina sembra più grande ed importante di quello che è. Oltre ad avere un baule più capiente.

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Velo
Luglio 15, 2018, 19:50:52 pm
Utente standard, V12, 1745 posts
Più erede della 131.

La Duna ricalcava la 128 per dimensioni e motorizzazioni

Non concordo.
Allora i segmenti erano ben definiti (da dimensioni e cilindrate), e le generazioni erano queste:
127-->Uno e derivate
128-->Ritmo/regata
124-->131
125-->132
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula Live, love, learn ;-)
Luglio 15, 2018, 21:12:53 pm
Utente standard, V12, 11692 posts
La Duna è arrivata anni dopo la Regata, che ha sostituito la 131.
Quando la presentarono ricordo che fu Fiat stessa a dichiarare che la clientela di riferimento erano le centinaia di migliaia di 128 ancora circolanti.

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Velo
Luglio 16, 2018, 09:29:42 am
Utente standard, V12, 1745 posts
La Duna è arrivata anni dopo la Regata, che ha sostituito la 131.
Quando la presentarono ricordo che fu Fiat stessa a dichiarare che la clientela di riferimento erano le centinaia di migliaia di 128 ancora circolanti.

Perché le 128 ancora circolanti erano quelle in mano a operai e contadini di età avanzata, che cercavano un mezzo economico e basta.
E' esattamente come se oggi Fiat lanciasse una macchina per sostituire le molte Uno ancora circolanti: ciò non toglierebbe che la Uno sia stata sostituita dalla Punto.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
oscar all in all it's just another brick in the wall
Luglio 16, 2018, 10:40:42 am
Utente standard, V12, 4906 posts
a mia memoria la ritmo non resse bene il mercato perchè ad un certo punto uscì la golf II che ebbo grande successo, poi anche la kadett e la 11 vendettero abbastanza bene da noi. probabilmente non avevano calibrato bene i tempi di sviluppo nel mercato moderno.

quando arrivò la duna ormai di ritmo non se ne vendevano più però di 128 ne giravano ancora tantissime, anche come taxi.  l'idea di mettere una pezza fino all'arrivo della tipo era decisamente sensata, anche perchè la uno faceva tipo mezzo milione di targhe.
ricordo che in famiglia avevamo la ritmo 60 aziendale  e non è che se ne avesse una grande opinione

il mio sogno è sempre stato correre più veloce di tutti,
più veloce del tempo stesso
   
                                                A. Senna
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: addio alla macchina troppo conveniente per il mercato   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
mauring Il gas si espande nel vuot(t)o
Luglio 16, 2018, 10:54:34 am
Utente standard, V12, 39590 posts
a mia memoria la ritmo non resse bene il mercato ...

 Huh

E' stata in produzione per 10 anni (al contrario di Vw, la Fiat cambia i nomi delle macchine nel tempo) e credo abbia superato alla grande i due milioni di esemplari prodotti.

Il problema era la ruggine. Per il resto gran macchina: estetica moderna, motori indistruttibili, abitacolo spazioso, comportamento sicuro su strada e versioni sportive vincenti.
« Ultima modifica: Luglio 16, 2018, 11:02:41 am da mauring »
Guarda Profilo Email  Loggato 
Pagine: [1] 2 3 Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.066 secondi con 37 queries.