207 Visitatori + 0 Utenti = 207


 [dogui] cambio auto personale
 Mondo Auto (143 risp.)
 doccia fredda sull'elettrico....
 Mondo Auto (44 risp.)
 mercedes gla 180d sport
 Test su strada (19 risp.)
 prossima auto.....esotica o gt??
 Mondo Auto (129 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1834 risp.)
 hongqi a reggio emilia
 Mondo Auto (2 risp.)
 lotus emira
 Mondo Auto (12 risp.)
 problema accendisigari e usb
 Mondo Auto (68 risp.)
 porsche panamera 2017
 News (46 risp.)
 [dilemma] upgrade da 981s a...?
 Mondo Auto (337 risp.)
 in giro per san antonio in compagn...
 Mondo Auto (20 risp.)
 citroen c3 aircross 1.2 thp shine
 Test su strada (31 risp.)
 maserati grecale
 Mondo Auto (0 risp.)
 il nipote indeciso
 Consigli per l'acquisto (72 risp.)
 audi q4 , l'elettrica più bella d...
 Mondo Auto (37 risp.)
 il dubbio che amleto spostati
 Mondo Auto (208 risp.)
 prove youngtimer
 Auto d'epoca (487 risp.)
 f1 2021
 Sport (18 risp.)
 presentazione brz e gr86
 Altre news... (32 risp.)
 elettrificazione auto storiche (wt...
 Auto d'epoca (31 risp.)
 124 abarth
 Test su strada (1044 risp.)
 esp e abs non funzionano, ma zero ...
 Service (50 risp.)
 anche il calabrone diventa storico
 Mondo Moto (11 risp.)
 audi q2 s-tronic 1.6tdi business
 Test su strada (78 risp.)
 stellantis
 Altre news... (28 risp.)
 il van è nudo: separazione telaio ...
 Service (160 risp.)
 faccio muovere l'economia
 Mondo Auto (6 risp.)
 particelle olio motore dopo primi ...
 Mondo Moto (2 risp.)
 nuova gma t.50 - l'erede della mcl...
 Mondo Auto (22 risp.)
 torniamo a far muovere l'economia
 Mondo Auto (122 risp.)
 consiglio moto
 Mondo Moto (591 risp.)
 domanda agli svizzeri
 Mondo Auto (12 risp.)
 venduta suzuki swift sport 1.6 136...
 Vendo (47 risp.)
 tre
 Mondo Auto (96 risp.)
 se il suv puzza di piedi
 Mondo Auto (5 risp.)
 saic’s maxus rv
 Altre news... (1 risp.)
 [long test] triumph tiger 800 xca ...
 Mondo Moto (56 risp.)
 new entry: range rover velar d240
 Mondo Auto (25 risp.)
 musi nervosi
 Sondaggi (1 risp.)
 95 vs 100 reloaded
 Tuning (9 risp.)
 lampadine alogene
 Tecnica (108 risp.)
 ci voleva una ricerca
 Ambiente (0 risp.)
 fine tradizione audi dopo quasi 30...
 Mondo Auto (8 risp.)
 2021 nissan qashqai full-hybrid e-...
 Altre news... (11 risp.)
 ciao fausto
 Sport (7 risp.)
 incidente a catena in texas
 Mondo Auto (7 risp.)
 assistenza gratuita on line
 Difendersi dalle multe ingiuste (1 risp.)
 vendite italia post covid (conside...
 Mondo Auto (21 risp.)
 test giulia td 2.2 180cv tp
 Mondo Auto (3 risp.)
 benza e10
 Ambiente (13 risp.)
 auto elettriche ed incendi
 Mondo Auto (1 risp.)
 hubert auriol
 Mondo Moto (4 risp.)
 fine dei collaudi gancio traino/bo...
 News (12 risp.)
 incidente alonso
 Sport (20 risp.)
 manutenzione vw
 Tecnica (3 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Motori
| |-+  Tecnica
| | |-+  Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...
Pagine: [1] Vai Giù Stampa
   Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
saturn_v ....E' piu' ecologico di una Euro 4......
Gennaio 12, 2021, 01:41:02 am
Utente standard, V12, 7838 posts
Lo spulciare i video dell'archivio storico Fiat mi ha fatto tornare in mente il "mistero" (mistero per me) della gestazione della Fiat 125

Questo modello venne approntato molto in fretta per contrastare il successo della Giulia e per fare da "tappabuchi" in attesa della 132 il cui sviluppo procedeva lentamente.

Venne chiesto a Dante Giacosa di approntare la nuova vettura in tempo record (pare solo 18 mesi stando a Wikipedia), sembra che addirittura non ci fu' nemmeno il modello in gesso ma si lavoro' direttamente sulla lamiera adattando la carrozzeria dell'appena arrivata 124.

Il "mistero" sta nel fatto che, per offrire piu' comfort ai passeggeri posteriori, si decise di adottare il vecchio pianale della vecchia 1500 C (versione con passo allungato di 8 cm rispetto alle 1300/1500 originarie, precedenti alla 124, allungamento operato per le stesse ragioni di comfort) invece che utilizzare quello della nuovissima 124 la quale aveva la stessa misura di passo delle 1300/1500. Questo porto' ad una delle poche significative critiche alla 125 (vettura che comunque fu in generale molto apprezzata dal pubblico) aver ereditato il vecchio ponte a balestre della 1500 C invece che quello piu' moderno con molle elicoidali e puntoni della 124.

Qualcuno mi spiega i possibili reali motivi di questa scelta?? Sarebbe stato veramente tanto piu' dispendioso ed avrebbe davvero comportato ritardi apprezzabili semplicemente allungare il passo della 124 di 8 cm?? D'altra parte la stessa 1500 C fu il risultato di un semplice e veloce allungamento del passo della stessa 1300/1500.

Parliamo tra l'altro di vetture di oltre 50 anni fa, molto piu' semplici e con meno vincoli.
« Ultima modifica: Gennaio 12, 2021, 09:31:05 am da saturn_v »
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula
Gennaio 12, 2021, 09:17:26 am
Utente standard, V12, 12402 posts
Penso che la scelta fosse dettata da una ragione di costi, recuperare almeno parzialmente gli investimenti fatti per la 1300-1500, oltre naturalmente al ritardo di progetto che si sarebbe accumulato. La 1300-1500 andava sostituita il più rapidamente possibile, non solo per una questione di meccanica, ma perchè era invecchiata troppo in fretta come linea. Se il problema fosse stato solo nelle prestazioni, bastava cambiare il motore aste e bilancieri con un moderno monoalbero.
L'estetica "a vasca da bagno" delle vetture americane a cavallo del 1960 durò molto poco, la stessa Corvair, che ne è la portabandiera, venne aggiornata nella carrozzeria dopo qualche anno. Solo la Prinz, che è una copia della Corvair in scala 1:1,5, durò fino al 1973, ma negli ultimi anni 8 vetture su dieci finivano in Italia.
Fiat venne letteralmente spiazzata da Alfa.

C'è anche da dire che fino agli anni '80 i pianali avevano vita utile molto più lunga di adesso, molte nuove generazioni di modelli nascevano sul vecchio pianale aggiornati nella carrozzeria.

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
saturn_v ....E' piu' ecologico di una Euro 4......
Gennaio 12, 2021, 09:30:00 am
Utente standard, V12, 7838 posts
Penso che la scelta fosse dettata da una ragione di costi, recuperare almeno parzialmente gli investimenti fatti per la 1300-1500, oltre naturalmente al ritardo di progetto che si sarebbe accumulato. La 1300-1500 andava sostituita il più rapidamente possibile, non solo per una questione di meccanica, ma perchè era invecchiata troppo in fretta come linea. Se il problema fosse stato solo nelle prestazioni, bastava cambiare il motore aste e bilancieri con un moderno monoalbero.
L'estetica "a vasca da bagno" delle vetture americane a cavallo del 1960 durò molto poco, la stessa Corvair, che ne è la portabandiera, venne aggiornata nella carrozzeria dopo qualche anno. Solo la Prinz, che è una copia della Corvair in scala 1:1,5, durò fino al 1973, ma negli ultimi anni 8 vetture su dieci finivano in Italia.
Fiat venne letteralmente spiazzata da Alfa.

C'è anche da dire che fino agli anni '80 i pianali avevano vita utile molto più lunga di adesso, molte nuove generazioni di modelli nascevano sul vecchio pianale aggiornati nella carrozzeria.

Si ma le 1300 erano gia' andate in pensione ed era arrivata la 124 a sostituirle con il suo ponte posteriore piu' moderno. La 125 inizio' la gestazione quando la 124 era gia' arrivata, perche' usare il pianale della 1500 C con il vecchio ponte a balestre e non semplicemente allungare di 8 cm il passo del pianale della 124?? Sarebbe costato tanto in piu' in ordine di costi e tempo??
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Phormula
Gennaio 12, 2021, 10:54:30 am
Utente standard, V12, 12402 posts
Si ma le 1300 erano gia' andate in pensione ed era arrivata la 124 a sostituirle con il suo ponte posteriore piu' moderno. La 125 inizio' la gestazione quando la 124 era gia' arrivata, perche' usare il pianale della 1500 C con il vecchio ponte a balestre e non semplicemente allungare di 8 cm il passo del pianale della 124?? Sarebbe costato tanto in piu' in ordine di costi e tempo??

Evidentemente si.
La 1300 era stata sostituita dalla 124, la 125 andava a sostituire la 1500, oltre a rivitalizzare le esportazioni.

Oppure c'erano dei limiti tecnici che non sappiamo.

Le opinioni altrui sono come i pareri sulle mutande. Puoi sentirne quanti ne vuoi, ma è quando ci metti dentro le chiappe che scopri se ti vanno bene o no.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
oscar all in all it's just another brick in the wall
Gennaio 14, 2021, 10:47:50 am
Utente standard, V12, 5462 posts
in realtà la fiat 1300/1500 era ritenuta una vettura più robusta della 124, era anche più pesante, il pianale era simile a quello della 1800. io ricordo che girando per rottamai e ricambisti le 1500 se ne trovavano, invece le 124 già erano scomparse.
ad esempio anche la opel rekord e le 403 e 404 la fulvia berlina erano considerate auto solide, meccanici e carrozzai le ritiravano. quando le ford erano diverse tra germania e uk una delle due berline era ritenuta superiore.

ovviamente è tutto sentito dire, non penso si mettessero lì a fare test di laboratorio, un meccanico ad un certo punto andava ingiro con una renault 20 che sembrava pescata dal mare ed era tipo il 2002 Grin
magari pure che a quel tempo l'auto era uno status e il cliente della 1500 preferisse avere un prodotto non derivato da un modello inferiore.

il mio sogno è sempre stato correre più veloce di tutti,
più veloce del tempo stesso
   
                                                A. Senna
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Domanda per ingegneri automotive e "storici"..la gestazione della Fiat 125...   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
lou La mia auto preferita? La prossima...
Gennaio 14, 2021, 12:28:42 pm
Staff, V12, 9904 posts
in realtà la fiat 1300/1500 era ritenuta una vettura più robusta della 124, era anche più pesante, il pianale era simile a quello della 1800. io ricordo che girando per rottamai e ricambisti le 1500 se ne trovavano, invece le 124 già erano scomparse.
ad esempio anche la opel rekord e le 403 e 404 la fulvia berlina erano considerate auto solide, meccanici e carrozzai le ritiravano. quando le ford erano diverse tra germania e uk una delle due berline era ritenuta superiore.

ovviamente è tutto sentito dire, non penso si mettessero lì a fare test di laboratorio, un meccanico ad un certo punto andava ingiro con una renault 20 che sembrava pescata dal mare ed era tipo il 2002 Grin
magari pure che a quel tempo l'auto era uno status e il cliente della 1500 preferisse avere un prodotto non derivato da un modello inferiore.

lasciando da parte le caratteristiche tecniche (motori, telai, ecc) che non ho la competenza per giudicare, ma ricordo che quando uscì la 124 nel '66 io lavoravo in un conce Fiat, non avevo nemmeno vent'anni. Tutti noi venditori rimanemmo allibiti dall'apparenza cheap degli interni e delle finiture in genere e anche dei lamierati, se comparati a quelli delle 1300/1500. Tra l'altro all'inizio, non ricordo per quanti mesi, le 124 consumavano un fottio d'olio, per ridurre/eliminare il quale si richiamavano le macchine e si faceva una piccola modifica che consisteva a introdurre un pezzetto (1 cm, ?) di filo mi pare di rame nell'orifizio sulla punta delle aste o nei bilancieri, non ricordo bene), gli si dava una martellata per infilarlo bene e via andare  Shocked  mi pare di ricordare che la modifica risultò efficace. Nel mentre la modifica venne effettuate in fabbrica sulle nuove produzioni.
In effetti all'epoca le Peugeot e le Ford tedesche (non molto le inglesi) erano considerate macchine robuste, così come le Vw.

Quand je m'examine, je m'inquiète. Quand je me compare, je me rassure.  (Talleyrand)
Guarda Profilo  Loggato 
Pagine: [1] Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.049 secondi con 28 queries.