189 Visitatori + 0 Utenti = 189


  Mostra Posts
Pagine: [1] 2 3 ... 3272
1  Motori / Mondo Auto / Re: Doccia fredda sull'elettrico.... il: Ieri alle 11:06:00
Penso che le famiglie con più di 2 macchine (specie se normalmente circolanti) siano una minoranza.
E anche in quei casi, quelle più utilizzate fanno prevalentemente casa-lavoro, i kmtraggi "lunghi" (over 100km diciamo?) sono più rari.

Poi ci sono certamente quelli che fanno davvero tanta strada spesso, che rimarranno sul termico ancora per un bel po'.
2  Motori / Mondo Auto / Re: Doccia fredda sull'elettrico.... il: Ieri alle 09:50:25
Però vedi, 400V fanno giustamente paura, ma a me fanno più paura i 700 bar a cui è stoccato l'idrogeno in una Fuel cell.
Ma su quelle non sta puntando praticamente nessuno (men che meno i Governi), quindi direi che il problema non si ponga granché...
3  Motori / Mondo Auto / Re: Doccia fredda sull'elettrico.... il: Ieri alle 09:34:10
Tempo fa avevo trovato sul sito della NFPA (National Fire Protection Association) una raccolta delle guide, pubblicate dai vari costruttori automobilistici, su come intervenire sui loro veicoli in caso di emergenza.

https://www.nfpa.org/Training-and-Events/By-topic/Alternative-Fuel-Vehicle-Safety-Training/Emergency-Response-Guides

E' ovviamente tutto in inglese o francese, ma magari può essergli comunque utile Wink

Hanno un database che possono consultare al volo in qualsiasi momento, anche tramite App telefonica dedicata.
E fanno corsi apposta.

Ma il problema è che se devi tirare fuori dalle lamiere un poveraccio con la macchina incendiata, non hai il tempo di metterti a gugolare su quale sia il punto mogliore dove tagliare per non beccarti 400V, devi agire sennò il poveraccio crepa.

L'andamento delle linee di tensione dovrebbe perlomeno essere standardizzato. Ci sono tanti altri standard che le macchine devono rispettare, bisognerebbe aggiungere anche questo.
4  Motori / Mondo Auto / Re: Doccia fredda sull'elettrico.... il: Ieri alle 09:30:31
Allora avrai riso anche per tutta quella gente che, dopo aver comprato diesel con filtro anti-particolato per fare casa-supermercato-bar-calcetto, alla tredicesima volta che è dovuta andare in officina a farlo sturare (o peggio...) nel giro di sei mesi, è tornata a comprare un auto con un'alimentazione che non dia questi problemi Wink
Il FAP è uno dei motivi per cui ho scartato il diesel quando è stato il momento di cambiare la Leon (che non ce l'aveva, sennò avrei preso a benzina pure quella).
Sembravo uno scemo a comprare un monovolume con un 1.4 turbo benza, fatto sta che sono passati 10 anni e posso sicuramente dire che la scelta è stata più che giusta.

Ma gli esempi di acquisti "poco ragionati", in ambito automotive, sarebbero tanti. La gente semplicemente si fa attirare da alcuni aspetti e non si informa minimamente su altri.
Se ne accorge poi quando va dal meccanico / gommista / elettrauto, o se taglia una gomma e col kit ci si può fare una sega, o se rimane con la batteria a terra e se la ritrova in un punto irraggiungibile coi cavi, o in caso di blocchi del traffico...

Però penso che, mediamente, l'acquirente di auto elettrica si informi bene su autonomia e ricarica... è un aspetto troppo macroscopico per ignorarlo.
Quel 18% lì, sarà composto dai gente che l'ha sottovalutato (uno lo conosco pure io).
5  Motori / Mondo Auto / Re: Doccia fredda sull'elettrico.... il: Ieri alle 09:15:02
Io non ho i capelli bianchi... ormai non ho proprio i capelli  Grin

Sono abbastanza convinto che nel giro di pochi anni gireremo tutti con macchine elettriche, me compreso.
Rimango dubbioso sull'approvvigionamento e la distribuzione di tanta energia per caricarle, ma visto che il mondo sta andando in quella direzione, le soluzioni si troveranno (saranno poi veramente ecologiche?).

Ritengo che non sia la soluzione più pratica oggi in Italia, se non per utenza molto particolare. Lo sarà forse in futuro, non oggi.
In California non so.

Un altro grosso problema, ne parlavo qualche mese fa quando riportai la risposta di un mio amico VF, è la gestione di queste macchine in caso di incidente. Nessuno ne parla...

Mi sembra che i "lovers" ignorino gli aspetti negativi almeno tanto quanto gli "haters" li esaltino.
6  Motori / Mondo Auto / Re: Prossima auto.....esotica o GT?? il: Maggio 06, 2021, 11:57:28 am
"Reseller" is the new "bagarino"?
7  Motori / Mondo Auto / Re: Doccia fredda sull'elettrico.... il: Maggio 06, 2021, 09:11:37 am
Il discepolo di Greta Thunberg che ha speso un sacco di palanche per una Tesla, secondo me si vergogna a dire che si stava meglio quando si stava peggio Tongue

Le FIAT 500, per i canoni americani, mi sa che siano cessi anche con un motore nucleare.
8  Redazione / Archivio media / Re: Fenomeno del giorno il: Maggio 05, 2021, 14:46:39 pm
Si sì Wink
9  Redazione / Archivio media / Re: Fenomeno del giorno il: Maggio 05, 2021, 13:13:34 pm
https://www.moto.it/news/-stoppie-pazzesco-e-roccia-per-toni-bou-con-la-honda-africa-twin-video-virale.html

Porca vacca questo è un fenomeno davvero  Shocked
10  Motori / Mondo Auto / Re: Prossima auto.....esotica o GT?? il: Aprile 30, 2021, 10:59:41 am
Mio padre si è sempre ingegnato a fare gli alloggiamenti per gli altoparlanti, per le autoradio o strumenti supplementari, sulle macchine anni '70 e '80 che non li avevano di serie, poi li rivestiva in finta pelle facendola cucire da mia madre.
Erano fatti meglio di queste porcherie.
11  Motori / Mondo Auto / Re: problema accendisigari e usb il: Aprile 28, 2021, 18:04:58 pm
Le fanno sempre più coi piedi ‘ste macchine Angry
12  Motori / Mondo Auto / Re: problema accendisigari e usb il: Aprile 28, 2021, 17:11:30 pm
Soluzione atrigianale: giro di nastro tutto attorno a quello che non funziona, partendo dal basso fino all'altezza dove si trovano i contatti in quello che funziona.
Fai un giro solo, massimo 2, sennò rischi che non entri.
E tieni a portata di mano qualche fusibile Grin
13  Motori / Mondo Auto / Re: problema accendisigari e usb il: Aprile 28, 2021, 17:03:08 pm
Ah scusa. Allora azzarderei che i due contatti laterali, in quello che brucia il fusibile, vadano a toccare troppo in basso e facciano contatto col polo positivo.
Io pensavo che il positivo fosse solo al centro, ma forse c'è anche un'area laterale in fondo, dove i contatti di massa non dovrebbero ovviamente toccare.
14  Motori / Mondo Auto / Re: problema accendisigari e usb il: Aprile 28, 2021, 16:53:12 pm
ma potrebbe essere che le prese usb "di potenza" buttino fuori troppi A per il cellulare.
Ma no, te l'ho già detto, la corrente la decide il carico (a parità di tensione).

Ho notato che il caricabatterie incrominato non ha l'anello mettaico in cima.
Posto la foto in confronto ad una altro che ho.

Magari c'entra
Ah, può essere, se quell'anello tocca il polo che non deve toccare. Prova a fargli un giro col nastro isolante.
15  Motori / Mondo Auto / Re: problema accendisigari e usb il: Aprile 28, 2021, 16:27:28 pm
Invece quel convertitorino lì che hai preso, che output ha?
Pagine: [1] 2 3 ... 3272
Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.28 secondi con 23 queries.