202 Visitatori + 2 Utenti = 204

tappo, MarzulLaurus
  Mostra Posts
Pagine: [1] 2 3 ... 515
1  Motori / Mondo Auto / Re: Con l'ultima Challenger in Texas..... il: Aprile 14, 2023, 18:14:26 pm
vabbhe se esci da un mc donald anche un papadela è buona ziocristo

Saranno passati 15 anni dall'ultima volta che ho messo piede dentro un McDonald's ed e' stato per disperazione, (ora tarda, tutto chiuso in una cittadina dove ero appena arrivato).
Se sai cercare in USA si riesce a mangiare bene ma se non stai attento puoi finire in situazioni dove McDonalds e' alta cucina a confronto, la scelta piu' sicura.

Per quanto riguadra i ristoranti Italiani in USA non dimentichero' mai due episodi (in tempi e citta' diverse)....tagliatelle condite con una sorta di sbrodaglia a base di aceto balsamico ed un presunto risotto all'aragosta che letteralmente nuotava nella panna liquida. In tutti e due i casi ovviamente rispediti al cuoco alzandomi dal tavolo e non mi hanno fatto pagare.
2  Motori / Mondo Auto / Re: Con l'ultima Challenger in Texas..... il: Aprile 06, 2023, 16:36:27 pm
Il Texas è grande 2 volte l'Italia, immagino che abbia una moltitudine di ecosistemi non visitabili completamente in 2 giorni.


Che l'Italia sia piu' bella del Texas non ci piove comunque nello stato della stella solitaria si va da paesaggi tropicali dove praticamente e' sempre estate (parte sud del Golfo del Messico da Rockport fino a South Padre Island) fino alla neve invernale del nord est.
3  Motori / Mondo Auto / Re: Con l'ultima Challenger in Texas..... il: Aprile 06, 2023, 16:31:48 pm
io dal vivo l'ho trovata enorme fuori e piccola dentro

Io non sono certo mingherlino e non la trovo affatto piccola dentro, anzi, e' la piu' comoda delle tre.
Se mi dici che lo sfruttamento dello spazio per via dell'estetica e' pessimo ti do ragione, ma trattandosi comunque di un'auto da 5 metri, anche facendo del loro peggio un bel po' di spazio rimane. Nel bagagliaio poi ci metti valige per quattro in abbondanza.

Per Dogui: Si, si parla di un modello elettrico in futuro.
4  Motori / Mondo Auto / Con l'ultima Challenger in Texas..... il: Aprile 05, 2023, 19:01:03 pm
Viaggio di lavoro nel "Lonestar State" a cui ho associato un paio di giorni di vacanza (era il compleanno di mia moglie), ogni occasione e' buona per sfuggire al clima invernale di Seattle (quest'anno e' stato particolarmente piovoso).
La mia compagna di viaggio e' stata una Challenger R/T Model Year 2023 nuovissima (meno di 3000 miglia), quest'anno si concludera' l'avventura della fortunata coupe' retro' Americana sul mercato sin dal lontano 2008.

La grossa coupe' Dodge secondo me e' stata una delle piu' riuscite vetture retro' in assoluto. E' riuscita a richiamare fedelmente le linee e lo spirito della antenata in salsa moderna. Dato che ricalca molto bene una vettura del 1970, non e' stato necessario cambiarla molto esteticamente nei suoi 15 anni di vita, piccoli aggiornamenti a fanaleria ed altri dettagli minori. I cambiamenti piu' significativi sono avvenuti sotto pelle, interni, trasmissione, motori, sterzo e sospensioni, dotazione tecnologica sono stati costantemente "rivisti e corretti" ed in alcuni casi completamente sostituiti (cambio, sterzo, sospensione anteriore, interni). Il pianale e' stato via via modernizzato ed adeguato ai nuovi standard di sicurezza. Molto pesante anche il miglioramente delle finiture rispetto ai primi esemplari. Insomma un'operazione nostalgia riuscitissima, immaginate un successo simile se si fosse rifatta la gloriosa Fulvia Coupe' con cui tra l'altro la Challenger condivide alcuni concetti stilistici....sogni....

Non mi dilungero' molto sul comportamento di questa vettura che ho recensito piu' di una volta in passato. La R/T monta il piu' "piccolo" (5.7 litri) delle quattro motorizzazioni HEMI V8.
Non aspettatevi la precisione e la dinamica di una Camaro o una Mustang, non e' questo il suo lavoro. La Challenger non e' una Pony Car ma una grossa GT confortevolissima (fantastici come comodita' i sedili misto Nappa/Alcanatara), i lunghi viaggi sono il suo pane. Delle tre e' l'unica che e' in grado di ospitare 2 adulti dietro.
Una volta temperate le aspettative ed inquadrate le dimensioni (e' lunga oltre 5 metri e larga due) si comporta molto bene per la massa, non c'e neanche da dirlo che e' ben piu' appagante alla guida di un SUV sportivo di pari dimensioni. Sterzo abbastanza preciso ma sempre con una vocazione turistica anche nel settaggio piu' sportivo. La R/T pur non appartenendo alla linea SRT ha un'invidiabile numero di settaggi per motore, trasmissione, sterzo e sospensioni e con controllo di stabilita' disattivabile con 2 diversi livelli di intervento.
L'HEMI anche in versione "piccola" e' sempre una garanzia e con una colonna sonora goduriosa come pochi, gli ingressi in autostrada sulle lunghe rampe mettono sempre il sorriso sulle labbra....la Challenger si guida altrettanto con l'acceleratore che con lo sterzo. L'autobloccante (meccanico) fa sempre il suo dovere.
Continuo a preferirle Camaro e Mustang se dovessi comprare una coupe' di questo tipo ma il suo fascino e la presenza su strada sono innegabili.
Peccato sia giunta al capolinea (e come lei la Camaro, la Mustang al momento resiste) ci aspetta un futuro elettrico antitetico rispetto all'essenza stessa di una vettura come la Challenger e non solo lei ovviamente. Un Instant Classic destinato a diventare secondo me un futuro oggetto da collezione anche in questa versione non speciale.
Saluti!












Bagagliaio davvero enorme per un coupe'







Il V8 logora chi non ce l'ha'.... Grin Cheesy





Un bellissimo campo di Bluebonnet, i fiori selvatici primaverili tipici del Texas



Abbiamo fatto una puntata a Corpus Christi sul golfo del Messico, la parte "tropicale" del Texas...le spiagge erano gia' piene con la gente che si faceva il bagno (temperature oltre i 30 gradi)







...anche a Corpus Christi un Napoletano lo incontri sempre....





Tempesta sul Texas



Mi e' sempre piaciuto sulla Challenger il connubbio tra strumentazione retro e display digitale.



Rientro a San Antonio



Uno dei notri favoriti ristoranti Tex-Mex, Lupe Tortilla



Qui siamo sul Canyon Lake





Diga sul Canyon Lake







Un buonisismo piatto di pappardelle a San Antonio





5  Motori / Mondo Auto / Italians Do It Better.... il: Marzo 14, 2023, 20:45:07 pm
Sono appena rientrato da una settimana a zonzo nel sud est degli Stati Uniti (Carolina del Sud, Carolina del Nord, Tennessee e Georgia).
Tra le varie solite vecchie conoscenze al bancone rental vedo parcheggiata una Giulia Veloce di un bel blu metallizato e decido di prenderla per poterla saggiare in un lungo viaggio. Le Alfa Romeo sono rare come le mosche bianche qui nelle flotte di autonoleggio quindi mi ha allettato l'idea di qualcosa di diverso. Finora avevo provato solo la Giulia Quadrifoglio per un test su strada.
La vettura era nuova di pacca, una Q2 con il 4 cilindri da 280 CV. Stranamente per una rental era quasi una full optional, c'erano tutti gli ADAS.
Esteticamente la Giulia mi piace anche se ha qualche particolare un po' anonimo soprattutto nelle parte posteriore, la coda molto rotondeggiante non mi convince del tutto.
La vettura era nuova di pacca (poco piu' di 2000 miglia sul groppone).
Impressioni generali....decisamente la prima della classe nel segmento anche rispetto a concorrenti piu' giovani (Serie 3 tanto per dirne una) per quanto riguarda agilita' e piacere di guida, lo sterzo e' davvero un compasso e tanto feedback. Sorprendentemente confortevole e silenziosa nei lunghi tragitti, consumi davvero contenuti. Frenata potente e ben modulabile. Buono il motore ma complessivamente dietro, per quanto mi riguarda, ad unita' simili di BMW ed Honda. La grinta di esserci c'e' ma quasi si dubita che abbia davvero 280 CV. Il 4 cilindri Honda anche in versioni non Type R ad esempio, ha piu' allungo. Doppia personalita' per quanto riguarda il sound, fuori canta abbastanza bene come 4 cilindri, dentro ai bassi regimi ha una rumorosita' abbastanza sgradevole con qualche vibrazione di troppo. Bagagliaio non troppo capace e un po' irregolare. Gli ADAS hanno funzionato piuttosto bene, solo un paio di "svarioni".
Fatto curioso, nonostante sia una vettura tutto sommato "ordinaria" si e' beccata due o tre complimenti cosa che non e' mai successa guidando auto di categoria simile prima, evidentemente l'Italianita' e' apprezzata!
Finiture perfettamente adeguate al segmento, non prima della classe ma neanche "Cenerentola". Apprezzabili i paddle fissi sul piantone ma forse davvero troppo grandi, un po' "caricaturali".
Insomma, promossa quasi a pieni voti, nel segmento sarebbe senz'altro la mia prima scelta.
....e brava Giulia come cantava Vasco Rossi!!!











Il Piemonte in America...



Un B&B davvero carino dove siamo stati a Charleston, palazzina di fine '800







Un'interessante piccola basilica tutta realizzata in mattoni as Asheville, Carolina del Nord



Entriamo nella Carolina del Nord



Rientro nella Carolina del Sud



La Giulia accanto all'altra berlina sportiva "di casa", la Dodge Charger, una delle mie rental favorite per i lunghi viaggi











Firenze in Georgia...



La Giulia accanto ad una tamarrissima sorellina bardata a festa di proprieta' del padrone della pizzeria "A Pizza di Napoli" ad Aiken nella Carolina del Sud.
Padre di origini napoletane e mamma mediorientale....







La pizza, devo dire, era buona



6  Dal mondo... / Altre news... / Errore post spostato in Mondo Auto il: Marzo 14, 2023, 20:32:07 pm
.
7  Dal mondo... / Altre news... / Re: Ferrari Purosangue il: Marzo 14, 2023, 17:32:34 pm

Chiaro che non potrai mai confonderle (ma c'e' gente che ci riuscirebbe, fidati) anche per le dimensioni, qui si parla di somiglianze di stile.
8  Dal mondo... / Altre news... / Re: Ferrari Purosangue il: Marzo 14, 2023, 16:37:44 pm
Sicuramente la piu' bella tra i SUV "sportivi" ma la trovo non troppo Ferrari (o originale) nelle linee.
Ho pensato subito che mi ricordasse un po' i SUV Mazda (che sono belli anche loro).

Poi ho visto che sui social circolava questo meme (ma hanno sbagliato nome del SUV, e' il CX-30, non l'MX-30)





Comunque, per i comuni mortali che sono rimasti fuori, rimane sempre la Levante Trofeo che di Ferrari ha il motore ed e' un bell'accontentarsi.... Wink
9  Motori / Mondo Auto / Re: Progresso il: Marzo 02, 2023, 18:38:24 pm
, vedi le case di certi paesi semiabbandonati messe sul mercato a 1€ per incentivarne il ripopolamento.

Sono eccezioni, l'Italia tra l'altro e' uno dei pochi paesi occidentali dove l'immobiliare e' entrato in crisi
10  Motori / Mondo Auto / Re: Progresso il: Marzo 02, 2023, 16:33:08 pm


In generale non credo che il costo di automobili e abitazioni sia aumentato di molto in rapporto al reddito (chiaramente parlo in generale, non si tiri in ballo Milano centro o altre realtà particolari), ma è diminuita la quota di reddito che si è disposti a destinare a questi beni. Se 50 anni fa si rinunciava alle vacanze e alle uscite, per non parlare della tecnologia che proprio non esisteva, oggi non è più il caso.

Con le abitazioni assolutamente si. Poi perche' dobbiamo escludere Milano?? In tutte le grandi citta' in tutto il mondo i prezzi sono esplosi, l'esempio di Palermo che ti ho fatto anzi e' uno dei piu' miti dato che come citta' non ha mai avuto un'economia florida quantomeno quella ufficiale. E l'Italia ha avuto la botta della cura Monti che assesto' un durissimo colpo all'immobiliare.

Amici miei a Vancouver hanno comprato un'appartamento nel 2003 o 2004 non ricordo esattamente per 143.000 dollari e lo hanno rivenduto nel 2016 per 630 senza averci speso il becco di un quattrino in ristrutturazioni. Te ne potrei fare tanti altri.

Casa mia a Seattle e' ben oltre che raddoppiata come valore dal 2011.
11  Motori / Mondo Auto / Re: Progresso il: Marzo 01, 2023, 18:39:08 pm
L'immobiliare invece e' impazzito.....faccio proprio un'esempio specifico per il 1971 quando mio zio (a Palermo) compro' un'appartamento nuovo di pacca per 7 milioni. 4 vani, sesto piano, discreta vista panoramica e posto auto. Diciamo che costava piu' o meno come 8 Fiat 127 dell'epoca. Oggi un appartamento simile nello stesso palazzo (quindi 50 anni e passa di vita), pur con tutta la crisi immobiliare e' stato venduto 180.000 euro e l'acquirente ha dovuto fare ingenti lavori di ristrutturazione. La zona non ha subito particolari impennate di desiderabilita', periferia era e periferia rimane. Prima della cura Monti, lo stesso appartamento poteva essere venduto per ben oltre 200.000 euro. Probabilmente i mutui lunghi ed i tassi di interesse piu' bassi rispetto a 50 anni fa hanno avuto il loro peso.
12  Motori / Mondo Auto / Re: Progresso il: Marzo 01, 2023, 18:29:12 pm
  Non sono le auto che sono rincarate, sono mille altre cose.


...ed i salari medi forse non hanno tenuto il passo con l'inflazione...

13  Motori / Mondo Auto / Re: Progresso il: Marzo 01, 2023, 18:04:50 pm
Ho già risposto a tutte queste obiezioni, ed il mondo dell'elettronica è completamente diverso. L'elettronica sono chip dentro un guscio di plastica che non costa nulla.

Non costa nulla?? Dietro ci sono spese di R&D elevatissime. E l'elettronica non sono solo microprocessori.

Comunque per gli USA i conti tornano, al prezzo di un Maggiolino del 1971, calcolando l'inflazione, ti ci viene esattamente un'auto entry level attuale, dollaro piu' dollaro meno, che e' un'astronave rispetto al vecchio Beetle quindi......i vostri problemi sono di adeguamento salariale non di costi.

L'elettronica semmai e' in forte deflazione.
14  Motori / Mondo Auto / Re: Progresso il: Marzo 01, 2023, 16:59:40 pm
Il tuo è un ragionamento fallace: "il meglio che la tecnologia possa offrire" in diverse epoche non è detto che:

1) abbia gli stessi costi:


Progresso tecnologico, economie di scala, maggiore efficienza (automazione), globalizzazione. Basta guardare al mercato dell'elettronica.
15  Passion / Auto d'epoca / Re: Crash test Simca 1000 il: Febbraio 28, 2023, 22:45:00 pm
Ma ci arrivava a 80?

Beh, la Rallye 3 superava i 170....

Anche la normale credo che a 130 ci arrivasse.....
Pagine: [1] 2 3 ... 515
Powered by MySQL Powered by PHP ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.086 secondi con 23 queries.