ilPistone.com

Motori => Mondo Auto => Topic iniziato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am



Titolo: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
Si stà ragionando seriamente di comprare nel 2020 un auto elettrica per uso di tante persone nella famiglia.

Avrei alcune domande pratiche da fare.

-se l'auto è attaccata col filo ad un wallbox, c'è una protezione che non la fa muovere? Ossia mi dimentico il filo attaccato, posso partire rompendo tutto?

-io posso montare il wallbox sul lato sx della macchina, in quanto ho il corrugato che arriva li, la lunghezza dei cavi wallbox/auto è standard? quanto è ?
Ad esempio il posizionamento sarebbe perfetto per Tesla model 3 ma completamente sbagliata per volkswagen id3 , ovviamente più corto è il cavo più è comodo…. e avere un cavo da 3 metri risulta poco agevole.

-il wallbox sarebbe sotto unabarchessa chiusa su tre lati , ma aperta non darà problemi? è al sole solo sino alle 11 del mattino d'estate penso sia ok.
Bene ma ad esempio esistono wallbox che vanno bene per tutte le marche, e non solo con un brand?

-ho 6kw di contratto, per voi bastano? i cavi andrebbero portati nuovi, e partirei direttamente dal contatore a stenderli, a casa posso caricare solo in corrente alternata?

-l'auto sarebbe usata per giri cittadini+extraurbani con tratte da max 100/200km al giorno, voi la ricaricarichereste ogni giorno? Oppure addirittura è meglio che ogni volta che la si usa anche per 50km ricaricare?

-esistono molti tipi di cavi che vanno tenuti a bordo in caso di "rabbocco" presso colonnine esterne?? Cioè mi saprebbe briga dover aver in macchina 3/4 cavi diversi con attacchi diversi… oltre al costo del cavo stesso.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: mauring su Settembre 05, 2019, 12:05:45 pm
Presto i 100 pistoniani possessori di auto elettriche ti daranno tutte le informazioni a riguardo, dettate dalla loro esperienza.  ;D


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Phormula su Settembre 05, 2019, 12:56:49 pm
Il mio vicino carica la Leaf dalla wallbox parcheggiandola in strada e facendo passare il filo oltre la recinzione. Gliela vedo ricaricare anche sotto la pioggia. La wallbox è sul lato interno del muro di cinta.

Devi tirare i fili direttamente dal contatore. Ci sono centraline che limitano la corrente alla walbox a quella disponibile, evitando di far saltare il contatore. In questo modo sfrutti al massimo la disponibilità.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: mauring su Settembre 05, 2019, 13:14:10 pm
Io non credo sia molto legale portare un filo elettrico sulla pubblica via per caricarsi la macchina. Di sicuro ci saranno norme di sicurezza che lo vietano.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 13:53:58 pm
quello sicuro


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Phormula su Settembre 05, 2019, 13:55:51 pm
Piselli suoi, non ha il box. Vero che la macchina è parcheggiata a filo del muretto e la strada non ha marciapiedi, per cui non intralcia i pedoni.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 13:57:29 pm
se tutti facessero cosi… avremmo dei fili volanti e insicuri in strada ad ogni angolo, in modo indecoroso.

atteggiamento da censurare con forza e da multare.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Phormula su Settembre 05, 2019, 16:11:16 pm
Se le vetture elettriche dovessero diffondersi, finirà che non ci faremo più caso.
Mica tutti hanno un box in cui installare la centralina di ricarica.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: TonyH su Settembre 05, 2019, 16:17:35 pm
Io aspetto di vedere le riunioni per deliberare le wallbox da almeno 7KWh nei vari condomini di cui sono disseminate le nostre città


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: baranzo su Settembre 05, 2019, 16:20:16 pm
Citato da: Phormula su Settembre 05, 2019, 16:11:16 pm
Se le vetture elettriche dovessero diffondersi, finirà che non ci faremo più caso.
Mica tutti hanno un box in cui installare la centralina di ricarica.


E se non hai il box non installi la colonna di ricarica, certe pratiche da repubblica delle banane sarebbe ora di dimenticarle.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: baranzo su Settembre 05, 2019, 16:28:13 pm
A proposito di auto elettriche:

https://www.theguardian.com/technology/2019/sep/05/tesla-model-3-was-uk-third-best-selling-car-in-august


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Phormula su Settembre 05, 2019, 17:58:31 pm
Citato da: baranzo su Settembre 05, 2019, 16:20:16 pm
E se non hai il box non installi la colonna di ricarica, certe pratiche da repubblica delle banane sarebbe ora di dimenticarle.


Ci penserà il legislatore ad intervenire, sempre che a farlo non perda troppi voti.
Per quel che mi riguarda, il mio vicino ha preso la Leaf quando è uscita, anni fa, e gliela vedo caricare così.
Se continua a farlo, evidentemente è perchè nessuno glielo ha impedito.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: lou su Settembre 05, 2019, 19:29:24 pm
Ma anch'io non la vedo mica tanto bene questa cosa di cavi elettrici che escono da casa e finiscono su strada/marciapiede.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: oscar su Settembre 05, 2019, 21:08:11 pm
quando sarò vecchio darò la mancetta ai ragazzini per fargli staccare le spine delle auto elettriche  ;D ;D


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Phormula su Settembre 06, 2019, 08:19:00 am
Citato da: oscar su Settembre 05, 2019, 21:08:11 pm
quando sarò vecchio darò la mancetta ai ragazzini per fargli staccare le spine delle auto elettriche  ;D ;D


Oppure parcheggerai di fianco e gli stacchi la spina per ricaricare di frodo la tua...


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: oscar su Settembre 07, 2019, 09:29:52 am
Citato da: Phormula su Settembre 06, 2019, 08:19:00 am
Oppure parcheggerai di fianco e gli stacchi la spina per ricaricare di frodo la tua...

;D ;D ;D
mi sa che se non aggiornano le infrastrutture la mia vecchiaia sarà noiosa. qua a milano staccano la corrente quando si accendono i condizionatori, immagino ricaricando 3 milioni di auto... :o


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Giugno 03, 2020, 15:06:19 pm
domanda:

se monto una collonina/wallbox è meglio avere un filo dedicato? se si che sezione?
se monto una liena dedicata con contatore solo per lui cosa costa? che cosa conviene fare ? 7kw c.a?


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: tappo su Giugno 03, 2020, 16:26:04 pm
Citato da: DoguiPlus su Giugno 03, 2020, 15:06:19 pm
domanda:

se monto una collonina/wallbox è meglio avere un filo dedicato? se si che sezione?
se monto una liena dedicata con contatore solo per lui cosa costa? che cosa conviene fare ? 7kw c.a?


prova a chiedere ad Elon Musk, sicuramente lo avrai tra i tuoi contatti ;D ;D ;D


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Giugno 03, 2020, 16:29:59 pm
Citato da: tappo su Giugno 03, 2020, 16:26:04 pm
prova a chiedere ad Elon Musk, sicuramente lo avrai tra i tuoi contatti ;D ;D ;D


prendo un tunnel di quelli che sta scavando e lo vado a trovare  :P :P :P


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Homer su Giugno 03, 2020, 21:40:56 pm
Citato da: DoguiPlus su Giugno 03, 2020, 15:06:19 pm
domanda:

se monto una collonina/wallbox è meglio avere un filo dedicato? se si che sezione?
se monto una liena dedicata con contatore solo per lui cosa costa? che cosa conviene fare ? 7kw c.a?


Metti na tripla in salotto e una prolunga


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Phormula su Giugno 04, 2020, 06:45:38 am
Citato da: Homer su Giugno 03, 2020, 21:40:56 pm
Metti na tripla in salotto e una prolunga


Oppure ti attacchi al lampione sotto casa, prendendo la corrente dal pozzetto :D


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: mauring su Luglio 28, 2020, 12:09:06 pm
Certo che ricaricare l'auto elettrica in garage mi farebbe un certo effetto... ::)


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: tappo su Luglio 28, 2020, 16:03:30 pm
Citato da: mauring su Luglio 28, 2020, 12:09:06 pm
Certo che ricaricare l'auto elettrica in garage mi farebbe un certo effetto... ::)


te lo saprò dire tra qualche settimana ::)


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 11:33:58 am
iudeuxmaximum hai le risposte<??

inoltre spieg bene la faccenda del kwh , dc , ac potenze etc etc


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 14:01:04 pm
Premetto che sono solo un appassionato di auto, curioso delle novità tecnologiche senza essere un nerd e senza dogMi.
Valuto le soluzioni che col tempo si rendono disponibili alla ricerca dei loro pregi per le mie di necessità di mobilità.
Citato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
Si stà ragionando seriamente di comprare nel 2020 un auto elettrica per uso di tante persone nella famiglia.

Avrei alcune domande pratiche da fare.

-se l'auto è attaccata col filo ad un wallbox, c'è una protezione che non la fa muovere? Ossia mi dimentico il filo attaccato, posso partire rompendo tutto?


Questa prova la può fare subito Tappo ;D
Lo sportellino si apre solo in P nella Model 3, io non credo proprio che ti lasci passare da P a D col cavo di ricarica ancora inserito.
Citato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
-io posso montare il wallbox sul lato sx della macchina, in quanto ho il corrugato che arriva li, la lunghezza dei cavi wallbox/auto è standard? quanto è ?
Ad esempio il posizionamento sarebbe perfetto per Tesla model 3 ma completamente sbagliata per volkswagen id3 , ovviamente più corto è il cavo più è comodo…. e avere un cavo da 3 metri risulta poco agevole.


Ti devi far fare un progetto, e verificare in che condizioni sia la messa a terra del tuo impianto, da un elettricista che sappia fare il suo lavoro, e non dammiocuggino.
Ci sono potenze elettriche notevoli in ballo, e per periodi lunghi.
Non si scherza.
Citato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
-il wallbox sarebbe sotto unabarchessa chiusa su tre lati , ma aperta non darà problemi? è al sole solo sino alle 11 del mattino d'estate penso sia ok.
Bene ma ad esempio esistono wallbox che vanno bene per tutte le marche, e non solo con un brand?


Le autovetture, come ti dicevo, oramai sono tutte con porta CCS in EU (salvo le Model S e X, per i quali vendono un adattatore) e i cavi AC sono quelli di tipo 2 (spesso vedi quelli blu/azzurri marchiati Mennekes), ma ci sono dei quadricicli (tipo il tweezy) che non sono così.
Verifica sempre sull’autovettura che ti interessa e considera che magari è più conveniente prendere la wallbox del costruttore se non hai esigenze particolari.
Se hai il fotovoltaico, invece, dai un’occhiata alle Zappi come wallbox.
Il wall connector Tesla è IP44.
Sulla intercompatibilità (cioè, per esempio, caricare la honda di tappo col un wall connector Tesla), la mano sul fuoco io non ce la metto, ma in linea puramente teorica non dovrebbero esserci problemi.
Citato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
-ho 6kw di contratto, per voi bastano? i cavi andrebbero portati nuovi, e partirei direttamente dal contatore a stenderli, a casa posso caricare solo in corrente alternata?


6 kW monofase (che poi in realtà sono 6,6 kW disponibili, giusto?) non sono pochi, ma dipende sempre da che carichi hai.
Perché se accendi contemporaneamente il phon, il piano ad induzione, il forno, i climatizzatori di tutta la casa e chi più ne ha più ne metta la situazione inizia a farsi difficile.
Considera, poi, che le auto ti consentono di scegliere quanta corrente assegnare per la ricarica della vettura, partendo da un minimo di 6 A in 230 V AC (quindi circa 1,4 kW).
Poi si può discutere che con valori così bassi di corrente il rendimento del caricatore di bordo non sia ottimale, ma il valore minimo resta quello.
Citato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
-l'auto sarebbe usata per giri cittadini+extraurbani con tratte da max 100/200km al giorno, voi la ricaricarichereste ogni giorno? Oppure addirittura è meglio che ogni volta che la si usa anche per 50km ricaricare?


Io la metterei in carica ogni volta che è ferma a casa e, durante l’uso, terrei il più possibile la finestra di carica della batteria tra il 20 e l’80%
A casa, ovviamente carichi in AC (cioè corrente alternata) tipicamente monofase a 230 V, e il limite sono il tuo contratto di fornitura e il tuo impianto elettrico.
Nelle colonnine “normali” pubbliche carichi in AC, spesso a 22 kW in trifase a 380 V, e il limite della potenza assorbita è tipicamente dato dal caricatore di bordo della vettura.
I supercharger Tesla, le colonnine Ionity, alcune EnelX  e tante altre colonnine di fornitori locali (tipo Ressolar, A2A,..) invece sono in DC (cioè corrente continua), quindi si by-passa il caricatore di bordo della macchina, e il cavo è tipicamente integrato nella colonnina.
Citato da: DoguiPlus su Settembre 05, 2019, 09:06:40 am
-esistono molti tipi di cavi che vanno tenuti a bordo in caso di "rabbocco" presso colonnine esterne?? Cioè mi saprebbe briga dover aver in macchina 3/4 cavi diversi con attacchi diversi… oltre al costo del cavo stesso.


Nella stragrande maggioranza dei casi (direi persino 99%) ti basta il cavo di tipo 2, il famoso Mennekes, in dotazione con la vettura.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 14:02:45 pm
Ti allego anche uno screenshot dal manuale utente Tesla model 3 per quanto riguarda la modalità/tempistica di carica


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 15:19:17 pm
gentilissimo ma uan domanda ...

arrivo posteggio , attacco il  MIO cavo alla colonnina e alla macchina e me ne vado...


se c'è un ladro che mi fotte il cavo? lo posso staccare solo io o il primo che passa mi può anche fare lo scherzone??

vedo poi che tanti posteggiano negli stalli e ricaricano per ore ed ore... guardacaso quei posteggio sono comodissimi....  ci sono limiti orari?


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: Homer su Settembre 25, 2020, 15:52:59 pm
Citato da: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 15:19:17 pm
vedo poi che tanti posteggiano negli stalli e ricaricano per ore ed ore... guardacaso quei posteggio sono comodissimi....  ci sono limiti orari?


no, infatti è un grosso problema da considerare se dovesse aumentare il numero di auto elettriche in circolazione...


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 16:15:47 pm
Citato da: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 15:19:17 pm
gentilissimo ma uan domanda ...

arrivo posteggio , attacco il  MIO cavo alla colonnina e alla macchina e me ne vado...


se c'è un ladro che mi fotte il cavo? lo posso staccare solo io o il primo che passa mi può anche fare lo scherzone??


Il cavo lo può sbloccare solo il proprietario
Citato da: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 15:19:17 pm
vedo poi che tanti posteggiano negli stalli e ricaricano per ore ed ore... guardacaso quei posteggio sono comodissimi....  ci sono limiti orari?


Tesla può addebitare l'occupazione dello stallo Supercharger una volta che la ricarica sia completata, se ci sono pochi posti liberi. E' il cosiddetto "idle fee".

Alle colonnine pubbliche, purtroppo, vige il buon senso e l'educazione....
Però qui la logica con cui vengono posizionate le colonnine è spesso sbagliata: per esempio, da me un Lidl ha due stalli vicino all'ingresso.. perennemente occupati da abusivi, anche con parcheggio poco pieno, proprio perché sono vicini all'ingresso.
Andrebbero, invece, posizionati il più lontano possibile per scongiurare questi fenomeni.

Il discorso non cambia se siano gratis o a pagamento, perché anche per quelle a pagamento vengono fatturati i kWh erogati, e non il tempo di permanenza.
In passato Electrify America (l'equivalente di Ionity in USA) faceva pagare in base al tempo, come se fosse un parcheggio, e non in base ai kWh erogati, ma penso siano stati (e saranno) una mosca bianca.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: tappo su Settembre 25, 2020, 17:52:37 pm
Citato da: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 14:01:04 pm
Questa prova la può fare subito Tappo ;D
Lo sportellino si apre solo in P nella Model 3, io non credo proprio che ti lasci passare da P a D col cavo di ricarica ancora inserito.



certo che puoi ripartire col cavo inserito e fare danni (anche se sul CDB è indicato che l'auto è collegata alla ricarica)... poi, scusa, è successo in Ferrari a Massa, con tanta gente attorno alla monoposto, non può succedere ad un comune mortale?  ;D


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 17:54:12 pm
Ecco.perche in alcuninstalli vedo sempre le stesse auto...
Imho impensabile gestirle , o al limite dovranno attrezzare i vecchi distributori

Poi le colonnine fanno cagare nei centri storici


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 19:05:29 pm
Citato da: tappo su Settembre 25, 2020, 17:52:37 pm
certo che puoi ripartire col cavo inserito e fare danni (anche se sul CDB è indicato che l'auto è collegata alla ricarica)...


:o
Avete davvero provato a mettere in D col cavo attaccato?
Ecco, questa cosa non mi sembra affatto sensata :-\ Rischi anche di colpire una persona nei paraggi col cavo in tensione strappato.

Ho chiesto ad un conoscente che ha una Model 3 SR+ e mi ha confermato che la sua auto non consente di mettere né in D né in R se c'è il cavo attaccato.


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 19:19:30 pm
E come fa a riconoscere che sei tu proprietario per staccare il cavo?


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: &re@ su Settembre 25, 2020, 19:21:30 pm
È come il Mjollnir.

Dai avrà uno sgancio comandabile dal transponder della macchina o qualcosa del genere...


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 19:25:16 pm
Citato da: DoguiPlus su Settembre 25, 2020, 19:19:30 pm
E come fa a riconoscere che sei tu proprietario per staccare il cavo?


Te lo metto in italiano  :P


Titolo: Re: Dubbi pratici su elettriche
Post di: tappo su Settembre 26, 2020, 10:43:34 am
Citato da: iudexmaximus su Settembre 25, 2020, 19:05:29 pm
:o
Avete davvero provato a mettere in D col cavo attaccato?
Ecco, questa cosa non mi sembra affatto sensata :-\ Rischi anche di colpire una persona nei paraggi col cavo in tensione strappato.

Ho chiesto ad un conoscente che ha una Model 3 SR+ e mi ha confermato che la sua auto non consente di mettere né in D né in R se c'è il cavo attaccato.


no, mai provato, è una mia supposizione.... ;D


ilPistone.com | Powered by SMF 1.0.2.
© 2001-2004, Lewis Media. All Rights Reserved.