352 Visitatori + 0 Utenti = 352


 finalmente la ghibli viene dotata ...
 Altre news... (1 risp.)
 vendo jaguar f type p300
 Vendo (13 risp.)
 consiglio moto
 Mondo Moto (312 risp.)
 nuova gma t.50 - l'erede della mcl...
 Mondo Auto (2 risp.)
 diario di bordo....
 Mondo Auto (58 risp.)
 prove youngtimer
 Auto d'epoca (402 risp.)
 motogp2020
 Sport (36 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1757 risp.)
 i golfari sono gli stessi in tutto...
 Mondo Auto (0 risp.)
 nuovo acquisto
 Consigli per l'acquisto (2 risp.)
 consiglio su acquisto mercedes gle
 Mondo Auto (2 risp.)
 ferrari f8 tributo: il trionfo del...
 Mondo Auto (8 risp.)
 francesi gretini?
 Auto d'epoca (5 risp.)
 f1 2020
 Sport (160 risp.)
 muscle car
 Auto d'epoca (268 risp.)
 alla fine, ecco le 2 auto in dirit...
 Mondo Auto (69 risp.)
 dubbi pratici su elettriche
 Mondo Auto (22 risp.)
 a proposito di suv ad alte prestaz...
 Mondo Auto (8 risp.)
 2021 ford bronco
 Mondo Auto (3 risp.)
 anticipi e ritardi nella fasatura
 Tecnica (8 risp.)
 nuova mini jcw gp.... per poco
 Mondo Auto (3 risp.)
 griglia di partenza del gp di spag...
 Sport (5 risp.)
 raduno flash
 Raduni (23 risp.)
 nuova entrata yamaha tw 125 del 20...
 Mondo Moto (117 risp.)
 nissan gtr offroad
 Mondo Auto (1 risp.)
 qui tutti regalano moto. che fare ...
 Mondo Moto (6 risp.)
 nonno educa i giovani con le manie...
 Mondo Auto (56 risp.)
 qualcuno conosce questa concession...
 Mondo Auto (2 risp.)
 torniamo a far muovere l'economia
 Mondo Auto (20 risp.)
 maserati 3.0 v6 nettuno
 News (17 risp.)
 2.0d land rover: rottura catena pr...
 Service (5 risp.)
 jaguar xjs 3,6 1990
 Auto d'epoca (1 risp.)
 [raduno]sabato sera milanese il 25...
 Raduni (34 risp.)
 capitalizzazione tesla..
 Altre news... (1 risp.)
 quintessenza supercar
 Mondo Auto (40 risp.)
 nuova bmw serie 4
 Mondo Auto (16 risp.)
 giro porte fiat uno
 Auto d'epoca (2 risp.)
 raduno a 2 ruote
 Raduni (68 risp.)
 una nuova moto storica per la coll...
 Mondo Moto (20 risp.)
 [serie video] car trek
 Mondo Auto (0 risp.)
 avviatori d'emergenza
 Service (54 risp.)
 zanardi grave dopo un incidente
 Sport (25 risp.)
 il covid resuscita le passioni
 Tecnica (38 risp.)
 tagliando jimny 1.5 anno 1
 Service (4 risp.)
 100 mila km in retromarcia
 Mondo Auto (21 risp.)
 comparativa filtri aria
 Service (17 risp.)
 veicoli da investimento
 Auto d'epoca (12 risp.)
 emula: una moto, tante moto
 Mondo Moto (1 risp.)
 quotazioni post covid
 Mondo Auto (110 risp.)
 non credo basti un cero ....
 Mondo Auto (8 risp.)
 kawasaki z400 (2020)
 Mondo Moto (45 risp.)
 inseguimento norvegese.
 Archivio media (12 risp.)
 lampadine osram night breaker unli...
 Tecnica (137 risp.)
 citroen ami 2020
 Mondo Auto (4 risp.)
 turno sperimentale - circuito tazi...
 In pista (4 risp.)
 alfa 166 v6: 2.0 turbo o 3.0 aspir...
 Auto d'epoca (17 risp.)
 pubblicità moto anni '80: che rico...
 Mondo Moto (1 risp.)
 sfida senz'olio
 Archivio media (3 risp.)
 che incentivi mettereste?
 Mondo Auto (50 risp.)
 che fine ha fatto la biturbo del m...
 Auto d'epoca (3 risp.)
 targa ga
 Mondo Auto (16 risp.)
 passi di montagna in auto
 Mondo Auto (113 risp.)
 domanda urgente guaio scooter
 Service (50 risp.)
 problemi al cancello
 Service (453 risp.)
 parte la class action italiana con...
 Mondo Auto (4 risp.)
 ode alle auto vecchie
 Auto d'epoca (1 risp.)
 emi
 Presentazioni e censimento (2 risp.)
 volvo velocità massima 180kmh per ...
 Mondo Auto (16 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Motori
| |-+  Mondo Auto
| | |-+  Stavolta Pagano , le assicurazioni
Pagine: [1] Vai Giù Stampa
   Stavolta Pagano , le assicurazioni    Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
seth1974
Novembre 13, 2003, 16:35:01 pm
Visitatore, , posts
news da  echelon seth1974  , guardate che ho trovato .

da www.ilnuovo.it

RcAuto, la prima vittoria dei consumatori

Lecce, accolto il ricorso di un automobilista contro il cosiddetto "cartello" delle compagnie assicurative: imposto un rimborso del 20%.

MILANO - Vittoria dei consumatori contro la lobbie delle assicurazioni, che ha subito in tribunale una prima sonora sconfitta nonostante la conversione in legge del decreto cosiddetto "frena-ricorsi", che obbligava il giudice di Pace a decidere "secondo diritto" escludendo la possibilità di emettere sentenza "secondo equità". Un complicato accorgimento tecnico che di fatto rendeva i ricorsi più difficili e che molti, e le associazioni di difesa dei consumatori prima di tutte, accusavano di avere come unico scopo quello di "salvare" le compagnie assicurative dalla presentazione di ricorsi di massa.

La vicenda è nota: dal 1995 al 2000, secondo quanto affermato dall'Antitrus al termine di un'istruttoria in merito, le compagnie di assicurazione avrebbero tacitamente concordato una sorta di "cartello" delle tariffe, violando in questo modo i principi della libera concorrenza e riuscendo a mantenere più alti i prezzi delle offerte al pubblico.

Dal 2000 però, dopo la condanna dell'organismo di controllo, i consumatori avevano scoperto di aver diritto a un rimborso, pari almeno al 20 per cento di quanto pagato in precedenza. Per le compagnie assicurative, chiamate in giudizio da migliaia di cittadini, il danno appariva enorme. E un decreto del governo, entrato in vigore nel febbraio scorso, aveva sostanzialmente reso più difficoltosa la presentazione di ricorsi imponendo limiti alla decisione del Giudice di Pace, e indirizzando le proteste verso i gradi di giudizio più alti e, come è noto, più lenti e difficili da gestire.

Ora però, nonostante l'imposizione ai giudici di Pace di decidere "secondo diritto", un magistrato di Lecce ha riconosciuto le ragioni di un automobilista pugliese, imponendo alla sua compagnia, la Fondiaria Sai, di risarcire il 20 per cento di quanto pagato nei 5 anni incriminati. "Aderendo al Cartello e alterando il gioco della concorrenza" ha scritto il giudice di Pace leccese la compagnia ha determinato un aumento di circa il 20 per cento dei costi totali dei premi assicurativi incassati dall'impresa, pocurando alla stessa un ingiusto profitto e per l'"effetto arrecando un ingiusto danno". "Ne deriva - conclude il magistrato - il diritto dell'attrice al risarcimento del danno". All'assicurato "raggirato", andranno 260 euro. Poca cosa, in effetti. Ma di fatto la sentenza sembra riaprire la strada dei ricorsi davanti ai giudici di Pace.

Le prime ad accorgersene sono state proprio le associazioni dei consumatori che hanno patrocinato i ricorsi. E l'Intesa Consumatori, che ne raggruppa le principali, chiarisce: "Queste sentenze riaprono la strada dei ricorsi anche dopo il vergognoso decreto salva-compagnie emesso dal governo".  

(13 novembre 2003, ore 13,28)
Email  Loggato 
Pagine: [1] Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.048 secondi con 20 queries.