35 Visitatori + 0 Utenti = 35


 nonno educa i giovani con le manie...
 Mondo Auto (1 risp.)
 prove youngtimer
 Auto d'epoca (365 risp.)
 f1 2020
 Sport (112 risp.)
 torniamo a far muovere l'economia
 Mondo Auto (20 risp.)
 maserati 3.0 v6 nettuno
 News (17 risp.)
 2.0d land rover: rottura catena pr...
 Service (5 risp.)
 jaguar xjs 3,6 1990
 Auto d'epoca (1 risp.)
 fenomeno del giorno
 Archivio media (1742 risp.)
 [raduno]sabato sera milanese il 25...
 Raduni (34 risp.)
 capitalizzazione tesla..
 Altre news... (1 risp.)
 quintessenza supercar
 Mondo Auto (40 risp.)
 nuova bmw serie 4
 Mondo Auto (16 risp.)
 giro porte fiat uno
 Auto d'epoca (2 risp.)
 raduno a 2 ruote
 Raduni (68 risp.)
 una nuova moto storica per la coll...
 Mondo Moto (20 risp.)
 anticipi e ritardi nella fasatura
 Tecnica (7 risp.)
 [serie video] car trek
 Mondo Auto (0 risp.)
 avviatori d'emergenza
 Service (54 risp.)
 zanardi grave dopo un incidente
 Sport (25 risp.)
 il covid resuscita le passioni
 Tecnica (38 risp.)
 tagliando jimny 1.5 anno 1
 Service (4 risp.)
 100 mila km in retromarcia
 Mondo Auto (21 risp.)
 comparativa filtri aria
 Service (17 risp.)
 veicoli da investimento
 Auto d'epoca (12 risp.)
 emula: una moto, tante moto
 Mondo Moto (1 risp.)
 quotazioni post covid
 Mondo Auto (110 risp.)
 non credo basti un cero ....
 Mondo Auto (8 risp.)
 kawasaki z400 (2020)
 Mondo Moto (45 risp.)
 inseguimento norvegese.
 Archivio media (12 risp.)
 lampadine osram night breaker unli...
 Tecnica (137 risp.)
 citroen ami 2020
 Mondo Auto (4 risp.)
 turno sperimentale - circuito tazi...
 In pista (4 risp.)
 alfa 166 v6: 2.0 turbo o 3.0 aspir...
 Auto d'epoca (17 risp.)
 pubblicità moto anni '80: che rico...
 Mondo Moto (1 risp.)
 sfida senz'olio
 Archivio media (3 risp.)
 che incentivi mettereste?
 Mondo Auto (50 risp.)
 che fine ha fatto la biturbo del m...
 Auto d'epoca (3 risp.)
 targa ga
 Mondo Auto (16 risp.)
 dubbi pratici su elettriche
 Mondo Auto (20 risp.)
 passi di montagna in auto
 Mondo Auto (113 risp.)
 domanda urgente guaio scooter
 Service (50 risp.)
 problemi al cancello
 Service (453 risp.)
 parte la class action italiana con...
 Mondo Auto (4 risp.)
 ode alle auto vecchie
 Auto d'epoca (1 risp.)
 emi
 Presentazioni e censimento (2 risp.)
 volvo velocità massima 180kmh per ...
 Mondo Auto (16 risp.)
 covid e nlt + altre faccende
 Mondo Auto (136 risp.)
 14 trend da fermare!
 Mondo Auto (54 risp.)
 ditta olandese chiede 6 miliardi d...
 Mondo Auto (24 risp.)
 sigma squad
 Auto d'epoca (0 risp.)
 fiat 500ev
 Mondo Auto (8 risp.)
 che auto è (era)?
 Auto d'epoca (12 risp.)
 ma che bella chevrolet spark bianc...
 Auto d'epoca (5 risp.)
 vw golf 8
 Mondo Auto (50 risp.)
 'ring con prole :d
 Mondo Auto (4 risp.)
 motore fire fuori produzione da og...
 Altre news... (10 risp.)
 audi rs6 - prova 4r
 Mondo Auto (11 risp.)
 hyundai i20 (2020)
 Altre news... (5 risp.)
 amuchina e interni auto + sanifica...
 Mondo Auto (30 risp.)
 mantenitore di carica ed auto nuov...
 Service (9 risp.)
 diesel euro zero ormai scomparsi
 Auto d'epoca (12 risp.)

+  ilPistone.com
|-+  Motori
| |-+  Mondo Auto
| | |-+  Diesel Euro6 e rigenerazione
Pagine: [1] 2 3 4 Vai Giù Stampa
   Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Gennaio 15, 2020, 09:56:33 am
webmaster, V12, 48549 posts
ilfattoquotidiano: Anche i nuovi diesel, cosiddetti “puliti”, rischiano di avvelenare l’aria più del dovuto. Col permesso delle autorità. Lo svela un nuovo studio, ottenuto in esclusiva dal Fatto, pubblicato oggi dell’Ong europea “Transport & Environment” (T&E). Da test indipendenti risulta che il filtro anti-particolato, preposto all’eliminazione degli inquinanti, ne riversa a sua volta quantità talmente elevate che i veicoli si ritroverebbero a sforare le soglie legali di emissione.
......
Normalmente si verifica durante una guida ad alta velocità, dunque più spesso sulle superstrade fuori città. Ma, secondo l’autorevole istituto di consulenza britannico Emissions Analytics, la rigenerazione può accidentalmente verificarsi anche nelle aree urbane. Potrebbe darsi che su 10 rigenerazioni, 9 avvengano sulla tangenziale e 1 in coda nel centro cittadino
......
Il fatto che le eccedenze di polveri dovute alla rigenerazione non vengano calcolate in fase di omologazione è considerata dagli ambientalisti l’ennesima vittoria delle lobby automobilistiche a danno della salute pubblica.


https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2020/01/13/sos-diesel-anche-gli-euro-6-sforano-i-limiti-di-emissione/5666649/

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Gennaio 15, 2020, 09:57:44 am
webmaster, V12, 48549 posts
Quanti volte l'abbiamo detta sta cosa ? Vediamo poi quando qualcuno avrà qualcosa da dire sulle "dimensioni" del particolato degli E6.

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
DoguiPlus
Gennaio 15, 2020, 10:44:08 am
Utente standard, V12, 3487 posts
Quanti volte l'abbiamo detta sta cosa ? Vediamo poi quando qualcuno avrà qualcosa da dire sulle "dimensioni" del particolato degli E6.

quella è una cagata che facilmente sarebbe aggirabile utilizzando l'IA se le case volessero.

Oggi tutte le auto usano mappe per adas oppure hanno navigatori, la rigenerazione non deve partire vicino a casa, nei centri urbani, ma ad esempio appena legge che sei in autostrada dovrebbe rigenerare di default, idem in superstrada tangenziale, è cosi facile dai.

Aggiungo che oggi ad esempio Vag è già alla terza generazione di dpf+deNox , con sistemi acr molto più avanzati e che sentono meno il problema rigenerazione.
vedi twin dosing + adblue.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Gennaio 15, 2020, 10:48:52 am
webmaster, V12, 48549 posts
Oggi tutte le auto usano mappe per adas oppure hanno navigatori, la rigenerazione non deve partire vicino a casa, nei centri urbani, ma ad esempio appena legge che sei in autostrada dovrebbe rigenerare di default, idem in superstrada tangenziale, è cosi facile dai.

Si ok, ma se il filtro e' pieno, che fa la macchina ? Non filtra piu' ? Va in protezione e si ferma ? Non e' cosi' facile come la fai tu...

poi si accorgeranno anche dei freni e delle gomme  Roll Eyes

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
ChS ///M Power
Gennaio 15, 2020, 12:16:08 pm
Utente standard, V12, 3010 posts
Se rigenera in autostrada o tangenziale non vuol dire che non inquina eh. Il twin dosing lo utilizzano solo sul nuovo 2.0 TDI 150 cv da quel che so, nemmeno sul 190. Vorrei poi vedere anche quello quando rigenera cosa butta fuori...
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
DoguiPlus
Gennaio 15, 2020, 15:19:52 pm
Utente standard, V12, 3487 posts
Si ok, ma se il filtro e' pieno, che fa la macchina ? Non filtra piu' ? Va in protezione e si ferma ? Non e' cosi' facile come la fai tu...

poi si accorgeranno anche dei freni e delle gomme  Roll Eyes

dico solo di abbattere fortemente gli eventi, esempio torno l'altra sera da Perugia, spengo la macchina dopo 350km.... e parte la rigenerazione… ciò ne ha avuto di tempo.
aumenta la frequenza magari ma fallo quando sei già a buon punto.
magari se metto sul navigatore un viaggio di un ora programmalo li, non penso ci sia tanto per sfruttare l'Ia.
Serve più predizione e meno esecuzione.

Se rigenera in autostrada o tangenziale non vuol dire che non inquina eh. Il twin dosing lo utilizzano solo sul nuovo 2.0 TDI 150 cv da quel che so, nemmeno sul 190.

Guarda che è già chiaro che gli Evo sostituiranno dal prossimo anno tutti i 288 originali. I 1600TDI spariranno, e arriveranno i 136cv (modulo 12v) , i 150/160cv (motore termico attuale + modulo 12/48v) e il 204cv (modulo 48v) Gli attuali EVO 150cv imho sono loro per la parte meccanica ma non hanno la parte ibridina.
Ovviamente riomologano tutto €6d finale.

Manuale disponibile solo su 120/136cv e su 150/160, con queste ultime castrate a 340Nm a differenza dei 7m dsg che girano a 360NM.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
&re@
Gennaio 15, 2020, 15:26:27 pm
Utente standard, V12, 72819 posts
Guarda che è già chiaro che gli Evo sostituiranno dal prossimo anno tutti i 288 originali.
Stai a vedere che ci scappa un'altra F40 Grin
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Gennaio 15, 2020, 15:50:30 pm
webmaster, V12, 48549 posts
dico solo di abbattere fortemente gli eventi, esempio torno l'altra sera da Perugia, spengo la macchina dopo 350km.... e parte la rigenerazione… ciò ne ha avuto di tempo.
aumenta la frequenza magari ma fallo quando sei già a buon punto.
magari se metto sul navigatore un viaggio di un ora programmalo li, non penso ci sia tanto per sfruttare l'Ia.
Serve più predizione e meno esecuzione.

Sicuramente si puo' migliorare il funzionamento in città, ma il problema rimane, i filtri antiparticolato non eliminano il particolato, lo scaricano da altre parti in una forma ancora piu' dannosa (.
Se i diesel sono il cancro dovrebbero smettere di omologarli e venderli, non sospenderne la circolazione di quelli già in circolo. Tempo di qualche anno non li vediamo piu'.
E a questo punto mi chiedo anche se ha senso l'iniezione diretta per i benzina, almeno dal punto di vista ecologico...



* Particolato grossolano – particolato sedimentabile di dimensioni superiori ai 10 µm, non in grado di penetrare nel tratto respiratorio superando la laringe, se non in piccola parte.
* PM10 – particolato formato da particelle inferiori a 10 µm (cioè inferiori a un centesimo di millimetro), è una polvere inalabile, ovvero in grado di penetrare nel tratto respiratorio superiore (naso e laringe). Le particelle fra circa 5 e 2,5 µm si depositano prima dei bronchioli.[3]
* PM2,5 – particolato fine con diametro inferiore a 2,5 µm (un quarto di centesimo di millimetro), è una polvere toracica, cioè in grado di penetrare profondamente nei polmoni, specie durante la respirazione dalla bocca.

Per dimensioni ancora inferiori (particolato ultrafine, UFP o UP) si parla di polvere respirabile, cioè in grado di penetrare profondamente nei polmoni fino agli alveoli; vi sono discordanze tra le fonti per quanto riguarda la loro definizione, per quanto sia più comune e accettata la definizione di UFP come PM0,1 piuttosto che come PM1 (di cui comunque sono un sottoinsieme):

* PM1, con diametro inferiore a 1 µm
* PM0,1, con diametro inferiore a 0,1 µm
* nanopolveri, con diametro dell'ordine di grandezza dei nanometri (un nanometro è pari a PM0,001).

Lo SCENIHR (Scientific Committee on Emerging and Newly Identified Health Risks) comitato scientifico UE che si occupa dei nuovi/futuri rischi per la salute, considera i motori a gasolio e le auto con catalizzatori freddi o danneggiati i massimi responsabili della produzione di nanoparticelle. Lo SCHER (Scientific Committee on Health and Environmental Risks, Comitato UE per i rischi per la salute e ambientali) afferma che le maggiori emissioni di polveri fini (questa la dicitura esatta usata, intendendo PM2,5) è data dagli scarichi dei veicoli, dalla combustione di carbone o legna da ardere, processi industriali e altre combustioni di biomasse.


https://it.wikipedia.org/wiki/Particolato (perdonate la fonte  Tongue)



Alla fine il fumo nero degli euro zero dal punto di vista del particolato era piu' sicuro per l'uomo (almeno, cosi' capisco).

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
Homer
Gennaio 15, 2020, 15:52:53 pm
Staff, V12, 86846 posts
Stai a vedere che ci scappa un'altra F40 Grin

Diesel però

Giorgio (TO, 42, 75, 95)
   Renault Clio 1.5dCi 2017
   Triumph Tiger 800 XCa 2019
ggg1677@hotmail.com Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
DoguiPlus
Gennaio 15, 2020, 16:24:25 pm
Utente standard, V12, 3487 posts
Sicuramente si puo' migliorare il funzionamento in città, ma il problema rimane, i filtri antiparticolato non eliminano il particolato, lo scaricano da altre parti in una forma ancora piu' dannosa (.
Se i diesel sono il cancro dovrebbero smettere di omologarli e venderli, non sospenderne la circolazione di quelli già in circolo. Tempo di qualche anno non li vediamo piu'.
E a questo punto mi chiedo anche se ha senso l'iniezione diretta per i benzina, almeno dal punto di vista ecologico...


facciano dei serbatoi di partiolato che ogni 10000km vado a scaricarli , e scarico i miei 8/10kg di fuliggine in una discarica che poi li tratterà.
meno peso in auto meno grane , e smaltimento non nell'aria ma in apposito impianti (magari ci fanno mattoni o ponti).

come i sacchetti degli aspirapolveri.
Guarda Profilo  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
TonyH I'm the face of terror. Terrier Terror.
Gennaio 15, 2020, 17:49:23 pm
Staff, V12, 27720 posts
E a questo punto mi chiedo anche se ha senso l'iniezione diretta per i benzina, almeno dal punto di vista ecologico...

No, è peggiorativa. La indiretta ha il vantaggio che nei condotti la miscelazione ha il tempo per diventare ottimale.
Difatti alcuni motori, es: Suzuki, lexus, Alfa V6 hanno la doppia iniezione per evitarsi il GPF

your honor student is merely a pawn in my westie's diabolical world domination plot!
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
tappo when the dream comes true
Gennaio 15, 2020, 18:40:18 pm
Utente standard, V12, 13090 posts
Si ok, ma se il filtro e' pieno, che fa la macchina ? Non filtra piu' ? Va in protezione e si ferma ? Non e' cosi' facile come la fai tu...


hai presente quando il tuo cane deve fare pipì e, come apri la porta di casa, lui scappa via nel prato?
così sarà per le auto.. al mattino, appena aperta la porta del garage, lei scapperà in tangenziale e rigenerare Grin Grin Grin

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona, la pratica è quando tutto funziona ma non si sa come; spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perchè.
Guarda Profilo Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Gennaio 15, 2020, 18:59:03 pm
webmaster, V12, 48549 posts
 Grin Grin Grin Grin Grin Grin Grin Grin Grin Grin

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
alura
Gennaio 15, 2020, 19:02:33 pm
webmaster, V12, 48549 posts
No, è peggiorativa. La indiretta ha il vantaggio che nei condotti la miscelazione ha il tempo per diventare ottimale.
Difatti alcuni motori, es: Suzuki, lexus, Alfa V6 hanno la doppia iniezione per evitarsi il GPF

Quindi l'unico vantaggio e' sul consumo ? Non che sia una roba da poco, ma se poi lo paghiamo in salute...

Kia Sorento = Oso nei Kart
Guarda Profilo WWW Email  Loggato 
   Re: Diesel Euro6 e rigenerazione   Vai Giù Vai Su Le News Indice del forum
TonyH I'm the face of terror. Terrier Terror.
Gennaio 15, 2020, 20:16:29 pm
Staff, V12, 27720 posts
Consumo e potenza, perché migliora il rendimento volumetrico.

Per abbinare consumi, prestazioni e emissioni ridotte la via migliore sarebbe indiretta più gestione in continuo di fasatura e alzata. Tipo il multiar ma esteso anche allo scarico.

your honor student is merely a pawn in my westie's diabolical world domination plot!
Guarda Profilo Email  Loggato 
Pagine: [1] 2 3 4 Vai Su Stampa 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.092 secondi con 37 queries.