ilPistone.com

Motori => Mondo Auto => Topic iniziato da: saturn_v su Agosto 22, 2020, 05:16:33 am



Titolo: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Agosto 22, 2020, 05:16:33 am
Scherzo!!!  ;D :P

Beh per quanto non mi vadano giu' i SUV devo ammettere che, quantomeno i modelli piu' gettonati, hanno una rivendibilita assolutamente eccellente, ho fatto meglio solo con le Subaru WRX e STI che hanno un mercato tutto loro di fan sfegatati.

Tirando le somme, comprata per 63K e spicci effettivi ("street price"), oltre 56.000 miglia (91.000 km), messa in vendita a 38K (ho preso la media delle valutazioni di Kelley Blue Book e NADA le "bibbie" dell'auto usata in USA) venduta dopo 3 giorni per 37.5 (ho speso $300 per una pulizia al vapore totale, incluso il vano motore).
In quasi 6 anni ho perso "solo" il 40%.

Una nota sulla qualita'.....non ho mai avuto interni che hanno complessivamente retto cosi' bene un kilometraggio simile (forse la Mercedes 300D di mio padre). Niente "sformature", niente cedimenti imbottiture, la pelle Nappa e' non mostra nessun segno di lesioni superficiali (solo gli inevitabili micro "spieghettamenti" sui cosciali) e non ho certo le chiappette di una ballerina classica, nessun segno di usura sui fianchetti. La parte in Alcantara e' praticamente perfetta. Nessuno sbiadimento/inbiancamento delle plastiche, nessuno scricchiolio.

Mi hanno stupito i telecomandi (il mio portato sempre in tasca e quindi soggetto a strofinamenti continui), nessun "annerimento" o usura della grafica. Sembrano nuovi. Quelli finiti sono i portachiavi, tutti sbucciati.

Non avra' certo la precisione degli assemblaggi Lexus ma come durabilita' (il primo incredulo sono io, non che mi aspettassi chissa' che cosa da FCA) siamo veramente ad alti livelli, quantomeno la mia esperienza.

Verniciatura molto spessa (poche tracce di sassolini) ed un parabrezza praticamente corazzato, ho preso pietrate lanciate da ruote di camion dove ero sicuro che il parabrezza si sarebbe lesionato, invece niente, quasi sempre manco un segno.

Insomma soddisfattissimo, speriamo che l'erede si comporti altrettanto bene.


(https://i.postimg.cc/KYLvbG7B/20200815-164032.jpg)

(https://i.postimg.cc/2yjznns7/20200815-164100.jpg)

(https://i.postimg.cc/zXXBh15Y/20200815-163712.jpg)

(https://i.postimg.cc/Vk2L2rtz/20200815-163744.jpg)

Confronto col telecomando nuovo della Trackhawk

(https://i.postimg.cc/Mpnpsbvs/20200815-163822.jpg)

In banca per la consegna dei piccioli.....addio SRT 392, spero che la nuova proprietaria ti tratti bene...

(https://i.postimg.cc/BZNZ4wFY/20200821-161901.jpg)



Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Agosto 22, 2020, 11:54:18 am
Citato da: saturn_v su Agosto 22, 2020, 05:16:33 am
(https://i.postimg.cc/BZNZ4wFY/20200821-161901.jpg)


queste sono le cose che mal digerisco degli USA: sembra che stiate ancora al FarWest con la banca locale chè è poco più di una capanna in assi di legno.
Per molte cose guidate l'innovazione tecnologica del pianeta, per molte altre sembrate rimasti a fine '700.

Quando giri per le città e vedi, per esempio, un negozio di parrucchiera con la vernice e le piastrelle fine anni venti, un minimarket in cui l'ultima volta che hanno spazzato sotto agli scaffali era ancora vivo Cristoforo Colombo, una grondaia che viene giù dal tetto e finisce giusto 2 metri più avanti sempre sul prato della stessa casa...
veramente fatico a capire le cose.
E non ho citato tutti quei programmi TV dove "ristrutturano" le case  :-X

Un paese che vive in maniera così sciatta come fa a produrre un oggetto di design come il macBook air?
illuminatemi vi prego ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Agosto 22, 2020, 12:44:23 pm
Citato da: MRC su Agosto 22, 2020, 11:54:18 am
illuminatemi vi prego ;D


perche' hanno altre priorita' e non danno importanza a certe cose e dunque non sono disposti a spenderci


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Agosto 22, 2020, 13:43:05 pm
...e poi perché è grandicello come paese.....quindi coesistono tranquillamente diverse realtà.....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Agosto 22, 2020, 16:31:03 pm
Citato da: MRC su Agosto 22, 2020, 11:54:18 am
queste sono le cose che mal digerisco degli USA: sembra che stiate ancora al FarWest con la banca locale chè è poco più di una capanna in assi di legno.
Per molte cose guidate l'innovazione tecnologica del pianeta, per molte altre sembrate rimasti a fine '700.




La capanna con gli "assi di legno" e' semplicemente il drive-through dove c'e un bancomat ed accanto uno sportello con un'impiegato dove puoi fare prelievi. depositi, movimentazione conti ed altre operazioni senza scendere dalla macchina...una cosa che, forse sbaglio, ancora non ho visto in Italia....e' innovazione anche quella, qui si fa da decenni....

L'edificio vero e proprio della banca era questo

(https://i.postimg.cc/RhPvdN95/20200821-161907.jpg)

Ci sono molti edifici commerciali adottano il look "assi di legno" come lo definisci tu, ma e' semplicemente una facciata.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mauring su Agosto 22, 2020, 19:00:15 pm
Tra l'altro, a me, entrare in una filiale di banca sita in un lussuoso palazzo ottocentesco, con marmo di Carrara scintillante e quadri d'autore alle pareti, dà la sensazione di "ma quanti soldi mi inculano questi", e mi viene da scappare a gambe.  ::) ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Phormula su Agosto 23, 2020, 13:12:03 pm
Citato da: mauring su Agosto 22, 2020, 19:00:15 pm
Tra l'altro, a me, entrare in una filiale di banca sita in un lussuoso palazzo ottocentesco, con marmo di Carrara scintillante e quadri d'autore alle pareti, dà la sensazione di "ma quanti soldi mi inculano questi", e mi viene da scappare a gambe.  ::) ;D



Stai descrivendo l'agenzia della tua azienda presso la quale ho la mia polizza.
Palazzo signorile in centro a Milano, scalinata di marmo e ascensore d'epoca, saloni e quadri alle pareti.
:D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mauring su Agosto 23, 2020, 13:28:43 pm
Citato da: Phormula su Agosto 23, 2020, 13:12:03 pm
Stai descrivendo l'agenzia della tua azienda presso la quale ho la mia polizza.
Palazzo signorile in centro a Milano, scalinata di marmo e ascensore d'epoca, saloni e quadri alle pareti.
:D


Ho forse detto che siamo i più economici ?  :P

Guardacaso io ho tutte le assicurazioni con Genertel.  ::) ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Phormula su Agosto 31, 2020, 08:29:53 am
Infatti le polizze vita, che mi avevano proposto, le ho fatte con un'altra compagnia a condizioni molto migliori.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Agosto 31, 2020, 13:21:05 pm
Citato da: MRC su Agosto 22, 2020, 11:54:18 am
queste sono le cose che mal digerisco degli USA: sembra che stiate ancora al FarWest con la banca locale chè è poco più di una capanna in assi di legno.
Per molte cose guidate l'innovazione tecnologica del pianeta, per molte altre sembrate rimasti a fine '700.

Quando giri per le città e vedi, per esempio, un negozio di parrucchiera con la vernice e le piastrelle fine anni venti, un minimarket in cui l'ultima volta che hanno spazzato sotto agli scaffali era ancora vivo Cristoforo Colombo, una grondaia che viene giù dal tetto e finisce giusto 2 metri più avanti sempre sul prato della stessa casa...
veramente fatico a capire le cose.
E non ho citato tutti quei programmi TV dove "ristrutturano" le case  :-X

Un paese che vive in maniera così sciatta come fa a produrre un oggetto di design come il macBook air?
illuminatemi vi prego ;D

E' la loro mentalità molto diversa dalla nostra, io dopo 15 giorni tra California e Nevada per lavoro non vedevo l'ora di tornare in Italia e sono uno che se avesse la possibilità domani di lasciare la città per andare a vivere in zone di montagna come Trentino o Bellunese lo farebbe subito quindi non ho la pretesa di avere tutto sotto casa...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Agosto 31, 2020, 17:07:39 pm
Citato da: ChS su Agosto 31, 2020, 13:21:05 pm
E' la loro mentalità molto diversa dalla nostra, io dopo 15 giorni tra California e Nevada per lavoro non vedevo l'ora di tornare in Italia e sono uno che se avesse la possibilità domani di lasciare la città per andare a vivere in zone di montagna come Trentino o Bellunese lo farebbe subito quindi non ho la pretesa di avere tutto sotto casa...


...ti mancava il sugo della mamma??  ;D :D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 01, 2020, 11:37:07 am
Citato da: saturn_v su Agosto 31, 2020, 17:07:39 pm
...ti mancava il sugo della mamma??  ;D :D

Di sicuro le schifezze che ho mangiato là hanno superato posti come la Finlandia e Germania, del resto Vite al Limite è un reality americano


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 01, 2020, 14:51:14 pm
Citato da: ChS su Settembre 01, 2020, 11:37:07 am
Di sicuro le schifezze che ho mangiato là hanno superato posti come la Finlandia e Germania, del resto Vite al Limite è un reality americano

effettivamente in quanto a cibo spazzatura gli USA sono difficilmente superabili, ma le alternative di mangiare meglio non mancano anche se trovo la cucina "generalista" un po' monotona. Parlo sempre di piatti made in USA, tralascio volutamente il fatto che si possa mangiare anche la pasta in un luogo dove solitamente si campa di hamburger, cibo fritto, torta di mele e caffè liquido


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: baranzo su Settembre 01, 2020, 15:00:39 pm
Citato da: MRC su Settembre 01, 2020, 14:51:14 pm
caffè liquido


Questo sì che è un bel problema...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 01, 2020, 15:00:58 pm
Citato da: MRC su Settembre 01, 2020, 14:51:14 pm
effettivamente in quanto a cibo spazzatura gli USA sono difficilmente superabili, ma le alternative di mangiare meglio non mancano anche se trovo la cucina "generalista" un po' monotona. Parlo sempre di piatti made in USA, tralascio volutamente il fatto che si possa mangiare anche la pasta in un luogo dove solitamente si campa di hamburger, cibo fritto, torta di mele e caffè liquido


Quando sono stato in USA la cosa che mi è mancata di più è stata......la verdura. Tolta l'insalata di cavolo tutto il resto o aveva l'attrattiva delle verdure di plastica giocattolo o non c'era direttamente.
Idem in UK dove ho fatto l'errore di provare un pomodoro...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Settembre 01, 2020, 15:25:17 pm
;D mah....se non siete in grado di viaggiare...state a casa....  ;D  ...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 16:14:36 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 15:25:17 pm
;D mah....se non siete in grado di viaggiare...state a casa....  ;D  ...


un po' forte come affermazione ma e' esatta.

Quando si incontra un'altra cultura serve un po' di flessibilita' mentale, accettazione, l'evitare pregiudizi e di aspettarsi di trovare altrove cio' che esiste a casa propria.....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 01, 2020, 16:18:22 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 15:25:17 pm
;D mah....se non siete in grado di viaggiare...state a casa....  ;D  ...

Citato da: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 16:14:36 pm
un po' forte come affermazione ma e' esatta.
Quando si incontra un'altra cultura serve un po' di flessibilita' mentale, accettazione, l'evitare pregiudizi e di aspettarsi di trovare altrove cio' che esiste a casa propria.....


Mah...io non sono mai stato uno schizzinoso, anzi. Non sono uno che se non ha la pasta non mangia (anzi, mai cercata).

E' che dopo 3 settimane di zero verdura un po' il tappo nel didietro me lo sentivo.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 16:29:33 pm
Citato da: TonyH su Settembre 01, 2020, 16:18:22 pm
Mah...io non sono mai stato uno schizzinoso, anzi. Non sono uno che se non ha la pasta non mangia (anzi, mai cercata).

E' che dopo 3 settimane di zero verdura un po' il tappo nel didietro me lo sentivo.



questo non lo nego. cosi come lo squarao durante la prima settimana a Cuba nel 1989 per la qualita' della loro acqua o la carne diciamo non proprio fresca in Tailandia... ma le cose che mi risultano difficili da accettare non mi tolgono il piacere di apprezzare tutto il resto
come italiani a volte prendiamo per scontato le meraviglie che il nostro paese ci offre, e a volte andiamo all'estero proprio per poterci lamentare a casa propria sostenendo che l'erba del vicino e' sempre piu' verde, quando in relata' e' magari solo erba artificiale  ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: baranzo su Settembre 01, 2020, 16:30:23 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 16:14:36 pm
un po' forte come affermazione ma e' esatta.

Quando si incontra un'altra cultura serve un po' di flessibilita' mentale, accettazione, l'evitare pregiudizi e di aspettarsi di trovare altrove cio' che esiste a casa propria.....



Ma serve anche un certo spirito critico, che ci permetta di giudicare e di scegliere, altimenti diciamo che va tutto bene e così sia.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 16:37:42 pm
Citato da: baranzo su Settembre 01, 2020, 16:30:23 pm
Ma serve anche un certo spirito critico, che ci permetta di giudicare e di scegliere, altimenti diciamo che va tutto bene e così sia.


non sono proprio d'accordo.

Secondo me, se sto viaggiando per cambiare residenza posso darti ragione.

Ma se sto viaggiando per piacere non vedo perche' giudicare e non semplicemente accettare.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 16:38:32 pm
Citato da: ChS su Settembre 01, 2020, 11:37:07 am
Di sicuro le schifezze che ho mangiato là hanno superato posti come la Finlandia e Germania, del resto Vite al Limite è un reality americano


Beh devi sapere dove andare.....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 16:41:13 pm

In USA non si ci va sicursamente per la cucina...ma se sai cercare, le cose buone/accettabili le trovi.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: baranzo su Settembre 01, 2020, 16:42:12 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 16:37:42 pm
non sono proprio d'accordo.

Secondo me, se sto viaggiando per cambiare residenza posso darti ragione.

Ma se sto viaggiando per piacere non vedo perche' giudicare e non semplicemente accettare.


Accettare è giustissimo, cercare di adeguarsi allo stile di vita locale ancora meglio, e sulla base di questo decidere se quello è un posto nel quale ritornare o no.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: lou su Settembre 01, 2020, 17:25:19 pm
Secondo me in paesi "esotici" in senso lato è chiaro che bisogna aspettarsi, sia dal punto di vista gastronomico che culturale, delle differenze rispetto al proprio paese: bisogna essere preparati ad accettare queste differenze, il che non vuol dire che se vado in estremo oriente accetterò di mangiare carne di cane, di gatto, di serpente o chissà che altro; mangerò e berrò quello che mi sentirò di mangiare e di bere.
Poi sicuramente mi mancherà questo o quel tipo di cibo cui sono abituato o certi elementi di conforto (tipo il bidet, purtroppo, anche in molte parti del mondo "civilizzato" ;D). 
Va bene, devo prepararmi ed accettarlo, ma questo non vuol dire che, pur accettando differenze o mancanze, io non sia autorizzato ad esercitare il mio diritto di critica (educata) su questa o quella cosa...
E poi ancora: una cosa è se vado in un paese per ferie o per lavoro per 1/2/3 settimane e posso soprassedere su certe cose che non mi vanno a genio senza farne un dramma; altra cosa è se in quel paese mi devo trasferire per lavoro per un periodo di anni, ed in questo caso, differenze o mancanze che potrebbero essere "veniali" per 2/3 settimane, diventano redibitorie se riferite ad un periodo molto lungo...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 17:46:49 pm
Citato da: lou su Settembre 01, 2020, 17:25:19 pm

Va bene, devo prepararmi ed accettarlo, ma questo non vuol dire che, pur accettando differenze o mancanze, io non sia autorizzato ad esercitare il mio diritto di critica (educata) su questa o quella cosa...



Certamente non sto sostenendo che non si puo' essere critici, ci mancherebbe. Ma so puo' criticare senza giudicare.
non c’è nulla di male nell’esprimere la propria opinione . Ma secondo me giudicare vuol dire esprimere una critica negativa. La differenza tra giudicare e criticare in modo obiettivo consiste negli argomenti usati a sostegno della propria opinione possibilmente conoscendo tutti i fattori in causa, altrimenti ci si basa esclusivamente su ciò che appare in superficie senza comprendere appieno


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: lou su Settembre 01, 2020, 17:49:40 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 17:46:49 pm
Certamente non sto sostenendo che non si puo' essere critici, ci mancherebbe. Ma so puo' criticare senza giudicare.
non c’è nulla di male nell’esprimere la propria opinione . Ma secondo me giudicare vuol dire esprimere una critica negativa. La differenza tra giudicare e criticare in modo obiettivo consiste negli argomenti usati a sostegno della propria opinione possibilmente conoscendo tutti i fattori in causa, altrimenti ci si basa esclusivamente su ciò che appare in superficie senza comprendere appieno


assolutamente d'accordo.. ;)


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 17:56:10 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 17:46:49 pm
Certamente non sto sostenendo che non si puo' essere critici, ci mancherebbe. Ma so puo' criticare senza giudicare.
non c’è nulla di male nell’esprimere la propria opinione . Ma secondo me giudicare vuol dire esprimere una critica negativa. La differenza tra giudicare e criticare in modo obiettivo consiste negli argomenti usati a sostegno della propria opinione possibilmente conoscendo tutti i fattori in causa, altrimenti ci si basa esclusivamente su ciò che appare in superficie senza comprendere appieno


Si ma considera da dove e' partita la critica...il nostro amico ChS ha definito "sballato" il mercato automobilistico USA (ovvero il paese dei bengodi per qualsiasi appassionato d'auto).....non so se mi spiego......quello Italiano e' invece quello "normale"....
Se parliamo di cibo cosa dovrei dire io...da buon Siciliano  (:D  ;D)  gia' mi trovo male al di fuori della Trinacria, se debbo fare lo schizzinoso gia' il Nord Italia e' un dramma...non prendo caffe' ma tra i caffeinomani Siciliani viaggiatori l'opinione comune e' che "piu' a nord di Napoli il caffe' non lo sanno fare", ho avuto amici cultori del caffe' per i quali era un dramma la mattina trovarsi al di fuori dal meridione d'iItalia.....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 18:04:14 pm
Citato da: TonyH su Settembre 01, 2020, 16:18:22 pm
Mah...io non sono mai stato uno schizzinoso, anzi. Non sono uno che se non ha la pasta non mangia (anzi, mai cercata).

E' che dopo 3 settimane di zero verdura un po' il tappo nel didietro me lo sentivo.



Se mi vieni a trovare ho l'orticello privato....qust'anno ha fatto dei pomodorini cosi; dolci che sembrano quasi ciliege!!!  ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Settembre 01, 2020, 19:02:26 pm
ok Tony, io non nego che certe culture abbiano proposte gastroniche estremamente lontane dalle nostre, ma nello specifico trovo discutibile la critica rispetto agli USA. Hanno sicuramente abitudini diverse, capisco che se uno si dovesse trasferire a vivere in alcune zone gli potrebbero mancare maggiormente  certi alimenti...però,  per quel che ho visto io, 2-3 settimane puoi tranquillamente  passarle mangiando decentemente,  poi ....se ti ostini ad andare da McDonald perché ti è più comodo indicare il menu col dito dato che "I no spik inglisc"....ok...in effetti può essere noioso


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 19:13:41 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 19:02:26 pm
ok Tony, io non nego che certe culture abbiano proposte gastroniche estremamente lontane dalle nostre, ma nello specifico trovo discutibile la critica rispetto agli USA. Hanno sicuramente abitudini diverse, capisco che se uno si dovesse trasferire a vivere in alcune zone gli potrebbero mancare maggiormente  certi alimenti...però,  per quel che ho visto io, 2-3 settimane puoi tranquillamente  passarle mangiando decentemente,  poi ....se ti ostini ad andare da McDonald perché ti è più comodo indicare il menu col dito dato che "I no spik inglisc"....ok...in effetti può essere noioso


Ieri io mi sono fatto le arancine a casa.... ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Settembre 01, 2020, 19:39:32 pm
Citato da: saturn_v su Settembre 01, 2020, 19:13:41 pm
Ieri io mi sono fatto le arancine a casa.... ;D
appunto , io sono di origini toscane e pugliesi, dottorato a Napoli, insegno a Messina,  visitando amici fraterni di Palermo che vivono a Castellamare...(cassatelle? cannoli? pasticceria Gramatica di Erice? conosci?)  ;D....con tutto ciò son riuscito a mangiare decentemente  in USA, in Russia, Kuwait, Egitto, Israele , Marocco, Slovenia, Croazia... Norvegia, Svezia, Scozia, Irlanda, UK....per citare alcuni dei paesi notoriamente più  sfigati...dire che ho mangiato in Francia, Spagna, Grecia sarebbe troppo facile......ed all occorrenza...mi son arrangiato....ormai due spaghetti ed un sugo riesci a farli ovunque....li ho trovati e cucinati pure in Bashkortostan...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Settembre 01, 2020, 19:45:03 pm
aggiungo: è  come la frase "gli americani non sanno fare le macchine"....sono andati nello spazio, hanno la bomba atomica, tecnologia degli armamenti al top....non è che magari il discorso è  un filo più  complesso ed articolato??? sia chiaro...non voglio difendere gli USA etc...ma certi luoghi comuni.....come quelli che dicono "che schifo Londra, Parigi, New York, Tokio, Mosca, Roma, etc"...dai...puoi dare assolutamente un giudizio negativo....ma non in 3 parole....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 19:50:18 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 19:39:32 pm
appunto , io sono di origini toscane e pugliesi, dottorato a Napoli, insegno a Messina,  visitando amici fraterni di Palermo che vivono a Castellamare...(cassatelle? cannoli? pasticceria Gramatica di Erice? conosci?)  ;D....con tutto ciò son riuscito a mangiare decentemente  in USA, in Russia, Kuwait, Egitto, Israele , Marocco, Slovenia, Croazia... Norvegia, Svezia, Scozia, Irlanda, UK....per citare alcuni dei paesi notoriamente più  sfigati...dire che ho mangiato in Francia, Spagna, Grecia sarebbe troppo facile......ed all occorrenza...mi son arrangiato....ormai due spaghetti ed un sugo riesci a farli ovunque....li ho trovati e cucinati pure in Bashkortostan...


Quoto


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 01, 2020, 19:50:41 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 19:45:03 pm
aggiungo: è  come la frase "gli americani non sanno fare le macchine"....sono andati nello spazio, hanno la bomba atomica, tecnologia degli armamenti al top....non è che magari il discorso è  un filo più  complesso ed articolato??? sia chiaro...non voglio difendere gli USA etc...ma certi luoghi comuni.....come quelli che dicono "che schifo Londra, Parigi, New York, Tokio, Mosca, Roma, etc"...dai...puoi dare assolutamente un giudizio negativo....ma non in 3 parole....


Appoggio! (ma non spingo...)


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 19:57:50 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 19:45:03 pm
"gli americani non sanno fare le macchine"


Ormai quella e' una frase che rimane in bocca solo agli estrememente ignoranti o agli estremamente invidiosi...

Dietro alle Mustang GT in Italia ormai sbavano anche i ragazzini....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 01, 2020, 20:23:51 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 19:02:26 pm
ok Tony, io non nego che certe culture abbiano proposte gastroniche estremamente lontane dalle nostre, ma nello specifico trovo discutibile la critica rispetto agli USA. Hanno sicuramente abitudini diverse, capisco che se uno si dovesse trasferire a vivere in alcune zone gli potrebbero mancare maggiormente  certi alimenti...però,  per quel che ho visto io, 2-3 settimane puoi tranquillamente  passarle mangiando decentemente,  poi ....se ti ostini ad andare da McDonald perché ti è più comodo indicare il menu col dito dato che "I no spik inglisc"....ok...in effetti può essere noioso


Mi sono spiegato male.
Io non ho mangiato male, nel senso di cattivo. Anzi. Di norma tendiamo a cercare la cucina locale in tutti i paesi in cui andiamo, perché alla fine mangi cose più buone che nei ristoranti pseudo-italiani.
Per dire, in un mese abbiamo mangiato la pizza una sola volta più per caso (attirati dal profumo) che per calcolo.

Ma come anche in UK abbiamo mangiato “male” nel senso che mancava una parte presente in tantissime cucine, quello delle verdure e dei contorni.
Tolta l’insalata di cavolo (che adoro) il resto si vedeva che non era cosa loro...ho provato un paio di insalate, se brucavo l’erba di un’aiuola era meglio  ;D

E dire che con l’amore varietà di climi e terreni che hanno potrebbero coltivare in maniera soddisfacente qualsiasi cosa.....

Mi piacerebbe indagare se la cucina creola è più variegata da quel punto di vista.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Settembre 01, 2020, 21:07:15 pm
Citato da: TonyH su Settembre 01, 2020, 20:23:51 pm
Mi sono spiegato male.
Io non ho mangiato male, nel senso di cattivo. Anzi. Di norma tendiamo a cercare la cucina locale in tutti i paesi in cui andiamo, perché alla fine mangi cose più buone che nei ristoranti pseudo-italiani.
Per dire, in un mese abbiamo mangiato la pizza una sola volta più per caso (attirati dal profumo) che per calcolo.

Ma come anche in UK abbiamo mangiato “male” nel senso che mancava una parte presente in tantissime cucine, quello delle verdure e dei contorni.
Tolta l’insalata di cavolo (che adoro) il resto si vedeva che non era cosa loro...ho provato un paio di insalate, se brucavo l’erba di un’aiuola era meglio  ;D

E dire che con l’amore varietà di climi e terreni che hanno potrebbero coltivare in maniera soddisfacente qualsiasi cosa.....

Mi piacerebbe indagare se la cucina creola è più variegata da quel punto di vista.
mah...io ti posso dire che generalmente di verdura ne ho mangiata senza problemi.  Non parlo ovviamente delle patate in tutti i modi....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mauring su Settembre 01, 2020, 21:12:34 pm
Citato da: saturn_v su Settembre 01, 2020, 19:57:50 pm
...
Dietro alle Mustang GT in Italia ormai sbavano anche i ragazzini....


Io sbavo anche dietro ai camper...

Sto meditando di prendere un coso di questi, con un bel V8 sotto.  :D

Altro che i cessi nostrani  coi diesel della miseria.

https://www.subito.it/caravan-e-camper/camper-puro-dogde-3500-del-1997-milano-350080678.htm?from=areariservata


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 01, 2020, 21:52:03 pm
Citato da: mariner su Settembre 01, 2020, 21:07:15 pm
mah...io ti posso dire che generalmente di verdura ne ho mangiata senza problemi.  Non parlo ovviamente delle patate in tutti i modi....


Nei ristoranti riesco sempre a farmi fare comunque una semplice insalata di lattuga, pomodoro e carote, l'olio d'oliva ce l'hanno cosi' come il sale e il pepe.....personalmente odio le comuni salsette che gli Americani mettono nelle loro insalate (le chiamano dressing).
Comunque posso dire che spesso hanno anche abbastanza fantasia proprio con le insalate, ad es, mia suocera ne fa una dove mette anche le mele tagliate a fette finissime e le mandorle, il condimento e' una sorta di ricetta greca a base di olio d'oliva, miele, succo di limone ed erbe varie....davvero buona.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 02, 2020, 00:23:09 am
Io comunque sparlo degli USA per l’invidia di non essermici mai trasferito  :P


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 02, 2020, 03:41:21 am
Citato da: MRC su Settembre 02, 2020, 00:23:09 am
Io comunque sparlo degli USA per l’invidia di non essermici mai trasferito  :P


Anche qui, bisogna essere realisti...non e' tutto oro quello che luccica e mi mancano tante cose....eccetto le auto, per quello qui e' il paradiso!!!  ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mariner su Settembre 02, 2020, 06:18:12 am
Preciso: io non sono un grande amante delle verdure , contorni ed insalate. Quindi ripeto: la "soggettività" dei gusti...legata magari all'abitudine, la capisco...il giudizio "tout court".  Non ci sono ristoranti decenti.... un po' meno. ... magari posso capire, in un certo contesto geografico, legarlo ad un discorso economico.....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 02, 2020, 07:58:53 am
L’insalata si, si trovava...ma la sensazione era “la mettiamo per qualche rompipalle vegetariano” più che un reale alternativa di pasto.

Che poi, come contorno mica esistono solo le insalate  ;) ma io mi riferisco a tutto lo spettro di verdure che utilizziamo da noi....zucchine, melanzane, peperoni, finocchi, broccoli, fagiolini, spinaci, costine, Catalogna,le insalate più tenere come il songino. Da noi la verdura è parte integrante e valorizzata (basta pensare alla pasta alla norma o le verdure ripiene).

Poi, lo ripeto, come gusto mangiato sempre bene e senza problemi. Iniziavamo a sentire fisicamente la scarsità di fibre......


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 02, 2020, 08:21:17 am
Citato da: saturn_v su Settembre 02, 2020, 03:41:21 am
Anche qui, bisogna essere realisti...non e' tutto oro quello che luccica e mi mancano tante cose....eccetto le auto, per quello qui e' il paradiso!!!  ;D


Lo so e me ne rendo conto ogni volta che ci vado, ma dopo qualche mese il “richiamo” torna a farsi sentire...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 02, 2020, 08:28:31 am
Citato da: saturn_v su Settembre 01, 2020, 17:56:10 pm
Si ma considera da dove e' partita la critica...il nostro amico ChS ha definito "sballato" il mercato automobilistico USA (ovvero il paese dei bengodi per qualsiasi appassionato d'auto).....non so se mi spiego......quello Italiano e' invece quello "normale"....
Se parliamo di cibo cosa dovrei dire io...da buon Siciliano  (:D  ;D)  gia' mi trovo male al di fuori della Trinacria, se debbo fare lo schizzinoso gia' il Nord Italia e' un dramma...non prendo caffe' ma tra i caffeinomani Siciliani viaggiatori l'opinione comune e' che "piu' a nord di Napoli il caffe' non lo sanno fare", ho avuto amici cultori del caffe' per i quali era un dramma la mattina trovarsi al di fuori dal meridione d'iItalia.....

Io non ricordo cosa ho scritto ma intendevo europeo non italiano, se guardiamo a quello italiano dovremmo considerare solo la Panda per i numeri di vendita. Il mercato americano resta un mercato a sè stante lontano dal nostro continentale e lo ripeto. Per il resto non so se per me sarebbe peggio vivere negli Stati Uniti o nel Sud Italia ma alla fine credo sceglierei gli USA.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 02, 2020, 16:02:44 pm
Citato da: TonyH su Settembre 02, 2020, 07:58:53 am
L’insalata si, si trovava...ma la sensazione era “la mettiamo per qualche rompipalle vegetariano” più che un reale alternativa di pasto.

Che poi, come contorno mica esistono solo le insalate  ;) ma io mi riferisco a tutto lo spettro di verdure che utilizziamo da noi....zucchine, melanzane, peperoni, finocchi, broccoli, fagiolini, spinaci, costine, Catalogna,le insalate più tenere come il songino. Da noi la verdura è parte integrante e valorizzata (basta pensare alla pasta alla norma o le verdure ripiene).

Poi, lo ripeto, come gusto mangiato sempre bene e senza problemi. Iniziavamo a sentire fisicamente la scarsità di fibre......



La varieta' di zuppe e verdure arrostite che abbiamo noi qui se le sognano....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 02, 2020, 16:31:16 pm
Citato da: saturn_v su Settembre 02, 2020, 16:02:44 pm
La varieta' di zuppe e verdure arrostite che abbiamo noi qui se le sognano....


ma infatti nelle varie ricette online si vede che usano sempre 3 verdure: spinaci, funghi e broccoli.
Quando vogliono strafare usano il peperone ma solitamente il 99% delle ricette includono uno dei 3 sopracitati


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Emi su Settembre 02, 2020, 20:24:15 pm
Ogni tanto ne esplode uno per strada


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: alura su Settembre 02, 2020, 23:47:21 pm
;D ;D ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Il punto e' che qui, la cucina, la varieta', la qualita' degli ingredienti, ecc non sono prioritari.
Avete presente una cucina in un appartamento a Manhattan? A volte ci sta solo un fornello da campeggio.  :o E non esagero.
E poi gli 'mmerigani non sono disposti a dedicare tempo alla cucina.
Sapete quante persone mangiano mentre camminano o sono in metropolitana?  :-X :-X
Certo che ammirano la cucina nostrana. Al ristorante pero'.
La realta' culinaria italiana e' unica al mondo, dunque e' errato confrontare quella americana con la nostrana.
Qui le priorita' sono altre. E non necessariamente condivido, infatti io dedico parecchio tempo alla cucina pur vivendo qui.
E riesco a trovare direi almeno l'60% degli ingredienti a costi accettabili, il 20% a costi elevati o assurdi. Del restante, il 10% sono prodotti di nicchia che si riescono anche a sopperire con prodotti alternativi, e il resto purtroppo e' introvabile.

Se devo criticare gli USA, non e' di per certo per le mancanze culinarie, ma per il sistema sanitario, in parte il sistema educativo, per la facilita' di accesso alle armi da fuoco e agli opiacei, il successo visto esclusivamente come misura del benessere finanziario, la forbice salariale tra i CEO e gli operai, la totale mancanza di una rete sociale, e altro. E infine, critico tutte le persone che hanno permesso a una persona che vive per coltivare risentimenti, demonizzare i propri avversari, convalidare l'odio, con la menzogna come strumento principale di governo di diventare presidente di questo impero decadente.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: mauring su Settembre 03, 2020, 06:20:25 am
Hanno altre priorità...

E quali sono ?  ???


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Emi su Settembre 03, 2020, 08:13:17 am
Citato da: mauring su Settembre 03, 2020, 06:20:25 am
Hanno altre priorità...

E quali sono ?  ???


Arricchirsi
Sparare al vicino
Indianapolis

Credo non ci sia altro :P


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 03, 2020, 09:02:01 am
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Il punto e' che qui, la cucina, la varieta', la qualita' degli ingredienti, ecc non sono prioritari.
Avete presente una cucina in un appartamento a Manhattan? A volte ci sta solo un fornello da campeggio.  :o E non esagero.
E poi gli 'mmerigani non sono disposti a dedicare tempo alla cucina.
Sapete quante persone mangiano mentre camminano o sono in metropolitana?  :-X :-X
Certo che ammirano la cucina nostrana. Al ristorante pero'.
La realta' culinaria italiana e' unica al mondo, dunque e' errato confrontare quella americana con la nostrana.
Qui le priorita' sono altre. E non necessariamente condivido, infatti io dedico parecchio tempo alla cucina pur vivendo qui.
E riesco a trovare direi almeno l'60% degli ingredienti a costi accettabili, il 20% a costi elevati o assurdi. Del restante, il 10% sono prodotti di nicchia che si riescono anche a sopperire con prodotti alternativi, e il resto purtroppo e' introvabile.

Se devo criticare gli USA, non e' di per certo per le mancanze culinarie, ma per il sistema sanitario, in parte il sistema educativo, per la facilita' di accesso alle armi da fuoco e agli opiacei, il successo visto esclusivamente come misura del benessere finanziario, la forbice salariale tra i CEO e gli operai, la totale mancanza di una rete sociale, e altro. E infine, critico tutte le persone che hanno permesso a una persona che vive per coltivare risentimenti, demonizzare i propri avversari, convalidare l'odio, con la menzogna come strumento principale di governo di diventare presidente di questo impero decadente.

Perchè in Italia l'accesso agli opiacei è difficoltoso? Forse in cima al Monte Bianco ma per il resto è piuttosto semplice, purtroppo e le pene per i reati connessi sono ridicole. Per il resto, a parte Obama, degli ultimi presidenti non ne salverei nessuno. Le difficiltà di cui parli sono per le persone del ceto basso perchè chi sta economicamente bene non ha nessun problema, anzi....figli di italiani nati in USA che conosco e hanno fatto carriera nel lavoro non tornano in Italia nemmeno a trovare i genitori da anni.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 03, 2020, 09:21:55 am
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Se devo criticare gli USA, non e' di per certo per le mancanze culinarie,


Questo però non è un tema da sottovalutare, anzi.
Ma non per il gusto, continuo a sottolineare.

E' che l'alimentazione è strettamente correlata anche alla salute. Cambiare alcune inefficienze come la mancanza di spazi per cucinare e l'inaccesibilità di alcuni ingredienti quali le verdure sarebbe per loro un guadagno.

Ma non per andare a masterchef, ma per sfruttare meno l'assicurazione sanitaria per i problemi legati alla malnutrizione


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 03, 2020, 10:21:01 am
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Se devo criticare gli USA, non e' di per certo per le mancanze culinarie, ma per il sistema sanitario, in parte il sistema educativo, per la facilita' di accesso alle armi da fuoco e agli opiacei, il successo visto esclusivamente come misura del benessere finanziario, la forbice salariale tra i CEO e gli operai, la totale mancanza di una rete sociale, e altro. E infine, critico tutte le persone che hanno permesso a una persona che vive per coltivare risentimenti, demonizzare i propri avversari, convalidare l'odio, con la menzogna come strumento principale di governo di diventare presidente di questo impero decadente.


tralasciando la simpatia per il presidente in carica, ma esiste qualche buona ragione nel 2020 per volersi trasferire in USA?
perchè magari nel 1920 una volta arrivato a NY con tanta fatica un futuro ai tuoi figli riuscivi anche a garantirglielo, ma adesso mi sembra che se parti con il sogno americano e cominci facendo il cameriere, muori che sei sempre stato cameriere senza possibilità di upgrade.

Conosco gente che ha fatto questa scelta e dopo 7 anni vivono ancora a Brooklyn e sono sempre e soltanto camerieri, spendendo tutto quello che guadagnano tra affitto, assicurazione sanitaria, cibo e poco altro dato l'altissimo costo della vita. Ovviamente visto che il compenso è dato dalle mance, se non lavorano (o il ristorante incassa poco) loro guadagnano di conseguenza.

Quindi, a parte Farinetti che apre Eataly assieme a Joe Bastianich, ha ancora senso parlare di andare a "cercare fortuna" negli States?


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: &re@ su Settembre 03, 2020, 10:21:32 am
Senza offesa eh, ma in tutto ciò... la "Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA....." cosa cazzo c'entra? ;D ;D ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 03, 2020, 10:27:20 am
Citato da: &re@ su Settembre 03, 2020, 10:21:32 am
Senza offesa eh, ma in tutto ciò... la "Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA....." cosa cazzo c'entra? ;D ;D ;D


è giusto un argomento per cominciare una discussione OT, ormai dovresti saperlo ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 03, 2020, 13:24:37 pm
Citato da: MRC su Settembre 03, 2020, 10:21:01 am
tralasciando la simpatia per il presidente in carica, ma esiste qualche buona ragione nel 2020 per volersi trasferire in USA?
perchè magari nel 1920 una volta arrivato a NY con tanta fatica un futuro ai tuoi figli riuscivi anche a garantirglielo, ma adesso mi sembra che se parti con il sogno americano e cominci facendo il cameriere, muori che sei sempre stato cameriere senza possibilità di upgrade.

Conosco gente che ha fatto questa scelta e dopo 7 anni vivono ancora a Brooklyn e sono sempre e soltanto camerieri, spendendo tutto quello che guadagnano tra affitto, assicurazione sanitaria, cibo e poco altro dato l'altissimo costo della vita. Ovviamente visto che il compenso è dato dalle mance, se non lavorano (o il ristorante incassa poco) loro guadagnano di conseguenza.

Quindi, a parte Farinetti che apre Eataly assieme a Joe Bastianich, ha ancora senso parlare di andare a "cercare fortuna" negli States?

Secondo me ora ha più senso andare in stati come la Slovenia che nessuno caga ma che offre grandi possibilità e servizi alla persona con un costo della vita un po' più basso che in Italia. Spero per Farinetti che i suoi locali là vadano meglio che FICO a Bologna....


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Homer su Settembre 03, 2020, 13:55:14 pm
Citato da: &re@ su Settembre 03, 2020, 10:21:32 am
Senza offesa eh, ma in tutto ciò... la "Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA....." cosa cazzo c'entra? ;D ;D ;D


da quando gli OT sono un problema qua dentro?! ??? ???


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: &re@ su Settembre 03, 2020, 14:23:59 pm
Citato da: Homer su Settembre 03, 2020, 13:55:14 pm
da quando gli OT sono un problema qua dentro?! ??? ???

Era giusto per dire ;D però dobbiamo ammettere che un thread in cui l'argomento non viene proprio minimamente cagato in nessuna risposta, è raro pure sul Pistone ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: alura su Settembre 03, 2020, 14:36:11 pm
Citato da: &re@ su Settembre 03, 2020, 14:23:59 pm
Era giusto per dire ;D però dobbiamo ammettere che un thread in cui l'argomento non viene proprio minimamente cagato in nessuna risposta, è raro pure sul Pistone ;D


"raro" ci sta  ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: lou su Settembre 03, 2020, 15:24:10 pm
Il Pistone è un forum fondato sull' OT.
Il titolo di un thread ha scopo puramente indicativo, tanto per distinguerlo dal thread precedente o da quello che verrà dopo.
In effetti ognuno di essi non è altro che un contenitore in cui ognuno può scrivere quello che gli passa per la testa su qualsiasi argomento.
Se non fosse che i titoli creano un po' di atmosfera e danno un tono un po' più professionale ad un forum che di professionale non ha proprio niente, si potrebbero tranquillamente eliminare le varie rubriche e identificare i thread con dei semplici numeri progressivi, da azzerare ogni anno. 8)


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: &re@ su Settembre 03, 2020, 15:36:14 pm
;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Homer su Settembre 03, 2020, 15:57:48 pm
Citato da: lou su Settembre 03, 2020, 15:24:10 pm
Il Pistone è un forum fondato sull' OT.
Il titolo di un thread ha scopo puramente indicativo, tanto per distinguerlo dal thread precedente o da quello che verrà dopo.
In effetti ognuno di essi non è altro che un contenitore in cui ognuno può scrivere quello che gli passa per la testa su qualsiasi argomento.
Se non fosse che i titoli creano un po' di atmosfera e danno un tono un po' più professionale ad un forum che di professionale non ha proprio niente, si potrebbero tranquillamente eliminare le varie rubriche e identificare i thread con dei semplici numeri progressivi, da azzerare ogni anno. 8)


bella idea!

"oggi si parla di..." e si va a ruota libera... tanto poi finisce sempre che il grancerochicinqueennove è il top


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 03, 2020, 22:23:36 pm
Citato da: lou su Settembre 03, 2020, 15:24:10 pm
Il Pistone è un forum fondato sull' OT.
Il titolo di un thread ha scopo puramente indicativo, tanto per distinguerlo dal thread precedente o da quello che verrà dopo.
In effetti ognuno di essi non è altro che un contenitore in cui ognuno può scrivere quello che gli passa per la testa su qualsiasi argomento.
Se non fosse che i titoli creano un po' di atmosfera e danno un tono un po' più professionale ad un forum che di professionale non ha proprio niente, si potrebbero tranquillamente eliminare le varie rubriche e identificare i thread con dei semplici numeri progressivi, da azzerare ogni anno. 8)


;D ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChB su Settembre 03, 2020, 22:54:39 pm
Luciano for president ... ed è più giovane e in gamba dei due contenti  ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: lou su Settembre 04, 2020, 08:16:09 am
Citato da: ChB su Settembre 03, 2020, 22:54:39 pm
... ed è più giovane e in gamba dei due contenti  ;D


non ci giurerei, proprio l'altro ieri un altro anno è passato e incominciano ad essere un po' tanti.... 8)


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: iudexmaximus su Settembre 04, 2020, 08:37:43 am
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Avete presente una cucina in un appartamento a Manhattan? A volte ci sta solo un fornello da campeggio.  :o E non esagero.
E poi gli 'mmerigani non sono disposti a dedicare tempo alla cucina.
Sapete quante persone mangiano mentre camminano o sono in metropolitana?  :-X :-X


Non puoi considerare Manhattan come rappresentativa degli USA, dai.
Ho girato in lungo e in largo 13 stati, soprattutto dalle great planes verso ovest, e quello che ho visto a Manhattan non l'ho visto da nessun'altra parte.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: abrasda su Settembre 04, 2020, 09:25:04 am
Citato da: lou su Settembre 03, 2020, 15:24:10 pm
Il Pistone è un forum fondato sull' OT.
Il titolo di un thread ha scopo puramente indicativo, tanto per distinguerlo dal thread precedente o da quello che verrà dopo.
In effetti ognuno di essi non è altro che un contenitore in cui ognuno può scrivere quello che gli passa per la testa su qualsiasi argomento.
Se non fosse che i titoli creano un po' di atmosfera e danno un tono un po' più professionale ad un forum che di professionale non ha proprio niente, si potrebbero tranquillamente eliminare le varie rubriche e identificare i thread con dei semplici numeri progressivi, da azzerare ogni anno. 8)


ma infatti io fin da subito l'ho interpretato cosi
se avevo un dubbio su un argomento qualsivoglia partivo subito da bancone ,


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Homer su Settembre 04, 2020, 09:43:35 am
Citato da: iudexmaximus su Settembre 04, 2020, 08:37:43 am
Non puoi considerare Manhattan come rappresentativa degli USA, dai.
Ho girato in lungo e in largo 13 stati, soprattutto dalle great planes verso ovest, e quello che ho visto a Manhattan non l'ho visto da nessun'altra parte.


diciamo che vale un po' per tutti gli USA... le differenze in termini di stile di vita, abitudini, educazione, linguaggio che ci sono nei vari stati sono impressionanti, non credo ci sia nessun altro paese al mondo con così tanta differenza fra una parte e l'altra... è anche vero che le dimensioni sono elevate ma soprattutto sono incredibilmente varie le caratteristiche geografiche delle varie parti del paese


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: iudexmaximus su Settembre 04, 2020, 09:51:58 am
Tutto vero!
Ma basta che ti sposti col battello (gratis) da Manhattan a Staten Island, che ti sembra di essere in un altro stato dall'altra parte della nazione. Invece sei sempre nella stessa città.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Homer su Settembre 04, 2020, 10:36:51 am
Citato da: iudexmaximus su Settembre 04, 2020, 09:51:58 am
Tutto vero!
Ma basta che ti sposti col battello (gratis) da Manhattan a Staten Island, che ti sembra di essere in un altro stato dall'altra parte della nazione. Invece sei sempre nella stessa città.


se proprio vogliamo dirla tutta basta fare qualche passo a piedi e passare dal Financial District a China Town a Tribeca a Times Square per vedere varie città... poi arrivi a Central Park e ti sembra di essere stato teletrasportato in un altro pianeta... dio quanto mi manca la Grande Mela, per me è la città più bella del mondo


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: MRC su Settembre 04, 2020, 13:25:56 pm
Citato da: Homer su Settembre 04, 2020, 10:36:51 am
se proprio vogliamo dirla tutta basta fare qualche passo a piedi e passare dal Financial District a China Town a Tribeca a Times Square per vedere varie città... poi arrivi a Central Park e ti sembra di essere stato teletrasportato in un altro pianeta... dio quanto mi manca la Grande Mela, per me è la città più bella del mondo


io la sopporto a malapena, troppo casino, troppo sudicio, troppo disomogenea anche se per alcuni è un pregio.
Tra tutte quelle che ho visitato (alcune anche più volte) la mia preferita è Boston, non facesse così freddo in inverno...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 04, 2020, 13:31:06 pm
Io sono stato solo a San Francisco e Reno in Nevada ma non vivrei mai in nessuna delle due, solo il clima ti devasta e dovrei pure essere abituato visto che vivo nella pianura padana.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 04, 2020, 13:54:51 pm
Io ho proposto questa a mia moglie

https://fundybayrealestate.com/listing/14-ernest-street-st-andrews-new-brunswick-e5b-2c9-21985987/

visto è che già nella parte più civilizzata nel nord america  :P


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: baranzo su Settembre 04, 2020, 14:25:38 pm
Citato da: TonyH su Settembre 04, 2020, 13:54:51 pm
Io ho proposto questa a mia moglie

https://fundybayrealestate.com/listing/14-ernest-street-st-andrews-new-brunswick-e5b-2c9-21985987/

visto è che già nella parte più civilizzata nel nord america  :P


Per quella cifra a Lugano prendi 2 locali in un quartiere popolare.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: iudexmaximus su Settembre 04, 2020, 14:36:17 pm
Citato da: ChS su Settembre 04, 2020, 13:31:06 pm
Reno in Nevada


The biggest little city in the world!  ;D
Sei andato al National Automobile Museum? Contiene una parte della collezione di Bill Harrah, quello degli Hotel Harrah morto oramai 40 anni fa.
Ci sono ancora dei pezzi da novanta lì dentro, anche perchè quell'ometto possedeva 2 delle 6 Bugatti Royale costruite e un certo buon gusto non gli mancava.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: TonyH su Settembre 04, 2020, 15:28:05 pm
Citato da: baranzo su Settembre 04, 2020, 14:25:38 pm
Per quella cifra a Lugano prendi 2 locali in un quartiere popolare.


E son dollari canadesi...quindi 360 mila euro al cambio attuale.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChB su Settembre 04, 2020, 16:39:41 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Avete presente una cucina in un appartamento a Manhattan?


Beh ... la cucina che si vede in Delitto perfetto è una delle tre ragioni per cui valse il biglietto per vedere il film  ;D

Le altre due erano il rubinetto della vasca da bagno e la Paltrow in autoreggenti bianche ... lascio a voi indovinare la classifica  8)


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: lou su Settembre 04, 2020, 17:07:28 pm
Citato da: TonyH su Settembre 04, 2020, 13:54:51 pm
Io ho proposto questa a mia moglie

https://fundybayrealestate.com/listing/14-ernest-street-st-andrews-new-brunswick-e5b-2c9-21985987/

visto è che già nella parte più civilizzata nel nord america  :P


che meraviglia di posto e che bella casa: grandi camere e bagni (nei quali ci sarebbe pure posto il bidet, se mai lo conoscessero ;D)


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 04, 2020, 17:10:29 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
E infine, critico tutte le persone che hanno permesso a una persona che vive per coltivare risentimenti, demonizzare i propri avversari, convalidare l'odio, con la menzogna come strumento principale di governo di diventare presidente di questo impero decadente.


...io invece critico il sistema politico-economico che ha permesso a tale persona di emergere e di essere considerato un'alternativa di governo migliore non chi lo ha votato
Citato da: MRC su Settembre 03, 2020, 10:21:01 am
ma esiste qualche buona ragione nel 2020 per volersi trasferire in USA?



Dipende dalle circostanze....gli USA ancora sono quelli che offrono potenzialita' illimitate in certi settori, dalla finanza, alla tecnologia alla ricerca scientifica per chi possiede alti titoli professionali...sicuramente non conviente piu' all'Europeo medio impiegato dalle medie capacita'......insomma tra fare l'operaio in USA o in Europa quando metti tutto sul piatto della bilancia, non converrebbe spostarsi...dico "Europa" perche' l'Italia ha dei problemi particolarmente seri che altri paesi cosiddetti "core" dell'Unione Europea non hanno.

Per il resto condivido a grandi linee con Mister Sandman con quanto dice qui:

Se devo criticare gli USA, non e' di per certo per le mancanze culinarie, ma per il sistema sanitario, in parte il sistema educativo, per la facilita' di accesso alle armi da fuoco e agli opiacei, il successo visto esclusivamente come misura del benessere finanziario, la forbice salariale tra i CEO e gli operai, la totale mancanza di una rete sociale, e altro.


Con una piccola postilla sulle armi....l'accesso legale alle armi non e' cosi' facile come sembra.
Citazione:
Non puoi considerare Manhattan come rappresentativa degli USA, dai.


A New York non ci vivrei manco se mi pagassero per farlo....

Preferirei vivere di pesca in Sicilia che fare il cameriere a Manhattan....

Una volta era diverso...ho conosciuto uno che ha fatto solo il cameriere ("sbarcato" nei primi anni 70) in tutta la sua vita proprio a Manhattan ed e' riuscito a comprarsi una gran bella casa (Queens) e sta molto bene....ma oggi non e' piu' cosi'


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 04, 2020, 17:17:21 pm
Citato da: ChS su Settembre 03, 2020, 09:02:01 am
Per il resto, a parte Obama,


Obama?? Uno dei presidenti piu' sopravvalutati direi....timoroso in politica economica, un disastro in politica estera (battuto solo da Bush figlio) vanesio e pomposo. Un'incapace...non che il presidente poi conti cosi' tanto
Preciso di non avere votato per Trump ma tra il candidato Trump (ovvero certe idee che propugnava da candidato) e Hillary, se mi avessero puntato una pistola alla tempia, avrei scelto il primo.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 04, 2020, 20:17:35 pm
Citato da: iudexmaximus su Settembre 04, 2020, 08:37:43 am
Non puoi considerare Manhattan come rappresentativa degli USA, dai.
Ho girato in lungo e in largo 13 stati, soprattutto dalle great planes verso ovest, e quello che ho visto a Manhattan non l'ho visto da nessun'altra parte.


oltre il 54% della popolazione e' raccolta in 10 stati.
il 33% in 4: California, Texas, Florida e NY
In soli 3 stati, California, Texas e NY e' concentrato oltre un terzo dell'economia USA

Direi che e' una delle fortemente rappresentative

E posso garantirti che delle varie cucine internazionali presenti sul territorio USA, tolta la messicana che si trov ovunque, oserei dire che l'80% sono concentrate tra NY e California...


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 04, 2020, 20:34:06 pm
Citato da: saturn_v su Settembre 04, 2020, 17:10:29 pm
A New York non ci vivrei manco se mi pagassero per farlo....



Mah... NY come NYC posso darti ragione. Infatti io vivo a 45 minuti di treno dalla citta', in citta' non vivrei poiche' i costi sono impossibili per vivere decentemente.

Cosi mi smazzo quasi due ore al giorno ma sono in un piccolo paradiso e posso anche godere facilmente di cio' che offre la citta'


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 04, 2020, 22:14:29 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 04, 2020, 20:34:06 pm
Mah... NY come NYC posso darti ragione. Infatti io vivo a 45 minuti di treno dalla citta', in citta' non vivrei poiche' i costi sono impossibili per vivere decentemente.

Cosi mi smazzo quasi due ore al giorno ma sono in un piccolo paradiso e posso anche godere facilmente di cio' che offre la citta'


Ecco, li e' diverso...comunque sempre troppo freddo in inverno per me.

Al momento propendiamo per un trasferimento eventuale a San Diego o Charleston (anche se essere sotto bersaglio di uragani non mi sconfifera troppo) e spendere 4 mesi all'anno in Italia o giu' di li
Teniamo pure d'occhio il Texas che ha alcune zone che cominciano ad essere interessanti.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 05, 2020, 13:15:18 pm
Citato da: saturn_v su Settembre 04, 2020, 17:17:21 pm
Obama?? Uno dei presidenti piu' sopravvalutati direi....timoroso in politica economica, un disastro in politica estera (battuto solo da Bush figlio) vanesio e pomposo. Un'incapace...non che il presidente poi conti cosi' tanto
Preciso di non avere votato per Trump ma tra il candidato Trump (ovvero certe idee che propugnava da candidato) e Hillary, se mi avessero puntato una pistola alla tempia, avrei scelto il primo.

Sicuramente anche io avrei votato Trump tra i due, la Clinton sarebbe stata una vera maledizione.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: ChS su Settembre 05, 2020, 13:16:42 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 04, 2020, 20:34:06 pm
Mah... NY come NYC posso darti ragione. Infatti io vivo a 45 minuti di treno dalla citta', in citta' non vivrei poiche' i costi sono impossibili per vivere decentemente.

Cosi mi smazzo quasi due ore al giorno ma sono in un piccolo paradiso e posso anche godere facilmente di cio' che offre la citta'

Ecco qua mi sembra molto più bello, magari come a Miami si pescano da riva le cernie con la canna ;D


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: iudexmaximus su Settembre 07, 2020, 10:55:25 am
Citato da: Mister Sandman su Settembre 04, 2020, 20:17:35 pm
oltre il 54% della popolazione e' raccolta in 10 stati.
il 33% in 4: California, Texas, Florida e NY
In soli 3 stati, California, Texas e NY e' concentrato oltre un terzo dell'economia USA

Direi che e' una delle fortemente rappresentative

E posso garantirti che delle varie cucine internazionali presenti sul territorio USA, tolta la messicana che si trov ovunque, oserei dire che l'80% sono concentrate tra NY e California...


Ma cosa c'entra? ???
Stavamo parlando delle dimensioni delle cucine negli appartamenti a Manhattan e delle gente che, sempre a Manhattan, mangia camminando per strada o nella subway.


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: Mister Sandman su Settembre 07, 2020, 17:02:43 pm
Citato da: iudexmaximus su Settembre 07, 2020, 10:55:25 am
Ma cosa c'entra? ???
Stavamo parlando delle dimensioni delle cucine negli appartamenti a Manhattan e delle gente che, sempre a Manhattan, mangia camminando per strada o nella subway.


Manhattan e' rappresentativa degli States tanto quanto Jackson Hole o Miami.

Non esiste una singola zone che possa essere "rappresentativa" della totalita' USA


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: saturn_v su Settembre 07, 2020, 19:03:46 pm
Citato da: Mister Sandman su Settembre 07, 2020, 17:02:43 pm
Non esiste una singola zone che possa essere "rappresentativa" della totalita' USA




...e spesso nemmeno all'interno di un singolo stato......


Titolo: Re: Scarsa qualita' e rivendibilita' FCA.....
Post di: iudexmaximus su Settembre 09, 2020, 09:00:55 am
Citato da: Mister Sandman su Settembre 07, 2020, 17:02:43 pm
Manhattan e' rappresentativa degli States tanto quanto Jackson Hole o Miami.

Non esiste una singola zone che possa essere "rappresentativa" della totalita' USA


Deciditi però.
Prima spacci Manhattan come lo specchio d’America, poi quando ti si fa notare che ovviamente Manhattan non sia affatto rappresentativa degli USA, dici che invece è così citando quanto siano densamente popolati lo stato di NY, Texas, Florida e California.
Infine, dici che non esistono città rappresentative. E almeno su questo punto sono d’accordo con te.
Citato da: Mister Sandman su Settembre 03, 2020, 05:01:24 am
Avete presente una cucina in un appartamento a Manhattan? A volte ci sta solo un fornello da campeggio.  :o E non esagero.
E poi gli 'mmerigani non sono disposti a dedicare tempo alla cucina.
Sapete quante persone mangiano mentre camminano o sono in metropolitana?  :-X :-X

Citato da: Mister Sandman su Settembre 04, 2020, 20:17:35 pm
oltre il 54% della popolazione e' raccolta in 10 stati.
il 33% in 4: California, Texas, Florida e NY
In soli 3 stati, California, Texas e NY e' concentrato oltre un terzo dell'economia USA
Direi che e' una delle fortemente rappresentative

Citato da: Mister Sandman su Settembre 07, 2020, 17:02:43 pm
Non esiste una singola zone che possa essere "rappresentativa" della totalita' USA


Anche stavolta, qui mi fermo.
Citato da: saturn_v su Settembre 07, 2020, 19:03:46 pm
...e spesso nemmeno all'interno di un singolo stato......


Sei in ritardo: io e Homer abbiamo concordato su questo punto già due pagine fa, persino a livello di città e di quartieri all'interno dello stesso borough (si parlava proprio di NYC nella fattispecie) e non solo a livello di stato o contea.


ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.