213 Visitatori + 4 Utenti = 217

&re@, oscar, Velo, TonyH
  Mostra Posts
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 500
31  Motori / Mondo Auto / Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA..... il: Agosto 31, 2020, 17:07:39 pm
E' la loro mentalità molto diversa dalla nostra, io dopo 15 giorni tra California e Nevada per lavoro non vedevo l'ora di tornare in Italia e sono uno che se avesse la possibilità domani di lasciare la città per andare a vivere in zone di montagna come Trentino o Bellunese lo farebbe subito quindi non ho la pretesa di avere tutto sotto casa...

...ti mancava il sugo della mamma??  Grin Cheesy
32  Motori / Mondo Auto / Re: Tentazioni di fine estate.... il: Agosto 31, 2020, 06:49:48 am
Non capisco come funziona la storia dei leasing.

Ti abbuonano qualsiasi penale per il ritorno prematuro dell'auto a patto che prendi qualcos'altro da loro
33  Motori / Mondo Auto / Re: Tentazioni di fine estate.... il: Agosto 30, 2020, 18:42:52 pm
Non ho capito perché hai perso del tempo a scrivere un post invece di andarla a ritirare...


La andro' a riprovare di sicuro... Wink
34  Motori / Mondo Auto / Tentazioni di fine estate.... il: Agosto 30, 2020, 18:20:28 pm
Qualche giorno fa mi chiama puntualmente il sales manager del conce Cadillac Chevrolet dove ho preso la CTS-V, dico puntualmente perche' di solito cominciano a contattarti quando sei gia' andato oltre la meta' del tuo periodo di leasing.
Mi propone di ritornare la CTS-V senza alcuna penalita' e di darmi in cambio, a rata ovviamente inferiore, una Camaro ZL1 1LE full optional con l'Extreme Performance Package, freni carboceramici, geometria sospensioni regolabile, etc... La tentazione c'e' ma la 1LE, specialmente con l'Estreme Performance Package, e' veramente troppo estrema (sospensioni, alettonaccio dietro, "baffi", etc...) per me che non vado in pista e francamente non mi convince troppo il colore (bianca).
Gia' con i soli sconti GM, senza ulteriore negoziazione, viene via a 68K.
Che dite?? E' proprio questa.






















35  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 27, 2020, 01:53:46 am
si bè era una pezza messa in attesa della croma che era effettivamente un progetto innovativo. anzi che la fiat attuale avrebbe lasciato a listino la 132 altri 10 anni Grin.
però fu una vettura veramente poco amata dalla clientela che poi invece apprezzò la croma.
più che altro le modifiche fatte la resero più brutta della 132 e peggiore nella guida, certo dentro sarà stata meglio ma probabilmente sarà anche costata di più.
ad es la opel rekord praticamente era tutto il tempo la stessa auto ma la aggiornavano con criterio.


Si fu una ammiraglia fatta alla sparagnina in attesa della Croma. Le sospensioni ernao piu' morbide della 132 e con maggiore escursione. Ma non aveva pretese ed era comoda e molto accessoriata.
36  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 25, 2020, 16:44:58 pm
io penso che tale giudizio possa derivare solo da motivi affettivi, oppure da occhiali sbagliati o dal dover vendere qualche pezzo ancora in attesa di compratore Grin
aveva delle sospensioni che parevano prese dalla 2cv, lo sterzo penso che a confronto quello del jimny sia roba da track day.

in pratica le modifiche fatte alla 132 l'avevano peggiorata ed infatti non la comprava nessuno. dirò che a me esteticamente sembrava avere molta presenza, era del classico azzurrino fiat, io ero un bambinetto probabilmente già miope Grin
però era una vettura complessivamente deludente se consideriamo che è contemporanea della volvo 700, audi 100 ecc..
poi mi pare fosse pure più cara della 132 e quindi andava a soffrire maggiormente la concorrenza, ad es qui in italia mi pare che la ford sierra abbia venduto molto bene.

comunque io una vettura tedesca ben accessoriata devo ancora vederla, per ora non ho mai avuto occasione di salirci. quelle base non mi pare che siano tanto meravigliose.


L'Argenta era "buona" per quello che doveva fare.....tanti km in comfort, auto da rappresentanti.....tra l'altro aveva finiture molto buone a paragone dello standard Fiat dell'epoca ed una dotazione accessori ricchissima, ripeto per gli standard dell'epoca.

Certo la linea era vecchissima e non era una vettura sicuramente entusiasmante.
37  Motori / Mondo Auto / Il piacere del 6 cilindri in linea....ma non si tratta dei soliti noti ;-) il: Agosto 23, 2020, 23:38:14 pm
Da tempo accarezzo l'idea di rifarmi una vettura "da strapazzo" usata da spendere poco e pratica (ci devo mettere anche i cani) ed ho sempre pensato di riacquistare prima o poi una Subary Outback rigorosamente manuale.

Invece negli ultimi tempi, attratto anche dalla sua strardinaria rivendibilita', mi e' venuto il pallino della Jeep Wrangler, macchina che francamente conosco poco e sono anni che non provavo. Cosi' ho contattato un mio conoscente che ha una delle ultime TJ (completamente standard, nessuna modifica) con la versione piu' moderna del venerabile 6 cilindri in linea 4 litri di origine AMC (American Motors, prima dell'acquisizione di Jeep da parte di Chrysler nel 1987) per farmela provare e vedere se ha un comportamento tollerabile nell'uso gornaliero per la mia schiena molto piu' anziana rispetto a quando ho posato le chiappe per l'ultima volta su una Wrangler.

Se da un lato mi ha fatto piacere verificare che ancora riesco a reggere molto bene le sospensioni della piu' iconica delle Jeep (devo dire che i sedili molto comodi aiutano a filtrare) dall'altro mi sono rinfrescato la memoria su come questa vettura abbia due diverse personalita', una motoristica e l'altra telaistica.
La Wrangler in fuori strada non la ferma nessuno ed un'hardware cosi' duro e puro e soprattutto senza alcuna pretesa di lusso, anzi dalla natura molto utilitaristica (le ultime Wrangler, sicuramente non questa vecchia TJ, stanno tentando di diventare piu' premium concedendo piu' spazio a dotazioni tecnologiche e di comfort puntando un po' a diventare una sorta di classe G "dei poveri") ti farebbe pensare ad un motore molto spartano magari anche un po' ruvido e robusto.
Invece ti ritrovi questa gemma di vecchio 6 cilindri in linea ad iniezione che, nonostante la distribuzione ad aste e bilanceri, ha le sue belle chicche (superquadro, albero motore a sette supporti di banco, testa in alluminio, etc...) che non sfigurerebbe come fuidita' di funzionamento (ripeto la TJ provata e' assolutamente stock, nessuna modifica) in una berlina premium o in una GT paciosa. Non potentissimo (solo 200 CV per un 4 litri) ma quasi "BMWesquo" (concedetemi il neologismo) nel salire di giri, morbidissimo e davvero molto coppioso.
Insomma questo giretto in Wrangler mi ha fatto ricordare di come le versioni con questo particolare propulsore, abbiano quasi 2 "anime" diverse. Prevedibilmente, le TJ con questo motore vanno a ruba con quotazioni molto elevate. Se trovo l'occasione giusta (totalmente stock come questa) mi sa che la prendo, quella del mio conoscente non e' in vendita....
38  Motori / Mondo Auto / Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA..... il: Agosto 22, 2020, 16:31:03 pm
queste sono le cose che mal digerisco degli USA: sembra che stiate ancora al FarWest con la banca locale chè è poco più di una capanna in assi di legno.
Per molte cose guidate l'innovazione tecnologica del pianeta, per molte altre sembrate rimasti a fine '700.



La capanna con gli "assi di legno" e' semplicemente il drive-through dove c'e un bancomat ed accanto uno sportello con un'impiegato dove puoi fare prelievi. depositi, movimentazione conti ed altre operazioni senza scendere dalla macchina...una cosa che, forse sbaglio, ancora non ho visto in Italia....e' innovazione anche quella, qui si fa da decenni....

L'edificio vero e proprio della banca era questo



Ci sono molti edifici commerciali adottano il look "assi di legno" come lo definisci tu, ma e' semplicemente una facciata.
39  Motori / Mondo Auto / Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA..... il: Agosto 22, 2020, 05:16:33 am
Scherzo!!!  Grin Tongue

Beh per quanto non mi vadano giu' i SUV devo ammettere che, quantomeno i modelli piu' gettonati, hanno una rivendibilita assolutamente eccellente, ho fatto meglio solo con le Subaru WRX e STI che hanno un mercato tutto loro di fan sfegatati.

Tirando le somme, comprata per 63K e spicci effettivi ("street price"), oltre 56.000 miglia (91.000 km), messa in vendita a 38K (ho preso la media delle valutazioni di Kelley Blue Book e NADA le "bibbie" dell'auto usata in USA) venduta dopo 3 giorni per 37.5 (ho speso $300 per una pulizia al vapore totale, incluso il vano motore).
In quasi 6 anni ho perso "solo" il 40%.

Una nota sulla qualita'.....non ho mai avuto interni che hanno complessivamente retto cosi' bene un kilometraggio simile (forse la Mercedes 300D di mio padre). Niente "sformature", niente cedimenti imbottiture, la pelle Nappa e' non mostra nessun segno di lesioni superficiali (solo gli inevitabili micro "spieghettamenti" sui cosciali) e non ho certo le chiappette di una ballerina classica, nessun segno di usura sui fianchetti. La parte in Alcantara e' praticamente perfetta. Nessuno sbiadimento/inbiancamento delle plastiche, nessuno scricchiolio.

Mi hanno stupito i telecomandi (il mio portato sempre in tasca e quindi soggetto a strofinamenti continui), nessun "annerimento" o usura della grafica. Sembrano nuovi. Quelli finiti sono i portachiavi, tutti sbucciati.

Non avra' certo la precisione degli assemblaggi Lexus ma come durabilita' (il primo incredulo sono io, non che mi aspettassi chissa' che cosa da FCA) siamo veramente ad alti livelli, quantomeno la mia esperienza.

Verniciatura molto spessa (poche tracce di sassolini) ed un parabrezza praticamente corazzato, ho preso pietrate lanciate da ruote di camion dove ero sicuro che il parabrezza si sarebbe lesionato, invece niente, quasi sempre manco un segno.

Insomma soddisfattissimo, speriamo che l'erede si comporti altrettanto bene.










Confronto col telecomando nuovo della Trackhawk



In banca per la consegna dei piccioli.....addio SRT 392, spero che la nuova proprietaria ti tratti bene...



40  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 21, 2020, 17:35:03 pm
Questione di gusti....se per il cielo le uniche due opzioni disponibili sono Tessuto o Alcantara, preferisco tessuto, che per me ha un aspetto piú "arioso", meno movimentato. L'alcantara é molto bella al tatto, ma l'effetto visivo non é fra i miei preferiti. Smiley

Un po' come la selleria in pelle...c'e' chi gli preferisce il tessuto ma e' innegabile che la pelle sia piu lussuosa.
41  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 21, 2020, 12:01:47 pm
Dell’Argenta il tetto che di scollava era forse l’ultimo dei suoi difetti   Grin

Pur essendo nata vecchia (era una 132 rinfrescata) invece fu complessivamente una buona auto.
42  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 21, 2020, 09:58:15 am
^
Ah, beh ... dal punto prettamente estetico, nulla da eccepire. Riflettevo sulla pseudo equazione tessuto = bassa qualità di finitura, tutto lì.


A quei livelli non c'e' bassa qualita', semmai dettagli piu' rifiniti/curati. Anche la tanto vituperata plastica rigida non e' tutta uguale...anzi nelle parti proprio basse dell'abitacolo, dove la pedata e' sempre in agguato, non mi dispiace
43  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 21, 2020, 09:49:09 am
Spesso il rivestimento del tetto si stacca non tanto per la bassa qualità, ma per la prolungata esposizione ad alte temperature.

Auto nere che stanno parcheggiate chiuse al sole tutto il giorno hanno gli interni ed il tetto che raggiungono temperature allucinanti, e alla lunga il rivestimento ne risente non poco.

Il tetto delle Argenta si scollava anche con quelle messe in garage...oggi durano molto di piu'.
44  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 21, 2020, 08:57:51 am
Non riesco a comprendere la tua idiosincrasia per il tetto in tessuto: è un buon materiale, posato bene ... inoltre, lo trovo molto morbido al tatto, pur se non si passa il tempo a tofignare l’imperiale. Sui montanti, in effetti, è più ruvido, ma sempre ben steso.

Comprendo, invece, la questione "lamiera a vista".

Dai su l'imperiale in Alcantara e' oggettivamente piu' bello....certo poi non serve a niente, ma parliamo comunque di superfluo non di necessario. Sulle Audi 200 ho avuto l'imperiale in finta pelle/vinile che devo dire era validissimo perche' facile da pulire, sarebbe bello se qualche casa lo proponesse ancora....pero' quello delle Audi era soggetto a scollature, problema che accomunava anche altre auto di quel periodo (ricordo le Argenta con il tetto costellato di puntine da disegno)
45  Motori / Mondo Auto / Re: Tesla costringe tutti a inseguire, Der Spiegel ora lancia l'allarme il: Agosto 20, 2020, 19:31:09 pm
Hanno un value-for-money pietoso. Sono delle inculate pazzesche.


Che il value for the money sia basso e' vero ma se in piu' fanno pure gli sparagnini attaccandosi ai centesimi (quanto gli puo' costare in moquette rivestire il bagagliaio completamentre??) fanno veramente girare.....
Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 500
Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.077 secondi con 23 queries.